Discussion:
Elettroserratura in portone blindato
(troppo vecchio per rispondere)
Hike Hak
2009-06-26 19:34:48 UTC
Ciao!

gironzolando per internet cercando portoni trovo questo qua:

http://www.inter-store.it/pagina270.htm

il prezzo mi sembra buono, e, per mia convinzione, è più che
sufficiente come "blindatura".
'ndo sta l'inghippo?

e poi.
essendo casa multipiano, ho necessità di aprirla "da su" mediante
elettroserratura.
Ma, nella descrizione, leggo "non si monta elettroserratura".
alla mia domanda (via email) al venditore, mi risponde simpaticamente
"non lo sappiamo se si può montare"...

confido nelle buone grazie di qualche frequentatore del gruppo per
rispondere alla domanda
"un elettroserratura si può montare?"


spero di non avevr scritto troppo male...
Fabbrogiovanni
2009-06-26 22:16:06 UTC
"Hike Hak" <***@tiscali.it> ha scritto nel messaggio news:f0dcb4cc-7460-44e0-a09f-***@f10g2000vbf.googlegroups.com...

http://www.inter-store.it/pagina270.htm
Post by Hike Hak
'ndo sta l'inghippo?
Nessun inghippo, abbiamo risparmiato tutto il risparmiabile, ridotto,
limato, snellito, semplificato, minimalizzato:-)
Siamo riusciti pure a togliere il falso telaio e scrivere nella descrizione
che è un'evoluzione per semplificare il montaggio.
Post by Hike Hak
essendo casa multipiano, ho necessità di aprirla "da su" mediante
elettroserratura.
"un elettroserratura si può montare?"
Con un po' di taglia-fora-avvita si può anche aggiungere una
elettroserratura.
Oppure più semplice, un riscontro elettrico da montare sul telaio fisso.

Però con queste due soluzioni la porta smette automaticamente di chiamarsi
"blindata", dato che sarà tenuta chiusa solo da un misero scrocco.
--
Fabbrogiovanni
Hike Hak
2009-06-27 07:48:52 UTC
Post by Fabbrogiovanni
Nessun inghippo, abbiamo risparmiato tutto il risparmiabile, ridotto,
limato, snellito, semplificato, minimalizzato:-)
Siamo riusciti pure a togliere il falso telaio e  scrivere nella descrizione
che è un'evoluzione per semplificare il montaggio.
ma c'entri tu?
cosi la cosa cambia...sono anni che leggo (e scrivo pochissimo) su
questo ng e ho sempre ammirato
le tue risposte. Ovviemente ora mi sento più sereno!
Post by Fabbrogiovanni
Con un po' di taglia-fora-avvita si può anche aggiungere una
elettroserratura.
Oppure più semplice, un riscontro elettrico da montare sul telaio fisso.
Però con queste due soluzioni la porta smette automaticamente di chiamarsi
"blindata", dato che sarà tenuta chiusa solo da un misero scrocco.
Io ho questa necessita:
quando sono in casa, quindi niente doppie mandate, vorrei poter aprire
il portone da su.
con la dobbia mandata non ho cmq una sufficiente "protezione"?

illuminami...
Hike Hak
2009-06-27 07:50:12 UTC
Post by Hike Hak
illuminami...
p.s. grazie
Fabbrogiovanni
2009-06-27 09:45:43 UTC
Post by Hike Hak
Post by Fabbrogiovanni
Nessun inghippo, abbiamo risparmiato tutto il risparmiabile, ridotto,
limato, snellito, semplificato, minimalizzato:-)
Siamo riusciti pure a togliere il falso telaio e scrivere nella
descrizione
che è un'evoluzione per semplificare il montaggio.
ma c'entri tu?
No, c'entro nulla.
Ho solo finto di immedesimarmi nel costruttore e di rispondere
sinceramente:-)
Post by Hike Hak
quando sono in casa, quindi niente doppie mandate, vorrei poter aprire
il portone da su.
con la dobbia mandata non ho cmq una sufficiente "protezione"?
Ok, per cui quando vuoi la (relativa) sicurezza chiuderai in modo manuale
con la serratura di serie, quando sei in casa e ti serve che la porta sia
semplicemente chiusa e non possano entrare cani e gatti useremo la serratura
elettrica.

Per aggiungerla, in ordine crescente di difficoltà e impegno:

Serratura da applicare
http://www.artisferramenta.it/private/images/06c45b80ab02fd6958a1c3af2442becc.bmp

Riscontro elettrico sul telaio (in corrispondenza dello scrocco della
serratura esistente, e previo controllo che non interferisca con i
catenacci)
http://www.cdvitalia.it/images/Foto%20serrature%20elettriche/descrizione%Loading Image...

Serratura elettrica da fascia (probabilmente ci sarà da modificare l'asta
verticale della serratura esistente, creare una gobba che giri dietro alla
serratura che aggiungiamo)
Loading Image...
--
Fabbrogiovanni
Hike Hak
2009-06-27 11:29:59 UTC
Post by Fabbrogiovanni
Riscontro elettrico sul telaio (in corrispondenza dello scrocco della
serratura esistente, e previo controllo che non interferisca con i
catenacci)http://www.cdvitalia.it/images/Foto%20serrature%20elettriche/descrizi...
bene
questa mi sembra l'idea più "allineata" con la mia idea.
l'unico problema è che, nella descrizione, leggo:
"doppio pomolo ruotante in ottone massiccio
- il portoncino NON si chiude automaticamente quando si entra in casa"
sembra quasi che, nel portone, non esista il "maschio" dello scrocco
(come si chiama??)
quindi lo scrocco non è applicabile se non cambiando qualcosa per
iserire il maschio di cui sopra, o no?
Fabbrogiovanni
2009-06-27 14:02:00 UTC
Post by Hike Hak
Post by Fabbrogiovanni
Riscontro elettrico sul telaio (in corrispondenza dello scrocco della
serratura esistente, e previo controllo che non interferisca con i
catenacci)http://www.cdvitalia.it/images/Foto%20serrature%20elettriche/descrizi...
questa mi sembra l'idea più "allineata" con la mia idea.
"doppio pomolo ruotante in ottone massiccio
- il portoncino NON si chiude automaticamente quando si entra in casa"
sembra quasi che, nel portone, non esista il "maschio" dello scrocco
(come si chiama??)
quindi lo scrocco non è applicabile se non cambiando qualcosa per
iserire il maschio di cui sopra, o no?
Cominciamo a metterci d'accordo sui nomi, lo scrocco sarebbe il catenaccino
a faccia inclinata che esce dalla serratura e va ad agganciarsi nel telaio
fisso.
"Doppio pomolo ruotante" vuol dire che lo scrocco lo puoi retrarre per
aprire la porta dall'interno e pure dall'esterno.
Immagina una porta interna di casa, bagno, camera, cucina, c'èst la meme
chose.

Basterà eliminare il pomolo esterno, e da fuori servirà la chiave per
ritrarre lo scrocco, quindi cani e porci non potranno entrare.
Il riscontro elettrico sul telaio fisso riceve lo scrocco e tiene la porta
chiusa.
Quando riceve il comando una parte si ribalta di quasi 90° e permette
l'apertura della porta.
--
Fabbrogiovanni