(troppo vecchio per rispondere)
Ferri da stiro vaporella; chi li usa?
Gianmaria Fontana di Sacculmino
2004-06-03 16:59:21 UTC
Una domanda un po' casalinga. La tata dice che il ferro da stiro non
e' adeguato; la moglie mi dice di provvedere ma io non ne so un
$$#@$#$# :-))))
Ho visto ad un mercatone che il Vaporella ha almeno 3 modelli con
serbatoio che possono essere ricaricati in continuo senza far
raffreddare; qualcuno/a ha gia' fatto esperienze e puo' dare
informazioni su eventuali difetti o accortezze?

Grazie
--
Gianmaria

Per discutere gli aspetti culturali legati al cibo, la cucina
internazionale, le preparazioni d'autore, toccare i temi esposti nel
Message-ID: <***@id.news.nic.it> e discussi nella
RFD it.cultura.cibo, manda una e-mail vuota a
cibo_e_cultura-***@sossai.net
Marasali
2004-06-03 20:19:47 UTC
Post by Gianmaria Fontana di Sacculmino
Una domanda un po' casalinga. La tata dice che il ferro da stiro non
e' adeguato; la moglie mi dice di provvedere ma io non ne so un
Ho visto ad un mercatone che il Vaporella ha almeno 3 modelli con
serbatoio che possono essere ricaricati in continuo senza far
raffreddare; qualcuno/a ha gia' fatto esperienze e puo' dare
informazioni su eventuali difetti o accortezze?
Ho (mia moglie ha) sempre avuto ferri con caldaia in pressione, dato che
sono convinto sia meglio che nel ferro ci vada vapore in pressione piuttosto
che acqua spinta da una pompa.
Ho avuto 2 Vaporelle Polti con caldaia in pressione che hanno fatto una fine
ingloriosa dopo un tempo relativamente breve. Si incrostava la valvola del
vapore ed alla lunga tutto il resto.
Depennato Polti dalla lista dei fornitori, da alcuni anni ho un ferro
-sempre a caldaia in pressione- che ho pagato poco e va benissimo. Dulcis in
fundo lo producono non troppo lontano da qui e se serve mi fanno pure
l'assistenza in fabbrica. E' abbastanza brutto esteticamente ma e' un mulo,
mia moglie si trova molto bene.
Completezza dell'informazione:
http://www.sypel.it
Per quanto riguarda l'autonomia, a meno che non debba stirare per una
squadra di calcio, più che un problema è un argomento di vendita per
differenziare i ferri a caldaia fredda (sarebbe più corretto chiamarla
serbatoio).
Marasali

--------------------------------
Inviato via http://arianna.libero.it/usenet/
Alberto Schiesaro
2004-06-03 21:46:05 UTC
Post by Gianmaria Fontana di Sacculmino
Una domanda un po' casalinga. La tata dice che il ferro da stiro non
e' adeguato; la moglie mi dice di provvedere ma io non ne so un
Ho visto ad un mercatone che il Vaporella ha almeno 3 modelli con
serbatoio che possono essere ricaricati in continuo senza far
raffreddare; qualcuno/a ha gia' fatto esperienze e puo' dare
informazioni su eventuali difetti o accortezze?
Grazie
Una sola esperienza negativa conn vaporella, erogatore sempre otturato.
ciao
alberto
strudel
2004-06-04 06:33:33 UTC
Post by Alberto Schiesaro
Una sola esperienza negativa conn vaporella, erogatore sempre otturato.
ciao
anche da mia informazioni male vaporella invece benissimo quelli di
marca tipo "segno zodiacale" tanto che mia mloglie ora ha preso quello
con la carica continua (pero' l'ultimo tipo) mentre il vecchio, dopo la
seconda caduta e' in catina in attesa di riparare (hobby fai da ma) il
manico e sostituire i tubi.
Strudel
felix.
2004-06-04 06:51:16 UTC
Post by Gianmaria Fontana di Sacculmino
Ho visto ad un mercatone che il Vaporella ha almeno 3 modelli con
serbatoio che possono essere ricaricati in continuo senza far
raffreddare; qualcuno/a ha gia' fatto esperienze e puo' dare
informazioni su eventuali difetti o accortezze?
La mia esperienza sui ferri da stiro, e' relativa, esclusivamente
alle
richieste per interventi riapartorii,che sono cessati dopo aver acquis-
tato un ferro da stiro economicissimo ma a pompa in luogo dei
precedenti con serbato-
io in pressione.
ciaofelix:-)
--
questo articolo e` stato inviato via web dal servizio gratuito
http://www.newsland.it/news segnala gli abusi ad ***@newsland.it
Marina
2004-06-04 08:42:04 UTC
Post by Gianmaria Fontana di Sacculmino
Ho visto ad un mercatone che il Vaporella
Io ho un king vapor e funziona benissimo da una vita.
Mi fu rubato durante il trasloco e l'ho ricomprato una decina di anni
fa.
Prima ero passata per i vari polti, simac ecc
no buono.
--
Marina
Per discutere gli aspetti culturali legati al cibo, la cucina
internazionale, le preparazioni
d'autore, toccare i temi esposti nel Message-ID:
<***@id.news.nic.it> e
discussi nella RFD it.cultura.cibo, manda una mail vuota a
cibo_e_cultura-***@sossai.net

http://members.xoom.virgilio.it/bonta_mia/
Scadenas
2004-06-04 15:46:08 UTC
Post by Gianmaria Fontana di Sacculmino
Ho visto ad un mercatone che il Vaporella ha almeno 3 modelli con
serbatoio che possono essere ricaricati in continuo senza far
raffreddare; qualcuno/a ha gia' fatto esperienze e puo' dare
informazioni su eventuali difetti o accortezze?
Come molte mogli, anche la mia ha optato per una ditta che fabbrica ferri
da stiro industriali, anche se nalla versione "Home" (che oramai fan
tutti) con notevole risparmio sia economico che ecologico :-)))

La scorsa estate mi sono recato presso tale ditta per regalare la stessa
"vaporella" alla mammina ed ho acquistato anche l'asse aspirante per noi.

Da allora stirare non è più stato un problema per la mia gioia e quella
della mia mogliettina (ipertecnoliga e iperprotettiva).
--
Scadenas
Gianmaria Fontana di Sacculmino
2004-06-04 16:36:21 UTC
Il giorno Fri, 4 Jun 2004 17:46:08 +0200, Scadenas
Post by Scadenas
da stiro industriali, anche se nalla versione "Home" (che oramai fan
tutti) con notevole risparmio sia economico che ecologico :-)))
La scorsa estate mi sono recato presso tale ditta
E non vorresti farmi un bel regalo dicendomi di quale fabbrica si
tratta? :-)))
--
Gianmaria

Per discutere gli aspetti culturali legati al cibo, la cucina
internazionale, le preparazioni d'autore, toccare i temi esposti nel
Message-ID: <***@id.news.nic.it> e discussi nella
RFD it.cultura.cibo, manda una e-mail vuota a
cibo_e_cultura-***@sossai.net