(troppo vecchio per rispondere)
consumo frigorifero
momo
2010-11-20 14:18:17 UTC
Ho comprato un misuratore di consumi ed adesso stò giocando a capire i
vari consumi in casa, è venuto il momento di controllare il vecchio
frigorifero che conserva i cibi in modo fantastico ma che credo
comunsumi come un ferrari.

Per curiosità volevo confrontarlo con un frigorifero attuale e mi
chiedevo come vengo calcolati i consumi annuali indicati nelle
specifiche dei frigoriferi.
Sono veritieri? Vengolo calcolati usando il frigorifero al polo senza
mai aprirlo?
momo
2010-11-20 14:26:17 UTC
Post by momo
Ho comprato un misuratore di consumi ed adesso stò giocando a capire i
.....

Trascurare errori di itagliano :-)

grazie
Alberto M. Vecchiato
2010-11-20 18:33:54 UTC
Post by momo
Ho comprato un misuratore di consumi ed adesso stò giocando a capire i
vari consumi in casa, è venuto il momento di controllare il vecchio
frigorifero che conserva i cibi in modo fantastico ma che credo comunsumi
come un ferrari.
dove lo hai preso?
Post by momo
Per curiosità volevo confrontarlo con un frigorifero attuale e mi chiedevo
come vengo calcolati i consumi annuali indicati nelle specifiche dei
frigoriferi.
dovresti fare una misurazione nel tempo... che so, leggere i consumi
di almeno una settimana e fare una media...

alberto
momo
2010-11-20 18:40:58 UTC
Post by Alberto M. Vecchiato
dove lo hai preso?
Il misuratore? al bricocenter
Post by Alberto M. Vecchiato
dovresti fare una misurazione nel tempo... che so, leggere i consumi
di almeno una settimana e fare una media...
é quello che vorrei fare, però poi mi piacerebbe avere idea di quanto
consuma uno delle stesse dimensioni di 25 anni più moderno e svariate
classi energetiche..
Sulla targhetta di quelli nuovi c'è il consumo annuo che però non so in
che condizioni viene calcolato
MARIO.G
2010-11-20 18:54:15 UTC
Post by momo
Post by momo
Ho comprato un misuratore di consumi ed adesso stò giocando a capire i
.....
Trascurare errori di itagliano :-)
grazie
ciao il frigo , pur che vecchio, avrà una targhetta di rierimento,
per quanto sia di potenza assorbita e magari consumi, e poi
avrà anche l'indicazione dei litri


TUTTI I CONSUMI DIPENDONO DA TRE FATTORI
0 ) classe energetica
1 ) VOLUME DEL FRIGO
2 ) TEMPERATURA DEL TERMOSTATO DEL FRIGO
3 ) temperatura dell'ambiente


PER CUI es ... hai il frigo pieno --- consuma meno che aver il grigo vuoto

hai termostato frigo a 18 gradi.... consumi tanto se in ambiente hai
24 gadi, meno se hai 20.... quindi mesi estivi forti consumi, mesi
invernali consumi minori


io misuro sempre, onde scoprire crisi delle macchine, i consumi dei miei
elettronnivori .. e il frigo è un GRANDE CONSUMATORE...

se vuoi vedere e stimare , per davvero, il consumo del tuo, consiglio
che usi più o meno lo stesso metodo, una settimana di misurazioni
per ogni stagione.... così ti regoli .. e dall'anno successivo inizi
a monitorare

sui consumi dei nuovi elettrodomestici classi a a ++ , dicono che
veramente consumino poco pochissimo .... dicono .... io non ho mai
provato perché non ne ho mai comprato uno, solo se me ne se rompe
uno vecchio, potrei sicuramente pensare di sostituirlo con uno a risparmio
energetico... prenderlo prima no .. non ci penso proprio.

ciao

mario
Fabbrogiovanni
2010-11-20 19:50:13 UTC
Post by momo
Sulla targhetta di quelli nuovi c'è il consumo annuo che però non so in
che condizioni viene calcolato
Ti passo un lombrico da mettere sull'amo, poi vai avanti tu a pescare,
stasera sono pigro:-)
Norme Cen En 153

Ad esempio, da questa pagina:
http://www.effettoterra.org/servizi/consigli_pratici/leggere_le_etichette/etichetta_energetica.html

mi pare di capire che sia con frigo acceso ma non lo apri per prendere la
birra fresca, lo lasci sempre chiuso.

"SETTORE 3: il consumo che viene indicato è quello che si avrebbe tenendo
l'apparecchio sempre in funzione a porte chiuse"
--
Fabbrogiovanni
momo
2010-11-21 07:39:05 UTC
Post by Fabbrogiovanni
"SETTORE 3: il consumo che viene indicato è quello che si avrebbe tenendo
l'apparecchio sempre in funzione a porte chiuse"
Grazie!!!
quindi non è paragonabile a quello che misuro nell'uso quotidiano.

ciao
Fabbrogiovanni
2010-11-21 07:44:37 UTC
Post by momo
Post by Fabbrogiovanni
"SETTORE 3: il consumo che viene indicato è quello che si avrebbe tenendo
l'apparecchio sempre in funzione a porte chiuse"
Grazie!!!
quindi non è paragonabile a quello che misuro nell'uso quotidiano.
No, dovrai introdurre un fattore correttivo che dipende dalle tue abitudini,
quante birre prendi dal frigo e quanto tempo ci stai davanti a porta aperta
prima di scegliere quella giusta:-)
--
Fabbrogiovanni
momo
2010-11-21 07:49:15 UTC
Post by Fabbrogiovanni
No, dovrai introdurre un fattore correttivo che dipende dalle tue abitudini,
quante birre prendi dal frigo e quanto tempo ci stai davanti a porta aperta
prima di scegliere quella giusta:-)
Proverò a misurare quando sono in vacanza per qualche giorno e la birra
la prendo al bar :-)

Così si risolve anche la curiosità di scoprire quanto consumo quando mia
mamma mi urla di sbrigarmi a chiudere il frigo :-)
Il Russo
2010-11-22 07:47:33 UTC
Post by Fabbrogiovanni
No, dovrai introdurre un fattore correttivo che dipende dalle tue abitudini,
quante birre prendi dal frigo e quanto tempo ci stai davanti a porta aperta
prima di scegliere quella giusta:-)
Proverò a misurare quando sono in vacanza per qualche giorno e la birra la
prendo al bar :-)
Così si risolve anche la curiosità di scoprire quanto consumo quando mia
mamma mi urla di sbrigarmi a chiudere il frigo :-)
... metti il misuratore adesso, questa settimana ...
... tanto non è certo un zerovirgola, che farà la differenza ...

... anzi ... è possibile che si stia parlando di consumi doppi o tripli
rispetto un classe A+ ... ;-)
Synth Mania
2010-11-22 14:58:32 UTC
Post by momo
Ho comprato un misuratore di consumi ed adesso stò giocando a capire i
vari consumi in casa, è venuto il momento di controllare il vecchio
frigorifero che conserva i cibi in modo fantastico ma che credo
comunsumi come un ferrari.
Per curiosità volevo confrontarlo con un frigorifero attuale e mi
chiedevo come vengo calcolati i consumi annuali indicati nelle
specifiche dei frigoriferi.
Sono veritieri? Vengolo calcolati usando il frigorifero al polo senza
mai aprirlo?
L'argomento mi interessa... Qual'è un tipico consumo giornaliero che hai
misurato sul tuo frigo?
Nel mio caso questa estate, non disponendo tuttavia di un contatore, ho
stimato (per esclusione...) un consumo di circa 3 kwatt giornalieri (a meno di
aver fortemente sottostimato il consumo delle due circoline al neon che tenevo
accese sulle 15 ore al giorno), che secondo qualcuno sarebbe decisamente
troppo anche per un modello vecchio come il mio...
Ciao.

S.M.
Il Russo
2010-11-22 16:26:08 UTC
Post by Synth Mania
Post by momo
Ho comprato un misuratore di consumi ed adesso stò giocando a capire i
vari consumi in casa, è venuto il momento di controllare il vecchio
frigorifero che conserva i cibi in modo fantastico ma che credo
comunsumi come un ferrari.
Per curiosità volevo confrontarlo con un frigorifero attuale e mi
chiedevo come vengo calcolati i consumi annuali indicati nelle
specifiche dei frigoriferi.
Sono veritieri? Vengolo calcolati usando il frigorifero al polo senza
mai aprirlo?
L'argomento mi interessa... Qual'è un tipico consumo giornaliero che hai
misurato sul tuo frigo?
Nel mio caso questa estate, non disponendo tuttavia di un contatore, ho
stimato (per esclusione...) un consumo di circa 3 kwatt giornalieri (a meno di
aver fortemente sottostimato il consumo delle due circoline al neon che tenevo
accese sulle 15 ore al giorno), che secondo qualcuno sarebbe decisamente
troppo anche per un modello vecchio come il mio...
Ciao.
... 3kWh al giorno è un consumo normale per un vecchio frigo guasto ...
Synth Mania
2010-11-23 00:48:55 UTC
Post by Il Russo
Post by Synth Mania
Post by momo
Ho comprato un misuratore di consumi ed adesso stò giocando a capire i
vari consumi in casa, è venuto il momento di controllare il vecchio
frigorifero che conserva i cibi in modo fantastico ma che credo
comunsumi come un ferrari.
Per curiosità volevo confrontarlo con un frigorifero attuale e mi
chiedevo come vengo calcolati i consumi annuali indicati nelle
specifiche dei frigoriferi.
Sono veritieri? Vengolo calcolati usando il frigorifero al polo senza
mai aprirlo?
L'argomento mi interessa... Qual'è un tipico consumo giornaliero che hai
misurato sul tuo frigo?
Nel mio caso questa estate, non disponendo tuttavia di un contatore, ho
stimato (per esclusione...) un consumo di circa 3 kwatt giornalieri (a meno di
aver fortemente sottostimato il consumo delle due circoline al neon che tenevo
accese sulle 15 ore al giorno), che secondo qualcuno sarebbe decisamente
troppo anche per un modello vecchio come il mio...
Ciao.
... 3kWh al giorno è un consumo normale per un vecchio frigo guasto ...
Boh, non so che dire... Si tratta di un consumo stimato, potrebbe anche essere
2,5 kw, ma non di meno; mi sembrava plausibile per un frigo di metà anni '90,
cmq il freddo lo fa ancora, anche se nelle giornate estive il compressore sta
sicuramente più tempo acceso che spento...
Il Russo
2010-11-23 08:19:53 UTC
Post by Synth Mania
Post by Il Russo
... 3kWh al giorno è un consumo normale per un vecchio frigo guasto ...
Boh, non so che dire... Si tratta di un consumo stimato, potrebbe anche essere
2,5 kw, ma non di meno; mi sembrava plausibile per un frigo di metà anni '90,
cmq il freddo lo fa ancora, anche se nelle giornate estive il compressore sta
sicuramente più tempo acceso che spento...
... guarda quanto paghi un chilowattora, poi fai il conto in quanto tempo ti
ripaghi un frigo nuovo ...

... di solito, in meno di due anni ...

... ciò significa che è come se stessi regalando un frigorifero nuovo
all'enel (o chi per essa) ogni due anni, per tenerti in casa il tuo frigo
vecchio ...
Synth Mania
2010-11-23 09:57:35 UTC
Post by Il Russo
Post by Synth Mania
Post by Il Russo
... 3kWh al giorno è un consumo normale per un vecchio frigo guasto ...
Boh, non so che dire... Si tratta di un consumo stimato, potrebbe anche essere
2,5 kw, ma non di meno; mi sembrava plausibile per un frigo di metà anni '90,
cmq il freddo lo fa ancora, anche se nelle giornate estive il compressore sta
sicuramente più tempo acceso che spento...
... guarda quanto paghi un chilowattora, poi fai il conto in quanto tempo ti
ripaghi un frigo nuovo ...
... di solito, in meno di due anni ...
... ciò significa che è come se stessi regalando un frigorifero nuovo
all'enel (o chi per essa) ogni due anni, per tenerti in casa il tuo frigo
vecchio ...
Non è che voglio tenermi a tutti i costi quel catregone, è che la decisione
non dipende da me, io sarei pure d'accordo nel cambiarlo, anche se la bolletta
Enel, nonostante la sanguisuga, rimane ancora più che accettabile...
Ho cercato più volte di capire, intervenendo in vari thread, quale dovrebbe
essere un consumo giornaliero "normale" per il frigorifore, ma finora nessuno
è stato in grado di riportare i risultati di un controllo reale, per questo mi
sono "intromesso" anche in questa discussione...
Comunque qualche conto me l'ero già fatto, ipotizzando uno spreco giornaliero
di un kw rispetto ai modelli recenti, ed ero arrivato alla conclusione che per
ammortizzare il costo di un'apparecchiatura nuova ci sarebbero voluti diversi
anni (anche supponendo 500 kw in più all'anno); a quel punto meglio aspettare
che tiri le cuoia da solo il catregone, piuttosto che "rompere" a chi non ne
vuole sapere di cambiarlo...
Il Russo
2010-11-23 12:17:36 UTC
Post by Synth Mania
Non è che voglio tenermi a tutti i costi quel catregone, è che la decisione
non dipende da me, io sarei pure d'accordo nel cambiarlo, anche se la bolletta
Enel, nonostante la sanguisuga, rimane ancora più che accettabile...
... ottimo ... vuol dire che il costo del tuo chilowattora è contenuto ...
... io, prima della tariffa bioraria, avevo un costo "lordo" al chilowattora
di 25 centesimi ...
Post by Synth Mania
Ho cercato più volte di capire, intervenendo in vari thread, quale dovrebbe
essere un consumo giornaliero "normale" per il frigorifore, ma finora nessuno
è stato in grado di riportare i risultati di un controllo reale, per questo mi
sono "intromesso" anche in questa discussione...
Comunque qualche conto me l'ero già fatto, ipotizzando uno spreco giornaliero
di un kw rispetto ai modelli recenti,
... è un conto giusto ... in condizioni "standard" ormai consumano circa 0,7
kWh/giorno ...
Post by Synth Mania
ed ero arrivato alla conclusione che per
ammortizzare il costo di un'apparecchiatura nuova ci sarebbero voluti diversi
anni (anche supponendo 500 kw in più all'anno);
... se consumi circa 3 kWh/ al giorno, vuol dire circa 1100 kWh all'anno ...
... un frigorifero il classe A+ consuma in media circa 300 kWh all'anno ...
... vuol dire un consumo di circa 800 kWh all'anno in più ...

... ipotizzando un consumo di 25 centesimi a chilowattora, significa una
spesa aggiuntiva di 200 euro l'anno ...

... ipotizzando un consumo di 10 centesimi a chilowattora, significa una
spesa aggiuntiva di 80 euro l'anno ... un frigo nuovo ogni 3 anni ...

... non riesco ad immaginare un costo inferiore ...
Cordy
2010-11-23 14:20:38 UTC
Post by Il Russo
... ipotizzando un consumo di 10 centesimi a chilowattora, significa una
spesa aggiuntiva di 80 euro l'anno ... un frigo nuovo ogni 3 anni ...
Tutto assolutamente giusto e sacrosanto. Posso aggiungere un dettaglio,
solo apparentemente secondario? Ok, lo faccio, questo: "a parità di
frigorifero".

Cioè, non vi venga in mente di paragonare un mono-frigo di 20 anni con un
bel frigoriferone stile americano con dispenser del ghiaccio e doppia
porta. Anche se quest'ultimo fosse un AAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA+++++++++++,
consumerebbe comunque MOLTO ma MOLTO di più. Possiamo essere d'accordo
traducendo la cosa in "a pari volume in litri refrigerato"?
--
Ciao!

Stefano
Synth Mania
2010-11-23 15:48:38 UTC
Post by Il Russo
Post by Synth Mania
Non è che voglio tenermi a tutti i costi quel catregone, è che la decisione
non dipende da me, io sarei pure d'accordo nel cambiarlo, anche se la bolletta
Enel, nonostante la sanguisuga, rimane ancora più che accettabile...
... ottimo ... vuol dire che il costo del tuo chilowattora è contenuto ...
... io, prima della tariffa bioraria, avevo un costo "lordo" al chilowattora
di 25 centesimi ...
Post by Synth Mania
Ho cercato più volte di capire, intervenendo in vari thread, quale dovrebbe
essere un consumo giornaliero "normale" per il frigorifore, ma finora nessuno
è stato in grado di riportare i risultati di un controllo reale, per questo mi
sono "intromesso" anche in questa discussione...
Comunque qualche conto me l'ero già fatto, ipotizzando uno spreco giornaliero
di un kw rispetto ai modelli recenti,
... è un conto giusto ... in condizioni "standard" ormai consumano circa 0,7
kWh/giorno ...
Post by Synth Mania
ed ero arrivato alla conclusione che per
ammortizzare il costo di un'apparecchiatura nuova ci sarebbero voluti diversi
anni (anche supponendo 500 kw in più all'anno);
... se consumi circa 3 kWh/ al giorno, vuol dire circa 1100 kWh all'anno ...
... un frigorifero il classe A+ consuma in media circa 300 kWh all'anno ...
... vuol dire un consumo di circa 800 kWh all'anno in più ...
... ipotizzando un consumo di 25 centesimi a chilowattora, significa una
spesa aggiuntiva di 200 euro l'anno ...
... ipotizzando un consumo di 10 centesimi a chilowattora, significa una
spesa aggiuntiva di 80 euro l'anno ... un frigo nuovo ogni 3 anni ...
... non riesco ad immaginare un costo inferiore ...
E' evidente che i miei calcoli partivano da presupposti un po' diversi (e con
l'ovvia premessa che d'estate il compressore del frigo - con una cucina
perennemente a 30°C - è quasi sempre in funzione, mentre d'inverno rimane più
tempo spento che acceso)...
Ovvero: costo medio del kw/h pari a 15 centesimi, consumo extra rispetto a
frigoriferi più moderni pari a 500 kw/h annui (cioè un po' più di un kw/h al
giorno); di qui uno "spreco" di 75 euro annui, e quindi non meno di 4 anni per
il recupero del costo di un frigorifero nuovo (se ci si limita a un modello
molto economico, da soli 300 euro...).
Ma siamo proprio sicuri che "un frigo di classe A+" consumi, in media, meno di
1 kw/h al giorno?! Mi sembra un po' troppo poco, per questo mi sarebbe
piaciuto avere un dato basato su misurazioni reali, non il consumo
reclamizzato dal costruttore, che è sempre poco probabile...

S.M.
Il Russo
2010-11-23 15:52:15 UTC
Post by Cordy
Post by Il Russo
... ipotizzando un consumo di 10 centesimi a chilowattora, significa una
spesa aggiuntiva di 80 euro l'anno ... un frigo nuovo ogni 3 anni ...
Tutto assolutamente giusto e sacrosanto. Posso aggiungere un dettaglio,
solo apparentemente secondario? Ok, lo faccio, questo: "a parità di
frigorifero".
Cioè, non vi venga in mente di paragonare un mono-frigo di 20 anni con un
bel frigoriferone stile americano con dispenser del ghiaccio e doppia
porta. Anche se quest'ultimo fosse un AAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA+++++++++++,
consumerebbe comunque MOLTO ma MOLTO di più. Possiamo essere d'accordo
traducendo la cosa in "a pari volume in litri refrigerato"?
... bhe ... mi pareva scontato che non si parlasse di un vecchio 140 litri
confrontato con un nuovo 450 litri! ... :-/
Fabbrogiovanni
2010-11-23 15:58:18 UTC
Post by Synth Mania
Ovvero: costo medio del kw/h pari a 15 centesimi, consumo extra rispetto a
frigoriferi più moderni pari a 500 kw/h annui (cioè un po' più di un kw/h al
giorno); di qui uno "spreco" di 75 euro annui
Secondo me utilizzare il costo medio del kWh non è proprio giusto e sfasa il
risultato finale.
Sappiamo che il costo del kWh sale in base al consumo totale annuo, facciamo
un esempio con numeri a caso?

Prima fascia: 5 centesimi
Seconda fascia: 15 centesimi
Terza fascia: 25 centesimi.

I kWh che si mangia il frigorifero troppo vorace saranno quelli da 25 cents
e non la media delle tre fasce.
--
Fabbrogiovanni
Pagina Successiva >
Pagina 1 di 3