(troppo vecchio per rispondere)
Parassiti del riso
Annarita_pll
2009-10-08 20:00:40 UTC
Ciao a tutti.
Qualche mese fa, un sacchetto di spezzatura di riso per i cani ha generato dei
mostri nella mia casa. Ho incominciato ad avere un'invasione di insettini tipo
coleottero, piccoli, brunastri, lunghi circa 3 millimetri e con una specie di
trombetta sul muso. Mi sembra di aver capito che si chiamano punteruoli del
riso. Il problema è che non riesco a liberarmene. Mi hanno rovinato tutto il
rovinabile della provvista di riso e pasta. Buttato tutto, svuotato pensili,
pulito benebenebene con lisoform e panno in microfibra. Ma niente, tornano a
ondate come la nausea.
Non voglio usare prodotti chimici dato che il fatto avviene in cucina.
Ditemi cosa fare!!!!! Aspetto un vostro suggerimento. Grazie. :-(
--
Signo' pruteggi gli ricc, ca gli pover s'arangia da sul.
(proverbio ferentinate)
sorzatel
2009-10-08 21:14:00 UTC
Post by Annarita_pll
Ciao a tutti.
Qualche mese fa, un sacchetto di spezzatura di riso per i cani ha
generato dei mostri nella mia casa. Ho incominciato ad avere
un'invasione di insettini tipo coleottero, piccoli, brunastri, lunghi
circa 3 millimetri e con una specie di trombetta sul muso. Mi sembra di
aver capito che si chiamano punteruoli del riso. Il problema è che non
riesco a liberarmene. Mi hanno rovinato tutto il rovinabile della
provvista di riso e pasta. Buttato tutto, svuotato pensili, pulito
benebenebene con lisoform e panno in microfibra. Ma niente, tornano a
ondate come la nausea.
Non voglio usare prodotti chimici dato che il fatto avviene in cucina.
Ditemi cosa fare!!!!! Aspetto un vostro suggerimento. Grazie. :-(
metti la tua provvista in delle vecchie pentole a pressione...
guybonet
2009-10-08 21:54:51 UTC
Post by Annarita_pll
Ciao a tutti.
Qualche mese fa, un sacchetto di spezzatura di riso per i cani ha
generato dei mostri nella mia casa. Ho incominciato ad avere
un'invasione di insettini tipo coleottero, piccoli, brunastri, lunghi
circa 3 millimetri e con una specie di trombetta sul muso. Mi sembra
di aver capito che si chiamano punteruoli del riso. Il problema è che
non riesco a liberarmene. Mi hanno rovinato tutto il rovinabile della
provvista di riso e pasta. Buttato tutto, svuotato pensili, pulito
benebenebene con lisoform e panno in microfibra. Ma niente, tornano a
ondate come la nausea. Non voglio usare prodotti chimici dato che il fatto
avviene in cucina.
Ditemi cosa fare!!!!! Aspetto un vostro suggerimento. Grazie. :-(
Non guardi la pubblicità in televisione?
La settimana scorsa c'era una specie di fogli adesivi da incollare
sull'interno degli sportelli della cucina per catturarli.
DarknessBBB
2009-10-08 22:14:03 UTC
Post by Annarita_pll
Ciao a tutti.
Qualche mese fa, un sacchetto di spezzatura di riso per i cani ha
generato dei mostri nella mia casa. Ho incominciato ad avere
un'invasione di insettini tipo coleottero, piccoli, brunastri, lunghi
circa 3 millimetri e con una specie di trombetta sul muso. Mi sembra di
aver capito che si chiamano punteruoli del riso. Il problema è che non
riesco a liberarmene. Mi hanno rovinato tutto il rovinabile della
provvista di riso e pasta. Buttato tutto, svuotato pensili, pulito
benebenebene con lisoform e panno in microfibra. Ma niente, tornano a
ondate come la nausea.
Non voglio usare prodotti chimici dato che il fatto avviene in cucina.
Ditemi cosa fare!!!!! Aspetto un vostro suggerimento. Grazie. :-(
douzo!
http://annasoloanna.blogspot.com/2009/09/peperoncino-vs-insetti-infestanti-delle.html

oyasumi nasai
dlp
2009-10-08 23:37:08 UTC
Hello Annarita_pll,

A> Ciao a tutti.
A> Qualche mese fa, un sacchetto di spezzatura di riso per i cani ha
A> generato dei
A> mostri nella mia casa. Ho incominciato ad avere un'invasione di
A> insettini tipo
A> coleottero, piccoli, brunastri, lunghi circa 3 millimetri e con una
A> specie di
A> trombetta sul muso. Mi sembra di aver capito che si chiamano
A> punteruoli del
A> riso. Il problema è che non riesco a liberarmene. Mi hanno rovinato
A> tutto il
A> rovinabile della provvista di riso e pasta. Buttato tutto, svuotato
A> pensili,
A> pulito benebenebene con lisoform e panno in microfibra. Ma niente,
A> tornano a
A> ondate come la nausea.
A> Non voglio usare prodotti chimici dato che il fatto avviene in
A> cucina.
A> Ditemi cosa fare!!!!! Aspetto un vostro suggerimento. Grazie. :-(

io ci sono passato un paio di anni fa, col punteruolo del grano.
tremendo! ho buttato via il mondo, mi e' pianto il cuore
partiti da un sacchetto di farro biologico(doveva essere veramente tale)
me ne sono accorto mentre versavo la farina nella pasta madre per rinfrescarla...
tralasciando la poco educativa immagine di me col bidone aspiratutto mentre
aspiro la farina
dalla vaschetta della madre, in preda al panico davanti ai miei figli alquanto
basiti,
ho risolto con un getto di vapore e una bella disinfettata con napisan
piu' un paio di giorni di quarantena, per verificare se ci fossero superstiti
fosse un armadio come il mio, ti direi di controllare dietro lo zoccolino,
ma essendo pensili...uhmmm...
hai controllato anche i pensili accanto? nulla?
in questo caso, propendo sul fatto che si siano rintanati dietro il pensile.
una buona dose di piretro?
assicurati anche di togliere e controllare i bordi di tutti i ripiani, ho
notato che ci si nascondono a meraviglia!
sono considerati la peste dei granai!

per il momento, un pat pat virtuale da uno che c'e' passato...
pure tutte le mie spezie, mi han fatto buttare...
un disastro!
p.s.:
procurati una fornitura industriale di barattoli di vetro col tappo a leva
e guarnizione(ikea)
e' l'unico modo per poter controllare una eventuale infestazione sul nascere!
il problema e' proprio quello che te li porti in casa dentro farinacei,
farine, riso, spezie...
tieni tutto sigillato! cosi' facendo, da me non sono piu' tornati!
(adesso me la sono gufata, e vedrai che domani trovo lo stipo pieno!) ;D
ciao!
D. L.-P.

http://www.flickr.com/photos/davidelp/
http://meteocividate.altervista.org/
Elena
2009-10-09 12:10:33 UTC
Guarda, io qualche anno fa ho avuto un problema simile..Dopo aver
tentato di tutto per settimane, ho provato qualcosa di drastico che ha
funzionato:
- Butta via tutto quanto e' aperto e potrebbe avere "ospiti" (pasta,
farina, ecc.. Anche molte spezie e tisane sembrano
apprezzate...Controlla tutto; so che l'hai gia' fatto, ma visto che
sono tornati ti tocca rifarlo..). Controlla BENE anche i pacchi
chiusi, perche' questi animaletti malefici sono in grado di forare la
plastica (trovi dei forellini tondi di un millimetro o poco piu' di
diametro) e quindi anche le confezioni nuove potrebbero avere gia'
subito attacchi.

-Svuota tutti pensili e lava bene tutto; non e' necessario
disinfettare, pero' mano a mano che rimetti qualunque cosa dentro,
controlla che non contenga insettini (ovviamente, nel caso, butta
senza pieta')
- Pulisci il piu' possibile anche il resto della cucina, perche' le
larve si possono cibare anche di briciole o residui che potrebbero
essere nascosti dietro gli elettrodomestici e i mobili. Non impazzire
a smontare la cucina, ma pulisci bene tutti i piani di lavoro e le
parti raggiungibili...Qualche larva sfuggira', ma se non gli dai altro
da mangiare, avra' vita difficile.
- Dopodiche', per almeno due o tre settimane conserva nel frigorifero
TUTTI i prodotti che potrebbero essere appetibili a questi insetti, in
modo da fare piazza pulita e non fornirgli piu' un ambiente
favorevole. Questo e' importante, perche' qualche insettino sara'
sfuggito sicuramente, e rischi ben bresto di ritrovarti al punto di
partenza.
-Ovviamente, per un po' continuerai a trovare insettini in giro,
elimina tutti quelli che puoi...

Ecco, in questo modo vedrai che ce la farai...E' un lavoraccio, ma
funziona

Elena
Annarita_pll
2009-10-09 18:20:56 UTC
Elena si ostina a mangiare pane e zucchero in una giornata di vento
Post by Elena
Guarda, io qualche anno fa ho avuto un problema simile..Dopo aver
tentato di tutto per settimane, ho provato qualcosa di drastico che ha
- Butta via tutto quanto e' aperto e potrebbe avere "ospiti" (pasta,
farina, ecc.. Anche molte spezie e tisane sembrano
apprezzate...Controlla tutto; so che l'hai gia' fatto, ma visto che
sono tornati ti tocca rifarlo..). Controlla BENE anche i pacchi
chiusi, perche' questi animaletti malefici sono in grado di forare la
plastica (trovi dei forellini tondi di un millimetro o poco piu' di
diametro) e quindi anche le confezioni nuove potrebbero avere gia'
subito attacchi.
Fatto!!! Lo so che con quella malefica trombetta che hanno attaccata alla testa
riescono a forare tutto
Post by Elena
-Svuota tutti pensili e lava bene tutto; non e' necessario
disinfettare, pero' mano a mano che rimetti qualunque cosa dentro,
controlla che non contenga insettini (ovviamente, nel caso, butta
senza pieta')
Fatto!!!
Post by Elena
- Pulisci il piu' possibile anche il resto della cucina, perche' le
larve si possono cibare anche di briciole o residui che potrebbero
essere nascosti dietro gli elettrodomestici e i mobili. Non impazzire
a smontare la cucina, ma pulisci bene tutti i piani di lavoro e le
parti raggiungibili...Qualche larva sfuggira', ma se non gli dai altro
da mangiare, avra' vita difficile.
lo so, perche li avevo trovati anche nel cestino del pane... :-( Porca
miseriaccia...
Post by Elena
- Dopodiche', per almeno due o tre settimane conserva nel frigorifero
TUTTI i prodotti che potrebbero essere appetibili a questi insetti, in
modo da fare piazza pulita e non fornirgli piu' un ambiente
favorevole. Questo e' importante, perche' qualche insettino sara'
sfuggito sicuramente, e rischi ben bresto di ritrovarti al punto di
partenza.
La tragedia è che me ne sono trovata nel frigo alcuni che passeggiavano tomitomi
cacchicacchi, quindi non si spaventano nè per il freddo, nè per la mancanza di
cibo. Sono peggio di un blob...
Post by Elena
-Ovviamente, per un po' continuerai a trovare insettini in giro,
elimina tutti quelli che puoi...
Ecco, in questo modo vedrai che ce la farai...E' un lavoraccio, ma
funziona
Il brutto è che sembra che non finiscano mai, quando penso che siano spariti,
dopo un po' di giorni ne trovo altri...Mi sembra di fare le pulizie di Pasqua
ogni tot giorni. Uff!!;-)
Grazie per i tuoi consigli.
--
Signo' pruteggi gli ricc, ca gli pover s'arangia da sul.
(proverbio ferentinate)
Annarita_pll
2009-10-09 18:21:50 UTC
sorzatel si ostina a mangiare pane e zucchero in una giornata di vento
Post by sorzatel
Post by Annarita_pll
Ciao a tutti.
Qualche mese fa, un sacchetto di spezzatura di riso per i cani ha
generato dei mostri nella mia casa. Ho incominciato ad avere
un'invasione di insettini tipo coleottero, piccoli, brunastri, lunghi
circa 3 millimetri e con una specie di trombetta sul muso. Mi sembra
di aver capito che si chiamano punteruoli del riso. Il problema è
che non riesco a liberarmene. Mi hanno rovinato tutto il rovinabile
della provvista di riso e pasta. Buttato tutto, svuotato pensili,
pulito benebenebene con lisoform e panno in microfibra. Ma niente,
tornano a ondate come la nausea.
Non voglio usare prodotti chimici dato che il fatto avviene in
cucina. Ditemi cosa fare!!!!! Aspetto un vostro suggerimento.
Grazie. :-(
metti la tua provvista in delle vecchie pentole a pressione...
Grazie, ma ancora non possiedo la Lagostina... :-)
--
Signo' pruteggi gli ricc, ca gli pover s'arangia da sul.
(proverbio ferentinate)
Annarita_pll
2009-10-09 18:23:30 UTC
guybonet si ostina a mangiare pane e zucchero in una giornata di vento
Post by guybonet
Non guardi la pubblicità in televisione?
La settimana scorsa c'era una specie di fogli adesivi da incollare
sull'interno degli sportelli della cucina per catturarli.
Forse sei tu che la guardi male? Servono per le tarme (farfalline) non per
insetti che ho io. ;-)
--
Signo' pruteggi gli ricc, ca gli pover s'arangia da sul.
(proverbio ferentinate)
Annarita_pll
2009-10-09 18:24:49 UTC
DarknessBBB si ostina a mangiare pane e zucchero in una giornata di vento
Post by DarknessBBB
http://annasoloanna.blogspot.com/2009/09/peperoncino-vs-insetti-infestanti-delle.html
oyasumi nasai
Questo potrebbe essere un barbatrucco. Grazie, ci provo!
--
Signo' pruteggi gli ricc, ca gli pover s'arangia da sul.
(proverbio ferentinate)
Annarita_pll
2009-10-09 18:38:27 UTC
dlp si ostina a mangiare pane e zucchero in una giornata di vento
Post by dlp
io ci sono passato un paio di anni fa, col punteruolo del grano.
tremendo! ho buttato via il mondo, mi e' pianto il cuore
partiti da un sacchetto di farro biologico(doveva essere veramente
tale) me ne sono accorto mentre versavo la farina nella pasta madre per
rinfrescarla... tralasciando la poco educativa immagine di me col
bidone aspiratutto mentre aspiro la farina
dalla vaschetta della madre, in preda al panico davanti ai miei figli
alquanto basiti,
ho risolto con un getto di vapore e una bella disinfettata con napisan
piu' un paio di giorni di quarantena, per verificare se ci fossero
superstiti fosse un armadio come il mio, ti direi di controllare
dietro lo zoccolino, ma essendo pensili...uhmmm...
hai controllato anche i pensili accanto? nulla?
Le prime volte erano dovunque anche sul piano delle basi, nel lavandino, sui
fornelli... non c'era un posto dove non si infilavano, ma d'altronde il
sacchetto di spezzatura di riso dove erano infilati era una cosa da voltastomaco
quando l'ho buttato via. Poi con le pulizie capillari continue e col panno in
microfibra hanno cominciato a diminuire, ma ne ho ancora... sono peggio di
Highlander!!!! :-(
Post by dlp
in questo caso, propendo sul fatto che si siano rintanati dietro il
pensile. una buona dose di piretro?
naaa, non in cucina!!
Post by dlp
assicurati anche di togliere e controllare i bordi di tutti i
ripiani, ho notato che ci si nascondono a meraviglia!
sono considerati la peste dei granai!
E lo credo! Pensa che credevo che fosse perchè qui (sud Sardegna) c'è caldo
umido tropicale, oggi alle 17 avevamo ancora 23 gradi e umidità bestiale...
Post by dlp
per il momento, un pat pat virtuale da uno che c'e' passato...
pure tutte le mie spezie, mi han fatto buttare...
un disastro!
Grazie per la consolazione! :-)
Post by dlp
procurati una fornitura industriale di barattoli di vetro col tappo a
leva e guarnizione(ikea)
e' l'unico modo per poter controllare una eventuale infestazione sul nascere!
Sì ho comprato contenitori ermetici anche se non in vetro.
Post by dlp
il problema e' proprio quello che te li porti in casa dentro
farinacei, farine, riso, spezie...
E accipicchia a loro è vero!!!!
Post by dlp
tieni tutto sigillato! cosi' facendo, da me non sono piu' tornati!
(adesso me la sono gufata, e vedrai che domani trovo lo stipo pieno!) ;D
penso che i bastardoni aumentino di vitatalità proprio in funzione del "Ce l'ho
fatta" lol
--
Signo' pruteggi gli ricc, ca gli pover s'arangia da sul.
(proverbio ferentinate)
Luca Gava
2009-10-09 18:45:40 UTC
"Annarita_pll" <***@tiscali.it> ha scritto nel messaggio news:4acf832c$0$691$***@news.tiscali.it...


Non so di che "bestie" si tratti ma...

un passaggio col VAPORE potrebbe aiutare... ;-)

Se resistono al Vapore... chiama la squadra anti NBC!

Ciao.