(troppo vecchio per rispondere)
(OT) Pagare un MAV Dove?
OrteiP
2010-02-05 19:49:17 UTC
Scusate l' OT.

Non mi fido pero', del postale che mi ha detto che i mav si pagano solo in
banca, mentre un bancario mi ha assicurato che si pagano dovunque quindi
anzi elettivamente alla posta.

Ho provato con il bancoposta online, ma pretende un numero di conto corrente
che non ho.
Prima che mi venga chiesto devo pagare le rate delle tasse universitarie
dell ' università di Padova, che sono della Antonveneta, banca non presente
nella mia , piccola, città


piè
Gi_pll
2010-02-05 20:05:15 UTC
Post by OrteiP
Prima che mi venga chiesto devo pagare le rate delle tasse universitarie
dell ' università di Padova, che sono della Antonveneta, banca non
presente nella mia , piccola, città
Forse, con il tempo, mi son perso qualche cosa però, mi pare, che dovrebbero
accettartelo i ogni banca o ufficio postale.
In ogni caso se vicino hai uno sportello mps, prova a pagarlo li, dovrebbero
prendertelo; in fin dei conti sono i padroni.

Cordialità
Gi
--
Per chi avesse necessità di contattarmi privatamente:
gsassachiocciolatiscalipuntoit
Scusate il disturbo.
Vic
2010-02-05 22:02:55 UTC
Post by OrteiP
Non mi fido pero', del postale che mi ha detto che i mav si pagano solo in
banca, mentre un bancario mi ha assicurato che si pagano  dovunque
Bancario - Postale 1-0
Ovunque. Alle Poste credo si paghi quanto un bollettino normale; in
banca... ognuno fa come vuole, da zero all'equivalente del costo di un
bonifico. Fermo restando che l'emittente non può addebitarti nulla in
più per il servizio MAV.

Vittorio
Albe V°
2010-02-06 09:53:56 UTC
Post by OrteiP
Scusate l' OT.
Non mi fido pero', del postale che mi ha detto che i mav si pagano solo in
banca, mentre un bancario mi ha assicurato che si pagano dovunque quindi
anzi elettivamente alla posta.
Ho provato con il bancoposta online, ma pretende un numero di conto corrente
che non ho.
Prima che mi venga chiesto devo pagare le rate delle tasse universitarie dell
' università di Padova, che sono della Antonveneta, banca non presente nella
mia , piccola, città
Beh, io li pago con il normale homebanking...

Alberto
OrteiP
2010-02-06 14:12:48 UTC
Post by Vic
Post by OrteiP
Non mi fido pero', del postale che mi ha detto che i mav si pagano solo in
banca, mentre un bancario mi ha assicurato che si pagano dovunque
Bancario - Postale 1-0
Ovunque. Alle Poste credo si paghi quanto un bollettino normale; in
banca... ognuno fa come vuole, da zero all'equivalente del costo di un
bonifico. Fermo restando che l'emittente non può addebitarti nulla in
più per il servizio MAV.
IL postale ( un altro ) i mav universitari si pagano in banca. Solo alcuni
mav si pagano alle poste. L' 803 160 non ne sa un czz.
Che c'è da fà?
Andro' in banca

piè
M4RIO
2010-02-06 20:57:09 UTC
Post by OrteiP
IL postale ( un altro ) i mav universitari si pagano in banca. Solo alcuni
mav si pagano alle poste. L' 803 160 non ne sa un czz.
Che c'è da fà?
Andro' in banca
da wikipedia:

Il MAV, o pagamento Mediante Avviso, è una procedura interbancaria
standardizzata di incasso mediante bollettino. Viene utilizzata dalle
grandi organizzazioni, tipo enti pubblici, ma anche per esempio da
amministratori di condomini ed è pagabile SENZA SPESE presso qualsiasi
sportello bancario. Il MAV può essere pagato ANCHE presso tutti gli uffici
postali.

Il pagamento del MAV è GRATUITO sia allo sportello sia se pagato tramite
altri canali, anche telematici, messi a disposizione dalle banche (NON
PRESSO POSTE ITALIANE, che lo tratta come un versamento su conto corrente
postale e quindi applica una commissione). Il costo per l'emittente varia
sensibilmente da un istituto all'altro: può essere gratuito o prossimo al
costo di un bonifico bancario.

È identificato da un codice di 17 o 18 cifre. Si differenzia dal RAV, per
il quale l'emittente può scegliere che sia a pagamento, che può essere
limitato ad alcune banche convenzionate e a strumenti di pagamento
abilitati (può ad esempio essere eseguito con carta di credito, ma non con
bancomat), ed ha anch'esso un codice di 17 cifre preceduto da 0.

m.
--
questo articolo e` stato inviato via web dal servizio gratuito
http://www.newsland.it/news segnala gli abusi ad ***@newsland.it
Pino
2010-02-07 01:50:46 UTC
Al bancomat !!!
Post by Albe V°
Post by OrteiP
Scusate l' OT.
Non mi fido pero', del postale che mi ha detto che i mav si pagano solo
in banca, mentre un bancario mi ha assicurato che si pagano dovunque
quindi anzi elettivamente alla posta.
Ho provato con il bancoposta online, ma pretende un numero di conto
corrente che non ho.
Prima che mi venga chiesto devo pagare le rate delle tasse universitarie
dell ' università di Padova, che sono della Antonveneta, banca non
presente nella mia , piccola, città
Beh, io li pago con il normale homebanking...
Alberto