Discussion:
Calcolare un raggio
(troppo vecchio per rispondere)
fra bob
2008-04-20 21:05:21 UTC
Nel mio salone ho un vano aperto ad arco che ora vorrei chiudere con una
porta.
Il falegname vuole la misura esatta del raggio del vano per poter dare lo
stesso raggio al profilo superiore della porta in modo che i due raggi di
curvatura della muratura e della porta siano paralleli, il fatto è che pur
avendo fatto io al tempo la maschera della muratura, ora non ricordo piu la
misura del raggio usata, dovrebbe essere intorno ai 5 metri e mezzo ma la
precisione è fondamentale, domanda:
Tralasciando metodi empirici ma usando formule di geometria come si risale
al raggio conoscendo "la corda" che unisce 2 punti su di una circonferenza e
l'altezza tra la corda e la linea della circonferenza che gli passa sopra?
chiaramente se serve, la parte di circonferenza che unisce "la corda" la
posso misurare......
Giuro che non è un problema di scuola di mio figlio :-D
Chi mi aiuta?
Ciao a tutti
Oreste
2008-04-20 21:12:39 UTC
Post by fra bob
Nel mio salone ho un vano aperto ad arco che ora vorrei chiudere con una
porta.
Il falegname vuole la misura esatta del raggio del vano per poter dare
lo stesso raggio al profilo superiore della porta in modo che i due
raggi di curvatura della muratura e della porta siano paralleli, il
fatto è che pur avendo fatto io al tempo la maschera della muratura, ora
non ricordo piu la misura del raggio usata, dovrebbe essere intorno ai 5
Tralasciando metodi empirici ma usando formule di geometria come si
risale al raggio conoscendo "la corda" che unisce 2 punti su di una
circonferenza e l'altezza tra la corda e la linea della circonferenza
che gli passa sopra? chiaramente se serve, la parte di circonferenza che
unisce "la corda" la posso misurare......
Giuro che non è un problema di scuola di mio figlio :-D
Chi mi aiuta?
Ciao a tutti
non so se può servirti, ma sulla carta se hai 3 punti della
circonferenza lo puoi calcolare bene. chiama questi punti (in ordine)
A,B e C, e disegna i 2 segmenti AB e BC. disegna le perpendicolari nel
punto medio di ognuno dei 2 segmenti, queste si incontrano nel centro
della circonferenza.
certo, sulla carta è più facile da un punto di vista tecnico...
felix..
2008-04-20 21:21:17 UTC
Post by fra bob
Nel mio salone ho un vano aperto ad arco che ora vorrei chiudere con una
porta.
Il falegname vuole la misura esatta del raggio del vano per poter dare lo
stesso raggio al profilo superiore della porta in modo che i due raggi di
curvatura della muratura e della porta siano paralleli, il fatto è che pur
avendo fatto io al tempo la maschera della muratura, ora non ricordo piu la
misura del raggio usata, dovrebbe essere intorno ai 5 metri e mezzo ma la
Tralasciando metodi empirici ma usando formule di geometria come si risale
al raggio conoscendo "la corda" che unisce 2 punti su di una circonferenza e
l'altezza tra la corda e la linea della circonferenza che gli passa sopra?
cioe' la freccia!



Raggio=0.5 corda/(sen(2*arccos(freccia/0.5corda))

ciaofelix:-)
--
questo articolo e` stato inviato via web dal servizio gratuito
http://www.newsland.it/news segnala gli abusi ad ***@newsland.it
abele
2008-04-20 21:20:55 UTC
Post by fra bob
Nel mio salone ho un vano aperto ad arco che ora vorrei chiudere con
una porta.
Il falegname vuole la misura esatta del raggio del vano per poter
dare lo stesso raggio al profilo superiore della porta in modo che i
due raggi di curvatura della muratura e della porta siano paralleli,
il fatto è che pur avendo fatto io al tempo la maschera della
muratura, ora non ricordo piu la misura del raggio usata, dovrebbe
essere intorno ai 5 metri e mezzo ma la precisione è fondamentale,
domanda: Tralasciando metodi empirici ma usando formule di geometria come
si
risale al raggio conoscendo "la corda" che unisce 2 punti su di una
circonferenza e l'altezza tra la corda e la linea della circonferenza
che gli passa sopra? chiaramente se serve, la parte di circonferenza
che unisce "la corda" la posso misurare......
Giuro che non è un problema di scuola di mio figlio :-D
Chi mi aiuta?
Ciao a tutti
prima di tutto devi vedere se è un arco a raggio costante e se completo

identifica i punti sui due fianchi dell'arco in cui termina la parete
verticale ed inizia quella curva

unisci i due punti con un filo molto tirato.

ora misura il punto del filo equidistante dai laterali.

se la parte più alta dell'arco corrisponde a quel punto , quasi sicuramente
hai un arco simmetrico

se la misura della distanza da quel punto centrale del filo al punto più
alto dell'arco è uguale alla distanza da uno dei muri, allora l'arco è anche
completo.

questo è il valore del raggio


in caso contrario devi fare delle misurazioni e riportarle sulla carta
millimentrata e se è il caso possiamo riparlarne se ne avrai bisogno.

ciao Abele
felix..
2008-04-20 21:24:40 UTC
Post by abele
prima di tutto devi vedere se è un arco a raggio costante e se completo
identifica i punti sui due fianchi dell'arco in cui termina la parete
verticale ed inizia quella curva
unisci i due punti con un filo molto tirato.
ora misura il punto del filo equidistante dai laterali.
se la parte più alta dell'arco corrisponde a quel punto , quasi sicuramente
hai un arco simmetrico
se la misura della distanza da quel punto centrale del filo al punto più
alto dell'arco è uguale alla distanza da uno dei muri, allora l'arco è anche
completo.
Vuoi dire che si tratta di un arco a tutto sesto, ma qui abbiamo un
arco ribassato!
ciaofelix:-)
--
questo articolo e` stato inviato via web dal servizio gratuito
http://www.newsland.it/news segnala gli abusi ad ***@newsland.it
abele
2008-04-20 21:37:05 UTC
Post by felix..
Vuoi dire che si tratta di un arco a tutto sesto, ma qui abbiamo un
arco ribassato!
ciaofelix:-)
si sicuramente è ribassato altrimenti dovrebbe avere un soffitto degno di
una cattedrale.
temo che per essere sicuro dovrà prendere più di un paio di misure

ciao Abele
abele
2008-04-20 21:30:31 UTC
scusa ho dimenticato la parte più impartante

http://www.math.it/formulario/cerchio.htm

ciao Abele
Catrame
2008-04-20 21:26:06 UTC
Post by fra bob
Nel mio salone ho un vano aperto ad arco che ora vorrei chiudere con una
porta.
Il falegname vuole la misura esatta del raggio del vano per poter dare lo
stesso raggio al profilo superiore della porta in modo che i due raggi di
curvatura della muratura e della porta siano paralleli, il fatto è che pur
avendo fatto io al tempo la maschera della muratura, ora non ricordo piu la
misura del raggio usata, dovrebbe essere intorno ai 5 metri e mezzo ma la
Permettimi di suggerirti, se è possibile, di scaricare la
responsabilità del rilievo su di lui; d'altra parte è parte importante
del suo lavoro sapere le misure di quanto deve eseguire...

semmai : http://www.math.it/formulario/cerchio.htm
--
*Ridi, e il mondo riderà con te*
*Piangi, e piangerai da solo*
Roberto Vegliach
2008-04-20 21:40:20 UTC
Permettimi di suggerirti, se è possibile, di scaricare la responsabilità
del rilievo su di lui; d'altra parte è parte importante del suo lavoro
sapere le misure di quanto deve eseguire...
semmai : http://www.math.it/formulario/cerchio.htm
Non credo che il tuo falegname usi un cad per le misure delle porte....

Ma la classica DIMA non la usa piu' nessuno ??

Un bel pezzo di cartone, lo appoggi all' arco e con una matita segni l'
interno, poi la consegni al falegname, o meglio , come la consigliato
Catrame, la dima la prende direttamnte il falegname, cosi se qualcosa
non quadra ci pensa lui....

Saluti Roberto
Roberto Vegliach
2008-04-20 21:41:36 UTC
Post by Roberto Vegliach
Post by Catrame
Permettimi di suggerirti, se è possibile, di scaricare la
responsabilità del rilievo su di lui; d'altra parte è parte importante
del suo lavoro sapere le misure di quanto deve eseguire...
semmai : http://www.math.it/formulario/cerchio.htm
Non credo che il tuo falegname usi un cad per le misure delle porte....
Ma la classica DIMA non la usa piu' nessuno ??
Un bel pezzo di cartone, lo appoggi all' arco e con una matita segni l'
interno, poi la consegni al falegname, o meglio , come la consigliato
Catrame, la dima la prende direttamnte il falegname, cosi se qualcosa
non quadra ci pensa lui....
Saluti Roberto
Nel frattempo ho visto che anche repo e' della mia idea....

Saluti Roberto
repo
2008-04-20 21:32:55 UTC
Post by fra bob
Nel mio salone ho un vano aperto ad arco che ora vorrei chiudere con una
porta.
Il falegname vuole la misura esatta del raggio del vano per poter dare lo
stesso raggio al profilo superiore della porta
Come ti hanno suggerito, fai fare il rilievo al falegname.
Per quanto tu possa misurare con precisione, le sole tolleranze degli
strumenti di misura che utilizzerai potrebbero influenzare non di poco il
risultato.
In questi casi una sagoma di cartone, fatta sul posto e verificata con
l'arco, è l'unico sistema per avere risultati decenti.

Repo
Boiler
2008-04-20 21:40:12 UTC
Post by fra bob
Chi mi aiuta?
Loading Image...
(assicurati di ingrandire l'immagine, altrimenti non vedi nulla)

Tu conosci AC (metà della corda) e BC (freccia).
L'angolo in C è evidentemente retto.

AB puoi trovarlo con il teorema di pitagora.

Calcoliamo l'angolo in B (beta):
tan(beta) = AC/BC
=> beta = arctan (AC/BC)

A questo punto chiamiamo r il valore che cerchiamo (= BD = AD)
Avremo:

r^2 = r^2 + AB^2 - 2*r*AB*cos(beta)

Risolviamo rispetto a r:

r = AB / (2*cos(beta))

Ciao Boiler
--
questo articolo e` stato inviato via web dal servizio gratuito
http://www.newsland.it/news segnala gli abusi ad ***@newsland.it
no
2008-04-21 00:16:56 UTC
Ebbi un problema simile anche io per calcolare il numero di lati che entrano
in una figura geometrica a lati progressivi inscritta in un cerchio.
Post by fra bob
Nel mio salone ho un vano aperto ad arco che ora vorrei chiudere con una
porta.
Il falegname vuole la misura esatta del raggio del vano per poter dare lo
stesso raggio al profilo superiore della porta in modo che i due raggi di
curvatura della muratura e della porta siano paralleli, il fatto è che pur
avendo fatto io al tempo la maschera della muratura, ora non ricordo piu
la misura del raggio usata, dovrebbe essere intorno ai 5 metri e mezzo ma
Tralasciando metodi empirici ma usando formule di geometria come si risale
al raggio conoscendo "la corda" che unisce 2 punti su di una circonferenza
e l'altezza tra la corda e la linea della circonferenza che gli passa
sopra? chiaramente se serve, la parte di circonferenza che unisce "la
corda" la posso misurare......
Giuro che non è un problema di scuola di mio figlio :-D
Chi mi aiuta?
Ciao a tutti
no
2008-04-21 00:20:42 UTC
Prova a piazzarti all'altezza della metà dell'arco e fagli una foto mettendo
un metro di riferimento . Poi calcola le misure e fai le proporzioni.
Ciao
Post by fra bob
Nel mio salone ho un vano aperto ad arco che ora vorrei chiudere con una
porta.
Il falegname vuole la misura esatta del raggio del vano per poter dare lo
stesso raggio al profilo superiore della porta in modo che i due raggi di
curvatura della muratura e della porta siano paralleli, il fatto è che pur
avendo fatto io al tempo la maschera della muratura, ora non ricordo piu
la misura del raggio usata, dovrebbe essere intorno ai 5 metri e mezzo ma
Tralasciando metodi empirici ma usando formule di geometria come si risale
al raggio conoscendo "la corda" che unisce 2 punti su di una circonferenza
e l'altezza tra la corda e la linea della circonferenza che gli passa
sopra? chiaramente se serve, la parte di circonferenza che unisce "la
corda" la posso misurare......
Giuro che non è un problema di scuola di mio figlio :-D
Chi mi aiuta?
Ciao a tutti
fra bob
2008-04-21 10:48:01 UTC
Post by fra bob
Nel mio salone ho un vano aperto ad arco che ora vorrei chiudere con una
porta.
CUT

Ringrazio tutti per le risposte date, come avevo scritto mi interessava
anche per conoscenza mia come arrivare al risultato finale, in effetti il
falegname ha proposto anche il metodo della dima ma se riesco ad avere un
riscontro anche con una misura sono piu tranquillo.
Adesso non mi rimane che mettere mano alla calcolatrice, grazie ancora.....
Ciao a tutti.
felix..
2008-04-21 10:54:04 UTC
Post by fra bob
Post by fra bob
Nel mio salone ho un vano aperto ad arco che ora vorrei chiudere con una
porta.
CUT
Ringrazio tutti per le risposte date, come avevo scritto mi interessava
anche per conoscenza mia come arrivare al risultato finale, in effetti il
falegname ha proposto anche il metodo della dima ma se riesco ad avere un
riscontro anche con una misura sono piu tranquillo.
Adesso non mi rimane che mettere mano alla calcolatrice, grazie ancora.....
Il risultato usalo solo come riscontro o per la riproduzione grafica
in scala, chi ha realizzato l'arco ribassato ha usato una dima di legno
tutt'altro che precisa, quindi sara' il falegname a rilevare il tutto
con metodi consoni alla sua arte!
ciaofelix:-)
--
questo articolo e` stato inviato via web dal servizio gratuito
http://www.newsland.it/news segnala gli abusi ad ***@newsland.it