Discussion:
Smontare Mokona Bialetti
(troppo vecchio per rispondere)
Alfonso
2010-03-08 10:00:29 UTC
Come la totalità delle mokone anche la mia si è rotta..o meglio il
calcare ha ostruito i passaggio del vapore..dal momento che
la parte che fa il caffè ha meno pressione (ma cmq lo fa) mentre quello
del vapore è proprio bloccato!

..ho pensato di smontarla per pulire tutto il sistema..ma sto
incontrando diverse difficoltà nello svitare una vite posta sotto la
parte dove esce il caffè, qualcuno mi sa dare un consiglio?
..ho smontato il coperchio sotto ma da li non si accede a nulla a parte
la parte elettrica.

mi date qualche consiglio?

ciao grazie
Allegro1100
2010-03-08 15:45:29 UTC
"Alfonso" ha scritto
..ho pensato di smontarla per pulire tutto il sistema..ma sto incontrando
diverse difficoltà nello svitare una vite posta sotto la parte dove esce
il caffè, qualcuno mi sa dare un consiglio?
Stop.
Sotto, disposte a semicerchio, ci sono sei o sette viti ma solo la meta' di
queste sono da svitare (quelle piu' corte), in piu' ci sono due viti
nascoste da tappi di plastica sulla parte superiore, le vedi rimuovendo il
serbatoio dell'acqua. Probabilmente una delle viti che non si svita e' una
delle 4 che tengono la caldaia che in questa prima fase *non* sono da
svitare. Quando hai rimosso tutte le viti "corte" puoi togliere la parte
superiore e avere accesso a caldaia e tubazioni, attento ai tubi
dell'ingresso dell'acqua.
Se invece ti riferisci alla vite centrale dell'erogatore, esattamente nel
mezzo del filtro forato, quella e' da rimuovere e bisogna pulire bene tutto.
Quando sei arrivato alla caldaia fai un fischio che andiamo avanti.
--
A.''°°
Alfonso
2010-03-08 15:53:30 UTC
Post by Allegro1100
"Alfonso" ha scritto
..ho pensato di smontarla per pulire tutto il sistema..ma sto incontrando
diverse difficoltà nello svitare una vite posta sotto la parte dove esce
il caffè, qualcuno mi sa dare un consiglio?
Stop.
Sotto, disposte a semicerchio, ci sono sei o sette viti ma solo la meta' di
queste sono da svitare (quelle piu' corte), in piu' ci sono due viti
nascoste da tappi di plastica sulla parte superiore, le vedi rimuovendo il
serbatoio dell'acqua. Probabilmente una delle viti che non si svita e' una
delle 4 che tengono la caldaia che in questa prima fase *non* sono da
svitare. Quando hai rimosso tutte le viti "corte" puoi togliere la parte
superiore e avere accesso a caldaia e tubazioni, attento ai tubi
dell'ingresso dell'acqua.
Se invece ti riferisci alla vite centrale dell'erogatore, esattamente nel
mezzo del filtro forato, quella e' da rimuovere e bisogna pulire bene tutto.
Quando sei arrivato alla caldaia fai un fischio che andiamo avanti.
La manopola del vapore è da togliere??

Grazie
Allegro1100
2010-03-08 16:25:05 UTC
"Alfonso" ha scritto
Post by Alfonso
La manopola del vapore è da togliere??
No, viene via insieme al coperchio superiore.
Non toccarla.
--
A.''°°
Alfonso
2010-03-08 17:38:56 UTC
Post by Allegro1100
"Alfonso" ha scritto
Post by Alfonso
La manopola del vapore è da togliere??
No, viene via insieme al coperchio superiore.
Non toccarla.
Smontata a pezzettini..speriamo di riuscirla a rimontare!!!

cmq la mia non faceva piu tanto vapore..
ma smontata la caldaia, c'è un po di calcare..ma nulla di esagerato!

cmq come mi consigli di andare avanti??
..per il momento ho capovolto la caldaio e l'ho riempita di aceto..ma
non credo che sia efficace
posso usare prodotti specifici??
...non è che dopo si sente la puzza?

per le guarnizione come hai fatto?
quella della caldaia sembra tipo pasta rossa, devo rifarla oppure
basta rimontare il tutto?

ciao
grazie
Allegro1100
2010-03-08 17:57:56 UTC
"Alfonso" ha scritto
Post by Alfonso
cmq la mia non faceva piu tanto vapore..
ma smontata la caldaia, c'è un po di calcare..ma nulla di esagerato!
Puliscila bene, anche tutti i condotti. E l'ugello del vapore. E il filtro
forato di cui ti ho detto prima.
Post by Alfonso
posso usare prodotti specifici??
...non è che dopo si sente la puzza?
Non usare viakal ma acido tartarico, e' venduto specificamente per la
pulizia delle macchine del caffe'.
Se pulisci bene caldaia e condotti non puo' non funzionare.
Post by Alfonso
per le guarnizione come hai fatto?
quella della caldaia sembra tipo pasta rossa, devo rifarla oppure basta
rimontare il tutto?
Basta rimontare il tutto, serra bene (ma senza esagerare) e vedrai che non
perdera'. Occhio invece ai raccordi del vapore, quelli vanno rimontati con
attenzione per evitare perdite.
--
A.''°°
Alfonso
2010-03-08 19:10:36 UTC
Post by Allegro1100
"Alfonso" ha scritto
Post by Alfonso
cmq la mia non faceva piu tanto vapore..
ma smontata la caldaia, c'è un po di calcare..ma nulla di esagerato!
Puliscila bene, anche tutti i condotti. E l'ugello del vapore. E il filtro
forato di cui ti ho detto prima.
Post by Alfonso
posso usare prodotti specifici??
...non è che dopo si sente la puzza?
Non usare viakal ma acido tartarico,
Dove lo compro??
quanto costa?


e' venduto specificamente per la
Post by Allegro1100
pulizia delle macchine del caffe'.
Se pulisci bene caldaia e condotti non puo' non funzionare.
speriamo!
Post by Allegro1100
Basta rimontare il tutto, serra bene (ma senza esagerare) e vedrai che non
perdera'. Occhio invece ai raccordi del vapore, quelli vanno rimontati con
attenzione per evitare perdite.
infatti..il tipo di aggancio che hanno utilizzato non è che mi piaccia
molto!
..ho notato che un condotto del vapore (quello collegato con una vite
sulla caldaia) aveva parecchi calcare all'esterno mi sa che perde!
per il momento ho provato a svitare la vite..ma il tubicino non viene
via (non ho calcato troppo la mano!
ti ricordi come si fa?

grazie ciao
Allegro1100
2010-03-09 09:04:59 UTC
"Alfonso" ha scritto
Post by Alfonso
Dove lo compro??
Anche nei grossi supermercati.
Post by Alfonso
quanto costa?
Poco... 7 euro 5 bustine. Da usare comunque in modo regolare e non solo
quando ci sono problemi. Al limite se proprio non e' disponibile l'aceto e'
meglio di niente, dopo aver rimosso il grosso a mano. Io ho usato il viakal
(era letteralmente zeppa di calcare, ne ho tirata fuori una buona manciata)
ma ci ho messo una settimana e tanto aceto per far andare via l'odore,
quindi evita assolutamente.
Post by Alfonso
infatti..il tipo di aggancio che hanno utilizzato non è che mi piaccia
molto!
Piu' che altro se non e' rimontato in modo preciso da' luogo a perdite.
Post by Alfonso
..ho notato che un condotto del vapore (quello collegato con una vite
sulla caldaia) aveva parecchi calcare all'esterno mi sa che perde!
per il momento ho provato a svitare la vite..ma il tubicino non viene via
(non ho calcato troppo la mano!
ti ricordi come si fa?
Si svita la vite e semplicemente si tira... probabilmente il calcare ha
bloccato un po' tutto.
Controlla anche che i due termostati siano correttamente posizionati e ben
serrati sul corpo caldaia.
--
A.''°°
Alfonso
2010-03-09 15:03:05 UTC
Post by Allegro1100
"Alfonso" ha scritto
Post by Alfonso
Dove lo compro??
Anche nei grossi supermercati.
rimontata tutto oggi pomeriggio..appena provata!
Risultati:

Globalmente è notevolmente migliorata ..ora il vapore scalda veramente
l'unico grosso problema è che il circuito del vapore è un "colabrodo"
perde da per tutto..mi sa che vado a comprare la pasta rossa e sigillo
un po tutto!
..diciamo che questo è un problema risolvibile dal mio punto di vista
ho notato che perde anche l'accoppiamento della base inferiore con la
testa della camera del vapore..anche li credo che andro di pasta rossa!

..il problema grosso è che la valvola da dove esce l'acqua per il caffè
( quella dove si avvita il filtrino) perde e esce un po di vapore (lo
faceva anche prima che la smontassi)!

quella valvola io non l'ho smontata ..mi sembra che per farlo ci vuole
una chiave particolare a 4 perni che si infilano nei 4 fori in modo da
svitarla!

tu come hai risolto il problema??

e i ricambi dove li posso trovare??

ciao grazie
Allegro1100
2010-03-09 15:51:51 UTC
"Alfonso" ha scritto
Post by Alfonso
Globalmente è notevolmente migliorata ..ora il vapore scalda veramente
l'unico grosso problema è che il circuito del vapore è un "colabrodo"
perde da per tutto..mi sa che vado a comprare la pasta rossa e sigillo un
po tutto!
Strano, hai rimontato benissimo quei piccoli o-ring di gomma? Ti sono
sembrati in buono stato?
Post by Alfonso
..diciamo che questo è un problema risolvibile dal mio punto di vista
ho notato che perde anche l'accoppiamento della base inferiore con la
testa della camera del vapore..anche li credo che andro di pasta rossa!
Pasta rossa e via.
Post by Alfonso
..il problema grosso è che la valvola da dove esce l'acqua per il caffè
( quella dove si avvita il filtrino) perde e esce un po di vapore (lo
faceva anche prima che la smontassi)!
Lo fa anche la mia, benche' abbia cambiato la valvola interna, credo che sia
un difetto comune e poco risolvibile. Vapore no ma all'inizio inizio qualche
goccia d'acqua la perde, poi quando si scalda smette.
Post by Alfonso
quella valvola io non l'ho smontata ..mi sembra che per farlo ci vuole una
chiave particolare a 4 perni che si infilano nei 4 fori in modo da
svitarla!
Esatto... ma nemmeno l'assistenza ce l'ha, ho persino chiesto!
Post by Alfonso
tu come hai risolto il problema??
Ho provato con una pinza a becchi senza risultati, era completamente
bloccata, allora ho usato le maniere forti e ho provato a svitarla
scalpellandola di taglio, con il risultato che si e' spezzata in due e la
parte filettata e' rimasta dentro, quindi ho completato l'opera scalpellando
via quel che era rimasto. In sostanza se non viene via facilmente ti
conviene lasciarla dove sta.
Post by Alfonso
e i ricambi dove li posso trovare??
Io ho chiamato la bialetti e mi hanno dato i nominativi dei centri di
assitenza piu' vicini, sono andato dal piu' comodo e ho comprato tutto quel
che mi serviva (poca roba, in realta': qualche guarnizione, quella vite di
ottone che avevo distrutto e la valvola sottostante).
--
A.''°°
Alfonso
2010-03-09 19:00:15 UTC
Post by Allegro1100
"Alfonso" ha scritto
Post by Alfonso
Globalmente è notevolmente migliorata ..ora il vapore scalda veramente
l'unico grosso problema è che il circuito del vapore è un "colabrodo"
perde da per tutto..mi sa che vado a comprare la pasta rossa e sigillo un
po tutto!
Strano, hai rimontato benissimo quei piccoli o-ring di gomma? Ti sono
sembrati in buono stato?
non credo che siano in buono stato, le guarnizione sono tutte un po indurite
per via del calore generato!
..cmq ho comprato la pasta rossa (10 euro) quella originale dell'Arexons!
..credo che la metterò un po da per tutto..speriamo che regga!
Post by Allegro1100
Post by Alfonso
..diciamo che questo è un problema risolvibile dal mio punto di vista
ho notato che perde anche l'accoppiamento della base inferiore con la
testa della camera del vapore..anche li credo che andro di pasta rossa!
Pasta rossa e via.
il problema è la guarnizione vecchia..non vorrei toglierla in modo poco
pulito
se la lascio così com'è e aggiungo la pasta sull'altro "lembo" va bene
ugualmente??
Post by Allegro1100
Post by Alfonso
..il problema grosso è che la valvola da dove esce l'acqua per il caffè
( quella dove si avvita il filtrino) perde e esce un po di vapore (lo
faceva anche prima che la smontassi)!
Lo fa anche la mia, benche' abbia cambiato la valvola interna, credo che
sia un difetto comune e poco risolvibile. Vapore no ma all'inizio inizio
qualche goccia d'acqua la perde, poi quando si scalda smette.
a me fa la goccia come a te..solo che dopo che è andata in temperatura
attacca ad uscire vapore
e questo secondo me un deterrente per la potenza globale del vapore.
insomma devo cambiarla assolutamente, io ho pensato di metterci due chiodini
dentro e ruotare con una pizza..speriamo di farcela!
..ma la valvola è tutta quella "vite" oppure il pezzo da cambiare è
interno??
una volta svitata quella valvola posso sostituire la guarnizione grande?
Post by Allegro1100
Esatto... ma nemmeno l'assistenza ce l'ha, ho persino chiesto!
che bello..!!
e come faccio??
Post by Allegro1100
Post by Alfonso
tu come hai risolto il problema??
Ho provato con una pinza a becchi senza risultati, era completamente
bloccata, allora ho usato le maniere forti e ho provato a svitarla
scalpellandola di taglio, con il risultato che si e' spezzata in due e la
parte filettata e' rimasta dentro, quindi ho completato l'opera
scalpellando via quel che era rimasto. In sostanza se non viene via
facilmente ti conviene lasciarla dove sta.
non è possibile..la perdita è sostanziale dovrò sostituirla in qualche modo!
Post by Allegro1100
Post by Alfonso
e i ricambi dove li posso trovare??
Io ho chiamato la bialetti e mi hanno dato i nominativi dei centri di
assitenza piu' vicini, sono andato dal piu' comodo e ho comprato tutto
quel che mi serviva (poca roba, in realta': qualche guarnizione, quella
vite di ottone che avevo distrutto e la valvola sottostante).
Prima di leggere la tua risposta (gentilissimo..non saprò mai come
ringraziarti dell'aiuto che mi stai dando)
sono andato da un venditore di ricambi per elettrodomestici e ho chiesto il
ricambio (in verità ho chiesto la vite in ottone che ti si è
rotta...pensando che integrasse al suo interno la volvola) e mi ha detto che
la doveva oridinare, per fortuna ho chiesto il prezzo prima è mi ha risposto
che costa 14 euro! ma non è un po troppo??
..parliamoci chiaro qualitativamente fa un po pena questo prodotto (visto
quanto se la fanno pagare nuova e considerando quanto dura, chiunque ho
sentito l'ha rotta in breve tempo) non vorrei spendere un patrimonio per la
riparazione (gia siamo a quota +10 euro..)!
ti ricordi quanto hai pagato i ricambi che hai acquistato?almeno evito di
prendere qualche fregatura..

ciao
grazie
Allegro1100
2010-03-10 09:25:49 UTC
"Alfonso" ha scritto
Post by Alfonso
non credo che siano in buono stato, le guarnizione sono tutte un po
indurite per via del calore generato!
..cmq ho comprato la pasta rossa (10 euro) quella originale dell'Arexons!
..credo che la metterò un po da per tutto..speriamo che regga!
Non c'e' come provare! Attento pero' a non ostruire i tubetti, che sono
molto sottili.
Post by Alfonso
se la lascio così com'è e aggiungo la pasta sull'altro "lembo" va bene
ugualmente??
Io eviterei di toglierla, aggiungi un velo di pasta rossa e serri. Senza
farla entrare in caldaia eh?
Post by Alfonso
e questo secondo me un deterrente per la potenza globale del vapore.
insomma devo cambiarla assolutamente, io ho pensato di metterci due
chiodini dentro e ruotare con una pizza..speriamo di farcela!
...auguri... quello della pinza a becchi e' il metodo piu' sicuro, ma se non
funziona non ti resta che lo scalpello.
Ti conviene farlo a caldaia smontata, e' molto piu' comodo.
Post by Alfonso
..ma la valvola è tutta quella "vite" oppure il pezzo da cambiare è
interno??
Il pezzo da cambiare e' interno ed e' semplicemente un cono in gomma con una
molletta.
Quando lo togli puoi pulire la sede interna, magari a te basta questo.
Post by Alfonso
una volta svitata quella valvola posso sostituire la guarnizione grande?
Esattamente, e gia' che ci sei ti conviene cambiarla, per quello che
costa...
Post by Alfonso
sono andato da un venditore di ricambi per elettrodomestici e ho chiesto
il ricambio (in verità ho chiesto la vite in ottone che ti si è
rotta...pensando che integrasse al suo interno la volvola) e mi ha detto
che la doveva oridinare, per fortuna ho chiesto il prezzo prima è mi ha
risposto che costa 14 euro! ma non è un po troppo??
E' assolutamente troppo. Se sei di Milano o dintorni ti mando dove sono
andato io, zona Stazione Centrale.
Post by Alfonso
..parliamoci chiaro qualitativamente fa un po pena questo prodotto (visto
quanto se la fanno pagare nuova e considerando quanto dura, chiunque ho
sentito l'ha rotta in breve tempo) non vorrei spendere un patrimonio per
la riparazione (gia siamo a quota +10 euro..)!
Il problema grosso e' il calcare... nessuno fa la pulizia con prodotti
anticalcare regolarmente e la macchina ne soffre, fino a che e' troppo tardi
e va smontata.
Comunque concordo sul fatto che la qualita' non sia eccelsa. C'e' di buono
che tutti i ricambi sono disponibili.
Post by Alfonso
ti ricordi quanto hai pagato i ricambi che hai acquistato?almeno evito di
prendere qualche fregatura..
Fatti un'idea qui:
http://www.crericambi.it/produttore.asp?pag=6&id_prodotto=14&stringa=0&sottocate=88
Io ho speso meno, ho preso:
ART N. 912990430 - GRUPPO VALVOLA
ART N. 912990440 - GUARNIZIONE + FILTRO CAPSULE
ART N. 912990420 - GUARNIZIONE GRANDE MOKONA
pagandoli in tutto circa 10 euro... senza sconti, da listino Bialetti.
--
A.''°°
Andrea
2010-03-29 10:48:07 UTC
ciao,

ho un problema simile... Devo cambiare la guarnizione grande che si e'
letteralmente cotta. Presumo che si debba smontare quella sorta di
anello di metallo, che contiene sia il filtrino e la guarnizione
piccola. Non trovo il sistema, e non vorrei fare troppa forza nel
punto sbagliato. Si deve svitare la valvola con i 4 forellini? Per
farlo occorre accedere alla caldaia? La guarnizione gia' ce l'ho.

Grazie in anticipo.
Post by Allegro1100
"Alfonso" ha scritto
Post by Alfonso
non credo che siano in buono stato, le guarnizione sono tutte un po
indurite per via del calore generato!
..cmq ho comprato la pasta rossa (10 euro) quella originale dell'Arexons!
..credo che la metterò un po da per tutto..speriamo che regga!
Non c'e' come provare! Attento pero' a non ostruire i tubetti, che sono
molto sottili.
Post by Alfonso
se la lascio così  com'è e aggiungo la pasta sull'altro "lembo" va bene
ugualmente??
Io eviterei di toglierla, aggiungi un velo di pasta rossa e serri. Senza
farla entrare in caldaia eh?
Post by Alfonso
e questo secondo me un deterrente per la potenza globale del vapore.
insomma devo cambiarla assolutamente, io ho pensato di metterci due
chiodini dentro e ruotare con una pizza..speriamo di farcela!
...auguri... quello della pinza a becchi e' il metodo piu' sicuro, ma se non
funziona non ti resta che lo scalpello.
Ti conviene farlo a caldaia smontata, e' molto piu' comodo.
Post by Alfonso
..ma la valvola è tutta quella "vite" oppure il pezzo da cambiare è
interno??
Il pezzo da cambiare e' interno ed e' semplicemente un cono in gomma con una
molletta.
Quando lo togli puoi pulire la sede interna, magari a te basta questo.
Post by Alfonso
una volta svitata quella valvola posso sostituire la guarnizione grande?
Esattamente, e gia' che ci sei ti conviene cambiarla, per quello che
costa...
Post by Alfonso
sono andato da un venditore di ricambi per elettrodomestici e ho chiesto
il ricambio (in verità ho chiesto la vite in ottone che ti si è
rotta...pensando che integrasse al suo interno la volvola) e mi ha detto
che la doveva oridinare, per fortuna ho chiesto il prezzo prima è mi ha
risposto che costa 14 euro! ma non è un po troppo??
E' assolutamente troppo. Se sei di Milano o dintorni ti mando dove sono
andato io, zona Stazione Centrale.
Post by Alfonso
..parliamoci chiaro qualitativamente fa un po pena questo prodotto  (visto
quanto se la fanno pagare nuova e considerando quanto dura, chiunque ho
sentito l'ha rotta in breve tempo) non vorrei spendere un patrimonio per
la riparazione (gia siamo a quota +10 euro..)!
Il problema grosso e' il calcare... nessuno fa la pulizia con prodotti
anticalcare regolarmente e la macchina ne soffre, fino a che e' troppo tardi
e va smontata.
Comunque concordo sul fatto che la qualita' non sia eccelsa. C'e' di buono
che tutti i ricambi sono disponibili.
Post by Alfonso
ti ricordi quanto hai pagato i ricambi che hai acquistato?almeno evito di
prendere qualche fregatura..
Fatti un'idea qui:http://www.crericambi.it/produttore.asp?pag=6&id_prodotto=14&stringa=...
ART N. 912990430 - GRUPPO VALVOLA
ART N. 912990440 - GUARNIZIONE + FILTRO CAPSULE
ART N.  912990420 - GUARNIZIONE GRANDE MOKONA
pagandoli in tutto circa 10 euro... senza sconti, da listino Bialetti.
--
    A.''°°
Allegro1100
2010-03-29 13:26:05 UTC
"Andrea" ha scritto
Post by Andrea
ho un problema simile... Devo cambiare la guarnizione grande che si e'
letteralmente cotta. Presumo che si debba smontare quella sorta di
anello di metallo, che contiene sia il filtrino e la guarnizione
piccola. Non trovo il sistema, e non vorrei fare troppa forza nel
punto sbagliato. Si deve svitare la valvola con i 4 forellini? Per
farlo occorre accedere alla caldaia? La guarnizione gia' ce l'ho.
E' necessario svitare quella sorta di vite d'ottone con i 4 forellini,
previo trattamento con anticalcare per cercare di sbloccarla.
Come ho gia' scritto la mia si e' spezzata nel tentativo di svitarla e ho
dovuto rimuoverla smembrandola.
L'operazione e' piu' agevole a caldaia smontata, ma non e' assolutamente
necessario, si puo' procedere a macchina completamente integra semplicemente
rimuovendo il filtrino inox centrale (tenuto in sede da una vite a croce) il
modo da accedere alla valvola in ottone.

P.S. per Alfonso: se vuoi mandare foto la mia mail e' valida.
--
A.''°°
a***@gmail.com
2012-07-26 12:23:27 UTC
Non so se riuscite a darmi un aiuto ma ho notato che la mia mokona tende a scaldare troppo l'acqua, mi spiego meglio, macchina caricata con polvere, appena si accende la luce verde pigio sul bottone per far uscire il caffè e molto spesso a metà erogazione dai beccucci esce caffè che fa le bolle (va in ebollizione) e dal gusto non proprio eccezionale... idem con le ciale (un pò di meno)... peggiora se lasciata accesa...

si può intervenire sul sensore temperatura?

Grazie a tutti
Allegro1100
2012-07-26 16:54:13 UTC
Post by a***@gmail.com
si può intervenire sul sensore temperatura?
Si e' sostituibile, prima pero' fai una banale verifica e controlla che
senza attivare l'erogazione la spia verde di macchina in temperatura si
accenda e spenga ad intervalli circa regolari.
--
A.''°° / io sono colui che mi si crede
a***@gmail.com
2012-07-27 07:17:16 UTC
>si può intervenire sul sensore temperatura?
Si e' sostituibile, prima pero' fai una banale verifica e controlla che
senza attivare l'erogazione la spia verde di macchina in temperatura si
accenda e spenga ad intervalli circa regolari.
--
A.''°° / io sono colui che mi si crede
Si funziona perfettamente.... i cicli sono regolari ma l'acqua è troppo calda... sembra come se fosse starato... ho provato a contattare l'assistenza e mi hanno risposto che rientra nelle tolleranze di produzione.

quindi se il caffè esce ed è bevibile significa che va bene... il problema è che ne ho 2 uguali e l'altra non ha questo "problema" ...

che tu sappia è possibile regolarlo oppure bisogna sostituirlo?

Grazie ancora per la tua disponibilità e cortesia.
Allegro1100
2012-07-27 10:11:44 UTC
Post by a***@gmail.com
che tu sappia è possibile regolarlo oppure bisogna sostituirlo?
Va sostituito, costa circa 5 euro e apre a 105° C.
Prima di acquistarlo smonta la macchina e verificane il corretto
posizionamento a contatto con la caldaia.
--
A.''°° / io sono colui che mi si crede
LoriX
2010-03-08 19:59:56 UTC
Post by Allegro1100
Non usare viakal ma acido tartarico, e' venduto specificamente
per la pulizia delle macchine del caffe'.
Non tutte: il tartarico è specifico (meno aggressivo) per quelle
che hanno il boiler in alluminio; per le macchine che
invece hanno il boiler in ottone o acciaio, per la
decalcificazione è molto più efficace utilizzare l'acido citrico.
--
Ciao! LoriX :-)
Proudly powered by Debian Squeeze
Allegro1100
2010-03-09 09:05:36 UTC
"LoriX" ha scritto
Post by LoriX
Non tutte: il tartarico è specifico (meno aggressivo) per quelle
che hanno il boiler in alluminio; per le macchine che
invece hanno il boiler in ottone o acciaio, per la
decalcificazione è molto più efficace utilizzare l'acido citrico.
La Mokona ha la caldaia in alluminio :-)
--
A.''°°
LoriX
2010-03-09 23:03:05 UTC
Post by Allegro1100
La Mokona ha la caldaia in alluminio :-)
eh lo so... infatti alla prima incrostazione di calcare "seria"
le si dice ciao
;-)
--
Ciao! LoriX :-)
Proudly powered by Debian Squeeze
Allegro1100
2010-03-10 09:28:53 UTC
"LoriX" ha scritto
Post by LoriX
eh lo so... infatti alla prima incrostazione di calcare "seria"
le si dice ciao
;-)
O si va di olio di gomito ;-)
--
A.''°°
f***@gmail.com
2014-02-12 16:01:48 UTC
Come la totalitï¿oe delle mokone anche la mia si ï¿oe rotta..o meglio il
calcare ha ostruito i passaggio del vapore..dal momento che
la parte che fa il caffï¿oe ha meno pressione (ma cmq lo fa) mentre quello
del vapore ï¿oe proprio bloccato!
..ho pensato di smontarla per pulire tutto il sistema..ma sto
incontrando diverse difficoltï¿oe nello svitare una vite posta sotto la
parte dove esce il caffï¿oe, qualcuno mi sa dare un consiglio?
..ho smontato il coperchio sotto ma da li non si accede a nulla a parte
la parte elettrica.
mi date qualche consiglio?
ciao grazie
ciao qualcuno di foggia che mi possa assistere ?
f***@gmail.com
2014-02-12 16:03:27 UTC
la mia mokona ha perso pressione nel erogazione del caffè cosa posso fare e da buttare
Post by Alfonso
mi date qualche consiglio?
ciao grazie
c***@gmail.com
2014-07-05 09:36:11 UTC
Come la totalitï¿oe delle mokone anche la mia si ï¿oe rotta..o meglio il
calcare ha ostruito i passaggio del vapore..dal momento che
la parte che fa il caffï¿oe ha meno pressione (ma cmq lo fa) mentre quello
del vapore ï¿oe proprio bloccato!
..ho pensato di smontarla per pulire tutto il sistema..ma sto
incontrando diverse difficoltï¿oe nello svitare una vite posta sotto la
parte dove esce il caffï¿oe, qualcuno mi sa dare un consiglio?
..ho smontato il coperchio sotto ma da li non si accede a nulla a parte
la parte elettrica.
mi date qualche consiglio?
ciao grazie
mi si è presentato oggi un problema con la mokona trio... in pratica non si scalda l acqua, appena l accendo la spia del termostatosi accende subito come se fosse in temperatura di conseguenza non mi fa scaldare l acqua. Se attacco il vapore invece ho notato che scalda benissimo. Credo che sia a sto punto il termostato 105° ma ho problemi ad aprire il corpo macchina. non riesco neanche a togliere i tappini posteriori per accedere alle viti sigh... e non ne vengo a capo idee???....grazie.