Discussione:
Non esistono più gli sverniciatori di una volta
(troppo vecchio per rispondere)
gio_46
2018-06-10 08:04:21 UTC
Permalink
Raw Message
L'ultima volta che l'ho usato è stato quando ho riverniciato la porta
di ingresso, circa 18 anni fa. Ora stavo rifacendo le finestre, che
dopo 24 anni erano ridotte molto male.
Per cui mi son detto, che ci vuole, basta uno sverniciatore qualunque e due
ante al giorno riesco a finirle. Ma qui è cascato, l'asino: mentre con il vecchio sverniciatore la vernice veniva via che era uno spettacolo, con
quello che ho trovato adesso, dopo due ore ancora le vecchia vernice non
aveva sbollato. Di conseguenza ho levato quella che potevo e poi sono
dovuto ricorrere alla levigatrice orbitale e un po a mano... ed è stato veramente un bagno di sangue: dalla mattina alle 9 alla sera alle 20 ancora non ero arrivato a dargli la prima mano di impregnante cerato.

A me vien il dubbio che le normative attuali siano molto più restrittive
sui componenti degli sverniciatori e di conseguenza adesso non servono
più ad un niente.
Fra l'altro c'è da dire che avevo ancora un vecchio barattolo usato tanti
anni fa; l'avevo escluso perché troppo invecchiato e davo per scontato
che non avrebbe più funzionato; e, invece, mi sono dovuto ricredere:
era ancora perfettamente funzionante... e con una passata di quello,
in 1 ora la vernice era già tutta levata.
Ora una precisazione sulla pericolosità dei vecchi prodotti: la prima volta
che ho sollevato il coperchio interno sono stato attento a tenerci la mano
sopra e non è successo niente, mentre la seconda volta (che ne era rimasto un
fondaccino) mi son detto che ormai era inutile avere tante precauzioni, e
invece sbagliavo: appena sollevato il tappo interno, questo è partito come un missile arrivando fino al soffitto... e purtroppo ho ancora un biccicucco
sulla fronte; mi prese di striscio, ma però mi prese.
E questo era il vecchio sverniciatore avanzato di 18 anni fa.
Questo nuovo, invece, ha addirittura un solo coperchio e non fa nessun verso.

Detto questo, cosa dicono i chimici del ng? C'è la possibilità ancora di
trovare i vecchi sverniciatori, oppure ormai sono fuori legge, e occorre
rassegnarsi ad andarci solo di carteggiatura?


Giovanni
Bernardo Rossi
2018-06-10 08:23:52 UTC
Permalink
Raw Message
On Sun, 10 Jun 2018 01:04:21 -0700 (PDT), gio_46
Post by gio_46
Detto questo, cosa dicono i chimici del ng? C'è la possibilità ancora di
trovare i vecchi sverniciatori, oppure ormai sono fuori legge
Basta non prendere i prodotti ricchionizzati.
Prendi quello che contiene soda caustica.
Oppure te lo fai da te con acqua, soda caustica ed amido

<https://flyingsowa.wordpress.com/2013/02/19/farsi-lo-sverniciatore-a-casa-risparmi-e-inquini-un-po-meno/>

Link accorciato http://tinyurl.com/y7ndslup
--
Byebye from Verona, Italy

Bernardo Rossi
gio_46
2018-06-10 19:02:00 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Bernardo Rossi
On Sun, 10 Jun 2018 01:04:21 -0700 (PDT), gio_46
Post by gio_46
Detto questo, cosa dicono i chimici del ng? C'è la possibilità ancora di
trovare i vecchi sverniciatori, oppure ormai sono fuori legge
Basta non prendere i prodotti ricchionizzati.
Prendi quello che contiene soda caustica.
Oppure te lo fai da te con acqua, soda caustica ed amido
<https://flyingsowa.wordpress.com/2013/02/19/farsi-lo-sverniciatore-a-casa-risparmi-e-inquini-un-po-meno/>
Link accorciato http://tinyurl.com/y7ndslup
Questo preparato "casalingo" funziona anche con la colla poliuretanica bicomponente?


Giovanni
carletto
2018-06-11 00:50:39 UTC
Permalink
Raw Message
Post by gio_46
Questo preparato "casalingo" funziona anche con la colla poliuretanica bicomponente?
Per la poliuretanica ho usato del comune ed economico acetone puro da
ferramenta.

- piazzi un foglio di carta da cucina (magari anche doppio) sul legno e lo
imbevi di acetone
- ricopri con carta stagnola, per non farlo evaporare troppo presto
- dopo uno/due minuti togli tutto, e vedi che la vernice, per spessa che
possa essere, e' diventata una marmellatina semiliquida, che puoi asportare
molto facilmente e velocemente con della lana d'acciaio.
- ripeti l'operazione spostandoti in un altro punto, e cosi' via, fin quando
non hai sverniciato tutto.

Economico, pratico e veloce. E nemmeno pericoloso, purche' lo fai all'aperto
e lontano da fiamme.

carletto
gio_46
2018-06-13 08:18:27 UTC
Permalink
Raw Message
Post by carletto
Post by gio_46
Questo preparato "casalingo" funziona anche con la colla poliuretanica bicomponente?
Per la poliuretanica ho usato del comune ed economico acetone puro da
ferramenta.
- piazzi un foglio di carta da cucina (magari anche doppio) sul legno e lo
imbevi di acetone
- ricopri con carta stagnola, per non farlo evaporare troppo presto
- dopo uno/due minuti togli tutto, e vedi che la vernice, per spessa che
possa essere, e' diventata una marmellatina semiliquida, che puoi asportare
molto facilmente e velocemente con della lana d'acciaio.
- ripeti l'operazione spostandoti in un altro punto, e cosi' via, fin quando
non hai sverniciato tutto.
Economico, pratico e veloce. E nemmeno pericoloso, purche' lo fai all'aperto
e lontano da fiamme.
carletto
Alla fine l'ho trovato in un negozio ben fornito. Si chiama "Rimuovitutto" e funziona alla grande. L'unica avvertenza è che sopra ce ne va data uno spessore di 3 mm e aspettare un quarto d'ora. Quando si vede che il gel assume il colore della vernice sotto vuol dire che ha fatto effetto e è il momento di andare di spatola. Il problema, magari, è riuscire a dare tutto in una volta lo strato di 3 mm... nel mio caso ho risolto dandoci due passate una di seguito all'altra. E che ce ne fosse davvero tanta lo dimostra il fatto
che per fare due ante delle finestre (solo dalla parte esterna, perché dentro erano ancora perfette) il barattolo è arrivato quasi in fondo.
Intanto, a futura memoria di chi un giorno ne avesse bisogno, metto due foto del prodotto:
Loading Image...
Loading Image...
Qui non si accenna al cloruro di metilene (che è cancerogeno), per cui si presume che siano tutti componenti ecologici... ma ho cercato la scheda tecnica e non sono riuscito a trovarla.
Comunque sia l'importante è che funzioni.


Giovanni

nn
2018-06-11 07:01:30 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Bernardo Rossi
Link accorciato http://tinyurl.com/y7ndslup
grande!!... :-)

grazie, la prossima volta lo testero`

bye
Franzthepanz
2018-06-11 11:19:04 UTC
Permalink
Raw Message
Dopo aver strapazzato l'unico neurone rimasto, gio_46 il 10/06/2018 ha pensato bene di
Post by gio_46
Detto questo, cosa dicono i chimici del ng? C'è la possibilità ancora di
trovare i vecchi sverniciatori, oppure ormai sono fuori legge, e occorre
rassegnarsi ad andarci solo di carteggiatura?
Anche se sistema sicuramente antiecologico, alle volte funziona anche con la fiamma e
spatola, specie su grossi spessori di vernice.
--
Franco
Loading...