(troppo vecchio per rispondere)
Sciacquone
M@rio
2006-10-02 09:34:45 UTC
Ho notato che lo sciacquone del mio bagno non funziona a dovere e questo mi
sta costando di certo un bel po' di soldi :(

Cerco di spiegarmi meglio: una volta premuto il bottone la cassetta dello
sciacquone si svuota per poi andare a riempirsi di nuovo; il problema è
che - dopo che la cassetta è riempita - continua a scendere continuamente
nella tazza un piccolo rivolo d'acqua. Il tutto, moltiplicato per le 24 ore,
penso mi stia costando parecchio.

Ho provato a regolare al minimo la chiave che regola l'afflusso d'acqua alla
cassetta dello sciacquone e il galleggiante l'avevo sostituito qualche mese
fa: ho forse sbagliato nel montarlo o c'è qualche altro consiglio che potete
darmi?

Vi ringrazio in anticipo, perché davvero questo è un NG nel quale ho sempre
trovato disponibilità e competenza, anche se sono in genere costretto solo a
lurkare non essendo un vero hobbista ma una persona costretta a
"marchingegnarsi" per far quadrare i conti di casa :)

***@rio
Stardust®
2006-10-02 09:52:02 UTC
Post by ***@rio
Ho notato che lo sciacquone del mio bagno non funziona a dovere e
questo mi sta costando di certo un bel po' di soldi :(
Cerco di spiegarmi meglio: una volta premuto il bottone la cassetta
dello sciacquone si svuota per poi andare a riempirsi di nuovo; il
problema è che - dopo che la cassetta è riempita - continua a scendere
continuamente nella tazza un piccolo rivolo d'acqua. Il tutto,
moltiplicato per le 24 ore, penso mi stia costando parecchio.
Ho provato a regolare al minimo la chiave che regola l'afflusso
d'acqua alla cassetta dello sciacquone e il galleggiante l'avevo
sostituito qualche mese fa: ho forse sbagliato nel montarlo o c'è
qualche altro consiglio che potete darmi?
Vi ringrazio in anticipo, perché davvero questo è un NG nel quale ho
sempre trovato disponibilità e competenza, anche se sono in genere
costretto solo a lurkare non essendo un vero hobbista ma una persona
costretta a "marchingegnarsi" per far quadrare i conti di casa :)
I casi sono due.

La chiusura dell'ingresso dell'acqua (provocata dal galleggiamento del
galleggiante) non e' perfetta, e quindi la cassetta continua a riempirsi
oltre
il dovuto, scaricando l'eccesso nel troppo pieno.

La "cipolla" (quella sorta di ventosa in gomma a forma di palla, che viene
sollevata dal fondo quando si preme il pulsante) non chiude perfettamente,
e quindi trafila acqua nello scarico.

Per una diagnosi empirica, chiudi il rubinetto principale dell'impianto.

Se la perdita... cessa (scusando il gioco di parole) e' valida la prima
ipotesi.
Se la cassetta si vuota completamente, invece, e' valida la seconda.
--
Stardust®
assenzio58
2006-10-02 08:55:38 UTC
hai la cassetta classica esterna o quella incassata? La prima in genere
è il galleggiante. puoi provare a piegare l'asticciola con un angolo
verso il basso altrimenti è da cambiare. La seconda dovrebbe sempre
dipendere dal galleggiante ma risolvere il problema è piu' complesso.
MauroTrap13
2006-10-02 09:45:23 UTC
Post by ***@rio
Ho notato che lo sciacquone del mio bagno non funziona a dovere e questo
mi sta costando di certo un bel po' di soldi :(
Cerco di spiegarmi meglio: una volta premuto il bottone la cassetta dello
sciacquone si svuota per poi andare a riempirsi di nuovo; il problema è
che - dopo che la cassetta è riempita - continua a scendere continuamente
nella tazza un piccolo rivolo d'acqua. Il tutto, moltiplicato per le 24
ore, penso mi stia costando parecchio.
Ho provato a regolare al minimo la chiave che regola l'afflusso d'acqua
alla cassetta dello sciacquone e il galleggiante l'avevo sostituito
qualche mese fa: ho forse sbagliato nel montarlo o c'è qualche altro
consiglio che potete darmi?
Vi ringrazio in anticipo, perché davvero questo è un NG nel quale ho
sempre trovato disponibilità e competenza, anche se sono in genere
costretto solo a lurkare non essendo un vero hobbista ma una persona
costretta a "marchingegnarsi" per far quadrare i conti di casa :)
Ciao
A me succede spesso la casa e' anzianotta.
Sostituisco spesso la cipolla di gomma.
bye
rambis
2006-10-04 10:08:51 UTC
Post by Stardust®
Post by ***@rio
il
problema è che - dopo che la cassetta è riempita - continua a scendere
continuamente nella tazza un piccolo rivolo d'acqua. Il tutto,
moltiplicato per le 24 ore, penso mi stia costando parecchio.
I casi sono due.
La chiusura dell'ingresso dell'acqua (provocata dal galleggiamento del
galleggiante) non e' perfetta, e quindi la cassetta continua a riempirsi
oltre
il dovuto, scaricando l'eccesso nel troppo pieno.
La "cipolla" (quella sorta di ventosa in gomma a forma di palla, che viene
sollevata dal fondo quando si preme il pulsante) non chiude perfettamente,
e quindi trafila acqua nello scarico.
da come aveva posto la domanda mi pare che l'ipotesi 1 sia quella piu'
probabile.

anche io ho quel problema e cioe' che il "rubinetto" non viene chiuso
quando il galleggiante sale.

cosa si trova come ricambio? il gruppo, la guarnizione, il rubinetto
intero?
assenzio58
2006-10-04 17:39:27 UTC
Post by rambis
cosa si trova come ricambio? il gruppo, la guarnizione, il rubinetto
intero?
tutto il gruppo. costa 2 soldi.
System Administrator
2006-10-04 19:44:48 UTC
Post by ***@rio
Ho notato che lo sciacquone del mio bagno non funziona a dovere e questo mi
sta costando di certo un bel po' di soldi :(
Cerco di spiegarmi meglio: una volta premuto il bottone la cassetta dello
sciacquone si svuota per poi andare a riempirsi di nuovo; il problema è
che - dopo che la cassetta è riempita - continua a scendere continuamente
nella tazza un piccolo rivolo d'acqua. Il tutto, moltiplicato per le 24 ore,
penso mi stia costando parecchio.
Ho provato a regolare al minimo la chiave che regola l'afflusso d'acqua alla
cassetta dello sciacquone e il galleggiante l'avevo sostituito qualche mese
fa: ho forse sbagliato nel montarlo o c'è qualche altro consiglio che potete
darmi?
Vi ringrazio in anticipo, perché davvero questo è un NG nel quale ho sempre
trovato disponibilità e competenza, anche se sono in genere costretto solo a
lurkare non essendo un vero hobbista ma una persona costretta a
"marchingegnarsi" per far quadrare i conti di casa :)
Mi capita spesso (qualche volta l'anno). Finora la causa e' sempre stata
la permanenza di piccoli detriti fra la guarnizione ed il corpo di
chiusura. Nonostante abbia un filtro a monte capita che li si fermi
qualcosa delle dimensioni molto piu' piccole di un grano di sale ma
sufficiente per provocare uno spillamento continuo.