Discussion:
Cartongesso antiumiditá
(troppo vecchio per rispondere)
w***@virgilio.it
2009-04-20 10:40:14 UTC
Ciao a tutti,

Vi chiedo una informazione. Il cartongesso cosiddetto
"antiumiditá" ha questa caratteristica su entrambe le facciate? La
domanda nasce dal fatto che, come da qualche mio precedente post, che
ho bisogno di rendere piú carino un piccolo ambiente con intonaco
vecchio, in parte scrostato, in parte irregolare e con imperfezioni e
nella parte sottostante con qualche piccolo segno di umiditá. Avendo
anche la necessitá di non sprecare il giá molto limitato spazio volevo
considerare l´idea di appiccicare con l´apposita colla direttamente il
cartongesso alle vecchie pareti. Pensate che possa aver problemi?
Quando si dice che bisogna lasciare una intercapedine perché il muro
vecchio "respiri" si deve al fatto che il cartongesso non ha proprietá
traspiranti? Perché altrimenti non vedrei la differenza tra il normale
intonaco ed il cartongesso... non so se sono stato spiegato...
Mi illuminate? Grazie.
Davide Maniˆà
2009-04-20 12:23:08 UTC
Post by w***@virgilio.it
Il cartongesso cosiddetto
"antiumiditá" ha questa caratteristica su entrambe le facciate?
Il trattamento antiumidità riguarda tutta la lastra, e non solo la
superficie.

Altrimenti servirebbe a poco.

ciao
Davide
Peps
2009-04-20 12:34:27 UTC
Post by Davide Maniˆà
Post by w***@virgilio.it
Il cartongesso cosiddetto
"antiumiditá" ha questa caratteristica su entrambe le facciate?
Il trattamento antiumidità riguarda tutta la lastra, e non solo la
superficie.
Altrimenti servirebbe a poco.
ciao
Davide
quale intendete per "antiumidità"?
w***@virgilio.it
2009-04-20 13:00:01 UTC
Post by Peps
Post by Davide Maniˆà
Post by w***@virgilio.it
Il cartongesso cosiddetto
"antiumiditá" ha questa caratteristica su entrambe le facciate?
Il trattamento antiumidità riguarda tutta la lastra, e non solo la
superficie.
Altrimenti servirebbe a poco.
ciao
Davide
quale intendete per "antiumidità"?
Si intende quello verde che si usa nei bagni e nelle cucine.
Esperienze in merito?
Davide Maniˆà
2009-04-20 13:54:04 UTC
Post by w***@virgilio.it
Si intende quello verde che si usa nei bagni e nelle cucine.
Esperienze in merito?
L'ho usato per il mio bagno e per la linda del tetto (all'esterno). È
ancora come nuovo.

ciao
Davide
w***@virgilio.it
2009-04-20 13:57:59 UTC
Post by Davide Maniˆà
Post by w***@virgilio.it
Si intende quello verde che si usa nei bagni e nelle cucine.
Esperienze in merito?
L'ho usato per il mio bagno e per la linda del tetto (all'esterno). È
ancora come nuovo.
ciao
Davide
Benissimo! Grazie Davide delle info!
Fabbrogiovanni
2009-04-20 14:08:08 UTC
Post by Davide Maniˆà
L'ho usato per il mio bagno e per la linda del tetto (all'esterno).
Puoi delucidare? :-)
Cos'è la Linda del tetto?
--
Fabbrogiovanni
Davide Maniˆà
2009-04-20 19:32:33 UTC
Post by Fabbrogiovanni
Puoi delucidare? :-)
Cos'è la Linda del tetto?
Dev'essere una voce dialettale... non so come si chiama in italiano. È
il lato inferiore della parte del tetto che sporge oltre il perimetro
della casa definito dai muri.

Nel mio caso il tetto era (è) in legno e tavelloni, per dargli un
aspetto un minimo decente l'ho rivestito nella parte visibile con il
cartongesso verde di cui si parlava. Che poi è stato dipinto di bianco,
ovviamente :)

ciao
Davide
Fabbrogiovanni
2009-04-20 20:34:17 UTC
Post by Fabbrogiovanni
Puoi delucidare? :-)
Cos'è la Linda del tetto?
Dev'essere una voce dialettale... non so come si chiama in italiano. È il
lato inferiore della parte del tetto che sporge oltre il perimetro della
casa definito dai muri.
Capito, stiamo parlando della "gronda".
--
Fabbrogiovanni
Peps
2009-04-20 20:44:01 UTC
Post by Fabbrogiovanni
Post by Fabbrogiovanni
Puoi delucidare? :-)
Cos'è la Linda del tetto?
Dev'essere una voce dialettale... non so come si chiama in italiano. È il
lato inferiore della parte del tetto che sporge oltre il perimetro della
casa definito dai muri.
Capito, stiamo parlando della "gronda".
la gronda è il canale orrizzontale di scolo delle acque,

il lato inferiore del tetto che sporge è il soffittino.
Fabbrogiovanni
2009-04-20 20:53:40 UTC
Post by Peps
Post by Fabbrogiovanni
Post by Fabbrogiovanni
Cos'è la Linda del tetto?
Capito, stiamo parlando della "gronda".
la gronda è il canale orrizzontale di scolo delle acque,
Obiezione, vostro Onore:-)
Il canale orizzontale di scolo delle acque meteoriche dovrebbe essere la
"grondaia"
Detto anche "canale di gronda", perchè sta attaccato alla suddetta gronda.
Post by Peps
il lato inferiore del tetto che sporge è il soffittino.
Altra voce da aggiungere al dizionario di Babele.-)
--
Fabbrogiovanni
Peps
2009-04-20 21:08:39 UTC
Post by Fabbrogiovanni
Post by Peps
Post by Fabbrogiovanni
Post by Fabbrogiovanni
Cos'è la Linda del tetto?
Capito, stiamo parlando della "gronda".
la gronda è il canale orrizzontale di scolo delle acque,
Obiezione, vostro Onore:-)
Il canale orizzontale di scolo delle acque meteoriche dovrebbe essere la
"grondaia"
Detto anche "canale di gronda", perchè sta attaccato alla suddetta gronda.
hai ragione, però la gronda comprende tutta la parte sporgente del tetto,
non solo quella inferiore di cui stavamo discutendo ;)
Post by Fabbrogiovanni
Post by Peps
il lato inferiore del tetto che sporge è il soffittino.
Altra voce da aggiungere al dizionario di Babele.-)
--
Fabbrogiovanni
Peps
2009-04-20 16:24:07 UTC
Post by Peps
Post by Davide Maniˆà
Post by w***@virgilio.it
Il cartongesso cosiddetto
"antiumiditá" ha questa caratteristica su entrambe le facciate?
Il trattamento antiumidità riguarda tutta la lastra, e non solo la
superficie.
Altrimenti servirebbe a poco.
ciao
Davide
quale intendete per "antiumidità"?
Si intende quello verde che si usa nei bagni e nelle cucine.
Esperienze in merito?

*** SI, assorbe umidità tanto quanto l' altro, forse di più.
Davide Maniˆà
2009-04-20 19:36:34 UTC
Post by w***@virgilio.it
Si intende quello verde che si usa nei bagni e nelle cucine.
Esperienze in merito?
*** SI, assorbe umidità tanto quanto l' altro, forse di più.
Sembra strano... ad esempio guardando queste schede tecniche

http://www.dimaonline.it/ctg_scheda_tecnica_cartongesso_idro.pdf

mi par di capire che assorbe acqua per il 5% del suo peso (anche se non
è specificato in che condizioni).

Comunque nel mio caso, sia all'esterno sia nel bagno è ancora come nuovo
dopo anni. Sicuro che il tuo non sia stato di scarsa qualità?

ciao
Davide
Peps
2009-04-20 20:19:23 UTC
Post by Davide Maniˆà
Post by w***@virgilio.it
Si intende quello verde che si usa nei bagni e nelle cucine.
Esperienze in merito?
*** SI, assorbe umidità tanto quanto l' altro, forse di più.
Sembra strano... ad esempio guardando queste schede tecniche
http://www.dimaonline.it/ctg_scheda_tecnica_cartongesso_idro.pdf
mi par di capire che assorbe acqua per il 5% del suo peso (anche se non è
specificato in che condizioni).
Comunque nel mio caso, sia all'esterno sia nel bagno è ancora come nuovo
dopo anni. Sicuro che il tuo non sia stato di scarsa qualità?
ciao
Davide
io uso esclusivamente prodotti knauff.
la mia perplessità nasce dal fatto che lascio spesso in cortile, esposti
all' umidità della notte, i ritagli e gli scarti di cartongesso al ritorno
dai vari cantieri.
e mi pare di aver notato, senza alcune pretesa di validità scientifica delle
mie osservazioni, che il cartongesso verde non sia all' apparenza più
resistente all' umidità, anzi mi sembra che ne assorba e si deformi in
maniera particolarmente evidente.
ciò non toglie che ovviamente nei lavori al coperto esso si comporti
normalmente;)
fattostà che se ho dei problemi di umidità nelle pareti da rivestire scelgo
sempre il cartongesso con lamina di alluminio incollata dietro. quello è
assolutamente e scientificamente impermeabile. non so se si possa applicare
anche a colla, nei casi di umidità metto sempre, assolutamente, la struttura
in acciaio.
Davide Maniˆà
2009-04-21 06:04:06 UTC
Post by Peps
io uso esclusivamente prodotti knauff.
la mia perplessità nasce dal fatto che lascio spesso in cortile, esposti
all' umidità della notte, i ritagli e gli scarti di cartongesso al ritorno
dai vari cantieri.
e mi pare di aver notato, senza alcune pretesa di validità scientifica delle
mie osservazioni, che il cartongesso verde non sia all' apparenza più
resistente all' umidità, anzi mi sembra che ne assorba e si deformi in
maniera particolarmente evidente.
Boh chi può dire... forse con una lunga esposizione all'acqua (che gli
condensa sopra la notte) degrada... nelle schede specificano in effetti
che può essere usato solo dove non viene bagnato direttamente.

Si potrebbe provare a fare un esperimento (come se non avessimo tutti di
meglio da fare :) mettendo in un secchio un pezzo dei vari tipi per
vedere come si comportano.

Io non ho una gran esperienza diretta, ho fatto solo i lavori in casa
mia, per il resto mi baso su ciò che mi racconta un amico che lo fa per
professione.

ciao
Davide

Peps
2009-04-20 12:34:27 UTC
Post by Davide Maniˆà
Post by w***@virgilio.it
Il cartongesso cosiddetto
"antiumiditá" ha questa caratteristica su entrambe le facciate?
Il trattamento antiumidità riguarda tutta la lastra, e non solo la
superficie.
Altrimenti servirebbe a poco.
ciao
Davide
quale intendete per "antiumidità"?
w***@virgilio.it
2009-04-20 12:59:29 UTC
Post by Davide Maniˆà
Post by w***@virgilio.it
Il cartongesso cosiddetto
"antiumiditá" ha questa caratteristica su entrambe le facciate?
Il trattamento antiumidità riguarda tutta la lastra, e non solo la
superficie.
Altrimenti servirebbe a poco.
ciao
Davide
Ok, quindi in teoria potrei incollarlo direttamente al vecchio muro?
E sulla questione traspirabilitá/intercapedine etc mi sai dare
consigli?
Grazie, M.
Davide Maniˆà
2009-04-20 13:56:34 UTC
Post by w***@virgilio.it
Ok, quindi in teoria potrei incollarlo direttamente al vecchio muro?
E sulla questione traspirabilitá/intercapedine etc mi sai dare
consigli?
Se non hai problemi di spazio converrebbe fissarlo con gli appositi
montanti, ne esistono anche di sottili. Così avresti anche un po' di
intercapedine e riusciresti a pareggiare eventuali irregolarità.

Ovviamente questo non fermerà l'umidità, il cartongesso rimarrà buono ma
il resto probabilmente no... a meno che non trovi il modo di far
circolare aria nell'intercapedine.

ciao
Davide