Discussion:
Problema decespugliatore McCulloch Cabrio 26cc
(troppo vecchio per rispondere)
Lambuz
2008-04-19 14:41:53 UTC
Salve,
ho questo piccolo decespugliatore che mi sta facendo dannare.

L'ho comprato nel 2005 e non ho mai avuto problemi fino all'autunno
2007.

Il problema era una netta perdita di potenza anche con accelleratore
al max e conseguentemente un regime di rotazione nettamente più basso
del normale.

L'ho portato in assistenza e mi hanno cambiato alcune membrane (spero
di ricordare bene) che con si erano screpolato e che impedivano al
pistone di comprimere correttamente.

Ora però ho ripreso ad utilizzarlo dopo la pausa invernale e il
problema si è ripresentato uguale al secondo utilizzo.

ora la perdità di ptenza è ancora più netta e la testa non gira più o
molto lentamente.

idee ?

La testa è regolarmente ingrassata con un apposito grasso per
ingranaggi ad alte rotazioni.
Gatto Murr
2008-04-19 16:58:33 UTC
Post by Lambuz
ho questo piccolo decespugliatore che mi sta facendo dannare.
...
idee ?
Carburatore sporco? Filtro intasato?
Fasce elastiche (ma forse sono queste che ti hanno cambiato)?
---
ciao, Piero
AgriCultore
2008-04-19 19:08:18 UTC
Post by Lambuz
Salve,
ho questo piccolo decespugliatore che mi sta facendo dannare.
L'ho comprato nel 2005 e non ho mai avuto problemi fino all'autunno
2007.
Il problema era una netta perdita di potenza anche con accelleratore
al max e conseguentemente un regime di rotazione nettamente più basso
del normale.
L'ho portato in assistenza e mi hanno cambiato alcune membrane (spero
di ricordare bene) che con si erano screpolato e che impedivano al
pistone di comprimere correttamente.
Ora però ho ripreso ad utilizzarlo dopo la pausa invernale e il
problema si è ripresentato uguale al secondo utilizzo.
ora la perdità di ptenza è ancora più netta e la testa non gira più o
molto lentamente.
idee ?
La testa è regolarmente ingrassata con un apposito grasso per
ingranaggi ad alte rotazioni.
Anch'io ho un problema simile, il mio meccanico di fiducia (quello
dell'auto, ma essendo in pensione mi cura anche questi dettagli
"agricoli") sostiene che le membrane (che dovrebbero essere un pezzo
del carburatore, per la precisione se ho capito bene quello che
succhia il carburante; d'altronde, a ben pensarci, anche le pompe
hanno delle membrane) si seccano se l'attrezzo sta troppo tempo
inutilizzato e quindi si rompono. Morale della favola, se usi poco il
decespugliatore ti devi rassegnare a cambiarle una volta l'anno.

Detto così per dire, giusto se qualcuno ha qualche consiglio da darmi,
io ho uno Shindawa t20 che appena partito va benone, poi dopo due
minuti mi perde i giri e mi si spegne, per non riaccendersi più.

Andrea scripsit.
GenTLe
2008-04-19 21:20:41 UTC
Post by Lambuz
L'ho portato in assistenza e mi hanno cambiato alcune membrane (spero
di ricordare bene)
Membrana del carburatore suppongo.
Post by Lambuz
che con si erano screpolato e che impedivano al
pistone di comprimere correttamente.
Allora sono le fasce elastiche!
Post by Lambuz
idee ?
Sarebbe da smontare e guardarci dentro, da qui difficile fare ipotesi. In un
motore così semplice potrebbero essere:
- membrana carburatore (se è un carburatore a membrana come immagino)
- sporcizia nel carburatore e nel serbatoio benzina
- filtro aria sporco/intasato
- grippaggio o scaldata
--
GenTLe ...di Varese, provincia.
TL1000S + Mito 125 per la pista
La mia HP: http://digilander.iol.it/thegentle/index.htm

Esistono bionde intelligenti? Si', le birre.
Lambuz
2008-04-20 08:51:47 UTC
Post by GenTLe
Sarebbe da smontare e guardarci dentro, da qui difficile fare ipotesi. In un
- membrana carburatore (se è un carburatore a membrana come immagino)
- sporcizia nel carburatore e nel serbatoio benzina
- filtro aria sporco/intasato
- grippaggio o scaldata
Non credo che possa essere qualcosa legato al carburatore o al filtro
perchè entrambi sono stati controllati, puliti e sostituiti (filtro e
fasce elastiche) pochi mesi fa da un centro assistenza ufficiale e
dopo l'ho usato 1 volta e mezza (la mezza è di ieri quando si è
rotto).

cosa intendi per scaldata o grippaggio ?

ciao e grazie
Cinghiale
2008-04-20 09:00:47 UTC
Post by Lambuz
Non credo che possa essere qualcosa legato al carburatore o al filtro
perchè entrambi sono stati controllati, puliti e sostituiti (filtro e
fasce elastiche) pochi mesi fa da un centro assistenza ufficiale e
dopo l'ho usato 1 volta e mezza (la mezza è di ieri quando si è
rotto).
La lama gira liberamente, ruotandola a mano?
--
Cinghiale (35, 109, RM)
Mazda 3 1.6 TD
A3+B
Lambuz
2008-04-20 10:58:09 UTC
Post by Cinghiale
La lama gira liberamente, ruotandola a mano?
si si.

Stamattina ho provato a dare un occhiata.

Ha faticato un po' a aprtire ma una volta partito e tenendo
l'acceleratore bloccato tutto sembrava andare bene, anche se cmq il
motore mi sembra sempre un po' soffocato.

Rilasciando l'acceleratore col motore al minimo la testa rotande si
ferma regolarmente e il motore resta acceso.

Ho rimesso nuovamente l'acceleratore bloccato per un po' perchè si
scaldasse ben bene.
Risultato: a motore ben caldo sbloccando l'acceleratore per portare il
motore al minimo il decespugliatore tende a spegnersi.
Una volta spento è impossibile accenderlo se non tenendo accellerato
al massimo e anche così appena partito la testa non gira o gira molto
lentamente per poi, poco per volta, riprendere un regime di rotazione
veloce , ma visibilmente più lento rispetto a quello che aveva appena
acceso.

idee ?
Cinghiale
2008-04-20 11:54:32 UTC
Post by Lambuz
idee ?
Eh bè, o surriscalda e grippa, oppure per qualche motivo arcano e molto poco
intuitivo la miscela a caldo si smagrisce notevolmente.
--
Cinghiale (35, 109, RM)
Mazda 3 1.6 TD
A3+B
Lambuz
2008-04-20 12:39:49 UTC
Post by Cinghiale
Eh bè, o surriscalda e grippa, oppure per qualche motivo arcano e molto poco
intuitivo la miscela a caldo si smagrisce notevolmente.
tieni presente però che tutta la procedura non dura più di 5 minuti,
surriscaldarsi dopo 5 minuti mi sembra eccessivo.

Parere tecnico: il centro di assistenza ufficiale in cui l'ho portato
mi ha accolto dicendo che quel decespugliatore è una
baracca....condividi il giudizio ? lo so che è piccolino (25cc) però
se viene venduto credo che il suo sporco lavoro lo dovrà pur fare no ?
Cinghiale
2008-04-20 12:49:12 UTC
Post by Lambuz
Parere tecnico: il centro di assistenza ufficiale in cui l'ho portato
mi ha accolto dicendo che quel decespugliatore è una
baracca....condividi il giudizio ?
Non conosco il modello, però, se viene definito baracca nientemeno che nel
centro assistenza uffuciale, un po' baracca lo sarà...
Post by Lambuz
lo so che è piccolino (25cc) però
se viene venduto credo che il suo sporco lavoro lo dovrà pur fare no ?
Sì vabbè, piccolino, ma quelli grossi sono 36cc... non è che ci sia sta
differenza bestiale.
E comunque sì: il fatto che sia di scarsa qualità non implica che il
produttore e l'officina se ne possano lavare le mani.
--
Cinghiale (35, 109, RM)
Mazda 3 1.6 TD
A3+B
Lambuz
2008-04-20 13:33:51 UTC
ritornando al mio problema ti viene in mente un motivo particolare ?
Post by Cinghiale
Eh bè, o surriscalda e grippa, oppure per qualche motivo arcano e molto poco
intuitivo la miscela a caldo si smagrisce notevolmente.
tieni presente però che tutta la procedura non dura più di 5 minuti,
surriscaldarsi dopo 5 minuti mi sembra eccessivo.
Cinghiale
2008-04-20 13:36:57 UTC
Post by Lambuz
ritornando al mio problema ti viene in mente un motivo particolare ?
Negativo. Comunque a occhio e croce hai grippato. Prova a farlo andare con
miscela un po' più ricca d'olio e con carburazione più grassa, e vedi se il
problema persiste.
--
Cinghiale (35, 109, RM)
Mazda 3 1.6 TD
A3+B
Lambuz
2008-04-20 16:59:22 UTC
Post by Cinghiale
Negativo. Comunque a occhio e croce hai grippato. Prova a farlo andare con
miscela un po' più ricca d'olio e con carburazione più grassa, e vedi se il
problema persiste.
grippato = rotto o rovinato ?

Mi sa che la tua intuizione è esatta, perchè sono praticamente sicuro
di aver sbagliato le dosi nel fare la miscela
Cinghiale
2008-04-20 17:12:16 UTC
Post by Lambuz
grippato = rotto o rovinato ?
Grippato significa che le superfici di contatto pistone/cilindro, per
eccesso di temperatura o difetto di lubrificazione, entrano in diretto
contatto tra loro.
Rotto o rovinato dipende dalla gravità del fatto, e sostanzialmente da cosa
tu ti aspetti di ottenere. Nel senso che freddandosi di nuovo il motore
ricomincia ad andare, ma per quanto tempo?
Nel tuo caso, direi che 5 minuti di lavoro sono un po' pochini, quindi ci
deve mettere le mani il meccanico.
--
Cinghiale (35, 109, RM)
Mazda 3 1.6 TD
A3+B
Lambuz
2008-04-20 17:55:17 UTC
Allora ho fatto un altro tentativo.

Ho provato a mettere della miscela vecchia di cui sono certo del
dosaggio benza+olio.

Secondo me ci sono dei problemi di carburazione perchè ad
accelleratore bloccato il motore non ha un suono uniforme e continuo,
ma talvolta tende ad aumentare ed abbassare il regime di rotazione, si
sento proprio il rumore che cambia, cresce e poi scende di nuovo, non
in modo ritmico e costante...ogni tanto fa così.

Ho provato a regolare la vite del carburatore, ma senza sensibili
miglioramenti.

Mi arrendo e lo riporto in assistenza... che palle
Boscaiolo
2008-04-23 17:35:48 UTC
probabilmente è un banale problema di carburazione

Comunque per tutte le macchine a miscela occorre tassativamente usare SOLO
miscela fresca fatta di recente con olio sintetico affidabile e di qualità

Ci sono oli miscela che hanno un additivo che peremtte alla miscela fatta
con benzina verde di conservarsi + a lungo

importantissimo quando metti a riposo vuotare il serbatoio accendere fino a
quando il motore si ferma e ha mangiato anche la miscela nel carburatore

Prima di accendere dare sempre una squassata alla macchina sai mai che
l'olio si sia separato dalla benza

Idem per le taniche che la contengono prima di fare il pieno