Discussione:
Fare miscela in casa...
(troppo vecchio per rispondere)
nn
2018-06-20 09:13:10 UTC
Permalink
Raw Message
L'altro giorno mio cognato mi ha chiesto se potevo fargli della miscela
al 3% per il decespugliatore...

Avendo in garage una tanica di verde, ne ho estratti 4 litri, poi mi
sono messo a fare calcoli per capire quanto olio dovevo aggiungere.

30ml per litro di benzina... ma poi mi sono messo a pensare che la
percentuale` finale di miscela sarebbe stata meno del 3% perche`

4000ml benzina + (30x3) ml olio = totale 4090 ml di miscela

(4090*3):100 = 122,7ml

il 3% della quantita` finale di miscela non e` 90 ml ma 122,7

quindi mi sono messo alla ricerca di una formuletta che facilitasse il
compito. l'ho trovata e se permettete ve la passo, magari a qualcuno
fara` comodo.

quantita` in ml (o cc) di olio da aggiungere alla benzina per ottenere
una % esatta

olio in ml = (1000 * litri_benzina * %):(100 - %)

poi volendo qualcosa di piu` pratico da condividere ho fatto una tabella
con Excel ed ora la condivido.

Loading Image...

Buone miscelazioni :-)
maRio de janeiro
2018-06-20 09:31:53 UTC
Permalink
Raw Message
Post by nn
L'altro giorno mio cognato mi ha chiesto se potevo fargli della miscela
al 3% per il decespugliatore...
Avendo in garage una tanica di verde, ne ho estratti 4 litri, poi mi
sono messo a fare calcoli per capire quanto olio dovevo aggiungere.
30ml per litro di benzina... ma poi mi sono messo a pensare che la
percentuale` finale di miscela sarebbe stata meno del 3% perche`
4000ml benzina + (30x3) ml olio = totale 4090 ml di miscela
(4090*3):100 = 122,7ml
il 3% della quantita` finale di miscela non e` 90 ml ma 122,7
quindi mi sono messo alla ricerca di una formuletta che facilitasse il
compito. l'ho trovata e se permettete ve la passo, magari a qualcuno
fara` comodo.
quantita` in ml (o cc) di olio da aggiungere alla benzina per ottenere
una % esatta
olio in ml = (1000 * litri_benzina * %):(100 - %)
poi volendo qualcosa di piu` pratico da condividere ho fatto una tabella
con Excel ed ora la condivido.
https://s22.postimg.cc/r6hsnzdk1/miscela_olio_benzina.jpg
Buone miscelazioni :-)
Madonna quante pippe. 4x3 fa 12, 120 ml di olio nella benzina e fine.
nn
2018-06-20 09:33:50 UTC
Permalink
Raw Message
Post by maRio de janeiro
Madonna quante pippe. 4x3 fa 12, 120 ml di olio nella benzina e fine.
Prego non c'e` di che... :-)
Fausto
2018-06-20 09:37:06 UTC
Permalink
Raw Message
Post by nn
poi volendo qualcosa di piu` pratico da condividere ho fatto una tabella
con Excel ed ora la condivido.
https://s22.postimg.cc/r6hsnzdk1/miscela_olio_benzina.jpg
Buone miscelazioni :-)
Da stampare ed appendere in officina :-)

FB, Sir.

73 and GL
angelo
2018-06-20 09:42:44 UTC
Permalink
Raw Message
Post by nn
L'altro giorno mio cognato mi ha chiesto se potevo fargli della miscela
al 3% per il decespugliatore...
Avendo in garage una tanica di verde, ne ho estratti 4 litri, poi mi
sono messo a fare calcoli per capire quanto olio dovevo aggiungere.
30ml per litro di benzina... ma poi mi sono messo a pensare che la
percentuale` finale di miscela sarebbe stata meno del 3% perche`
4000ml benzina + (30x3) ml olio = totale 4090 ml di miscela
Perche' x3? semmai x4! Totale 4120 ml di miscela.
Post by nn
(4090*3):100 = 122,7ml
(4120*3):100 = 123,6ml invece di 120: come se ne accorge il motore?

...
Post by nn
Buone miscelazioni :-)
Buone percentuali! :-)

angelo
maRio de janeiro
2018-06-20 09:48:22 UTC
Permalink
Raw Message
Post by angelo
Post by nn
(4090*3):100 = 122,7ml
(4120*3):100 = 123,6ml invece di 120: come se ne accorge il motore?
Verrebbe da chiedersi, ma i miscelatori meccanici sugli scooter sono
connessi via wireless con un server remoto con excel installato per
calcolarsi la percentuale di olio in tempo reale?
Fausto
2018-06-20 09:54:18 UTC
Permalink
Raw Message
Post by maRio de janeiro
Post by angelo
Post by nn
(4090*3):100 = 122,7ml
(4120*3):100 = 123,6ml invece di 120: come se ne accorge il motore?
Verrebbe da chiedersi, ma i miscelatori meccanici sugli scooter sono
connessi via wireless con un server remoto con excel installato per
calcolarsi la percentuale di olio in tempo reale?
verrebbe da chiedersi perché di fronte da una precisa indicazione
bisogna sempre dimostare la teoria spannometrica, quasi che andare di
truc & branca (dal piemontese = fare grossolano) sia indice di chissà
quale virtù.
maRio de janeiro
2018-06-20 10:00:00 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Fausto
Post by maRio de janeiro
Post by angelo
Post by nn
(4090*3):100 = 122,7ml
(4120*3):100 = 123,6ml invece di 120: come se ne accorge il motore?
Verrebbe da chiedersi, ma i miscelatori meccanici sugli scooter sono
connessi via wireless con un server remoto con excel installato per
calcolarsi la percentuale di olio in tempo reale?
verrebbe da chiedersi perché di fronte da una precisa indicazione
bisogna sempre dimostare la teoria spannometrica, quasi che andare di
truc & branca (dal piemontese = fare grossolano) sia indice di chissà
quale virtù.
E' la miscela del decespugliatore, non la formula della kriptonite, suvvia.
Joe
2018-06-20 10:29:13 UTC
Permalink
Raw Message
Post by maRio de janeiro
Post by Fausto
Post by maRio de janeiro
Post by angelo
Post by nn
(4090*3):100 = 122,7ml
(4120*3):100 = 123,6ml invece di 120: come se ne accorge il motore?
Verrebbe da chiedersi, ma i miscelatori meccanici sugli scooter sono
connessi via wireless con un server remoto con excel installato per
calcolarsi la percentuale di olio in tempo reale?
verrebbe da chiedersi perché di fronte da una precisa indicazione
bisogna sempre dimostare la teoria spannometrica, quasi che andare di
truc & branca (dal piemontese = fare grossolano) sia indice di chissà
quale virtù.
E' la miscela del decespugliatore, non la formula della kriptonite, suvvia.
perdonatemi... ma la domanda sorge spontanea...:-)
quale tipo di olio miscelare con la benzina ???
uno qualsiasi...?. fate l'esempio per 1 litro di benzina...
grazie
maRio de janeiro
2018-06-20 10:31:06 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Joe
Post by maRio de janeiro
Post by Fausto
Post by maRio de janeiro
Post by angelo
Post by nn
(4090*3):100 = 122,7ml
(4120*3):100 = 123,6ml invece di 120: come se ne accorge il motore?
Verrebbe da chiedersi, ma i miscelatori meccanici sugli scooter sono
connessi via wireless con un server remoto con excel installato per
calcolarsi la percentuale di olio in tempo reale?
verrebbe da chiedersi perché di fronte da una precisa indicazione
bisogna sempre dimostare la teoria spannometrica, quasi che andare di
truc & branca (dal piemontese = fare grossolano) sia indice di chissà
quale virtù.
E' la miscela del decespugliatore, non la formula della kriptonite, suvvia.
perdonatemi... ma la domanda sorge spontanea...:-)
quale tipo di olio miscelare con la benzina ???
uno qualsiasi...?. fate l'esempio per 1 litro di benzina...
grazie
https://www.google.it/search?q=olio+da+miscela&source=lnms&tbm=isch&sa=X&ved=0ahUKEwj94_LUhOLbAhXJ6xQKHUcVB4sQ_AUICygC&biw=1449&bih=843
angelo
2018-06-20 10:06:11 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Fausto
Post by maRio de janeiro
Post by angelo
Post by nn
(4090*3):100 = 122,7ml
(4120*3):100 = 123,6ml invece di 120: come se ne accorge il motore?
Verrebbe da chiedersi, ma i miscelatori meccanici sugli scooter sono
connessi via wireless con un server remoto con excel installato per
calcolarsi la percentuale di olio in tempo reale?
verrebbe da chiedersi perché di fronte da una precisa indicazione
bisogna sempre dimostare la teoria spannometrica, quasi che andare di
truc & branca (dal piemontese = fare grossolano) sia indice di chissà
quale virtù.
Ti sei reso conto che la "precisa indicazione" e' scaturita da un banale
errore di calcolo, un 3 invece di un 4?

angelo
nn
2018-06-20 10:22:50 UTC
Permalink
Raw Message
Post by angelo
Ti sei reso conto che la "precisa indicazione" e' scaturita da un banale
errore di calcolo, un 3 invece di un 4?
ma tu devi guardare la formula... che e` esatta, poi anche tu, essendo
umano, puoi fare un errore di calcolo nella risoluzione o prende le
quantita sbagliate.

ad ogni modo posso assicurarti che la tabella (era quello il mio scopo)
e` esatta ed anche uno *preciso* come te puo` usarla senza tema di
sbagliare.

cordialita`
angelo
2018-06-20 10:41:40 UTC
Permalink
Raw Message
Post by nn
Post by angelo
Ti sei reso conto che la "precisa indicazione" e' scaturita da un
banale errore di calcolo, un 3 invece di un 4?
ma tu devi guardare la formula... che e` esatta, poi anche tu, essendo
umano,  puoi fare un errore di calcolo nella risoluzione o prende le
quantita sbagliate.
ad ogni modo posso assicurarti che la tabella (era quello il mio scopo)
e` esatta ed anche uno *preciso* come te puo` usarla senza tema di
sbagliare.
cordialita`
Sono convinto che il tuo ragionamento non fa una grinza, in un altro
contesto, tipo il dosaggio di un medicinale o una reazione chimica, ha
un senso. Sono altrettanto convinto che se non ti fosse sfuggita questa
svista ti saresti reso conto che l'applicazione pratica non avrebbe
necessitato di tale precisione...
In altri contesti dove serve piu' precisione non ci si limita ad una
generica definizione "miscela al 3%" ma si specifica p.es. "Benzina
96,8%, olio 3,2% in peso a 24-26°C"

angelo
nn
2018-06-20 11:12:04 UTC
Permalink
Raw Message
Post by angelo
In altri contesti dove serve piu' precisione non ci si limita ad una
generica definizione "miscela al 3%" ma si specifica p.es. "Benzina
96,8%, olio 3,2% in peso a 24-26°C"
la formula e` generale, si puo` applicare anche a dosaggi
farmaceutici... mica solo alla miscela del decespugliatore... :-)

e` l'enunciazione di un metodo di calcolo preciso che se vuoi puoi
adottare, il resto sono chiacchiere.

poi se permetti dopo tutto sto popo` di calcolo, puoi anche sbagliare a
misurare l'olio col misurino ed inficare tutto... il metodo rimane
valido comunque.

saluti
angelo
2018-06-20 12:32:49 UTC
Permalink
Raw Message
Post by nn
Post by angelo
In altri contesti dove serve piu' precisione non ci si limita ad una
generica definizione "miscela al 3%" ma si specifica p.es. "Benzina
96,8%, olio 3,2% in peso a 24-26°C"
la formula e` generale, si puo` applicare anche a dosaggi
farmaceutici... mica solo alla miscela del decespugliatore... :-)
e` l'enunciazione di un metodo di calcolo preciso che se vuoi puoi
adottare, il resto sono chiacchiere.
Il calcolo e' preciso e ha senso se per "3%" intendi "30 cc d'olio ogni
litro di MISCELA".
Se invece il progettista intendesse proprio "30 cc d'olio ogni litro di
BENZINA" il tuo calcolo diventa superfluo.
Per esempio nel mio decespugliatore c'e' una tabella con due colonne:
nella prima ci sono i litri di benzina e nella seconda i cc d'olio, ti
assicuro che sono tutti numeri interi, non si puo' sbagliare.
Si tratta solo di intendersi sulle definizioni.

angelo
nn
2018-06-20 12:58:33 UTC
Permalink
Raw Message
Post by angelo
Il calcolo e' preciso e ha senso se per "3%" intendi "30 cc d'olio ogni
litro di MISCELA".
Se invece il progettista intendesse proprio "30 cc d'olio ogni litro di
BENZINA" il tuo calcolo diventa superfluo.
le consegne che avevo ricevuto dal cognato, erano queste:

"fammi qualche litro di miscela al 3%"

non c'erano indicazioni del costruttore, o se ci fossero state non
potevo vederle :-)
Post by angelo
nella prima ci sono i litri di benzina e nella seconda i cc d'olio, ti
assicuro che sono tutti numeri interi, non si puo' sbagliare.
Si tratta solo di intendersi sulle definizioni.
certo... anche se scommetto che quella tabella ha avuto numeri interi,
per comodita` di realizzazione che altro :-)

Ad ogni modo non esiste in nessun campo un errore per troppa precisione
di calcolo... :-)

saluti
angelo
2018-06-20 13:32:57 UTC
Permalink
Raw Message
Post by nn
Post by angelo
Il calcolo e' preciso e ha senso se per "3%" intendi "30 cc d'olio
ogni litro di MISCELA".
Se invece il progettista intendesse proprio "30 cc d'olio ogni litro
di BENZINA" il tuo calcolo diventa superfluo.
"fammi qualche litro di miscela al 3%"
non c'erano indicazioni del costruttore, o se ci fossero state non
potevo vederle :-)
Post by angelo
nella prima ci sono i litri di benzina e nella seconda i cc d'olio, ti
assicuro che sono tutti numeri interi, non si puo' sbagliare.
Si tratta solo di intendersi sulle definizioni.
certo... anche se scommetto che quella tabella ha avuto numeri interi,
per  comodita` di realizzazione che altro  :-)
Ad ogni modo non esiste in nessun campo un errore per troppa precisione
di calcolo... :-)
saluti
In conclusione, consentimi una chiosa, fossi in te aggiornerei la
tabella mettendo nella prima colonna cifre intere per l'olio e in
tabella cifre decimali per la benzina, secondo me i litri sono piu'
facili da gestire dei cc. ;-)

angelo
nn
2018-06-20 15:12:40 UTC
Permalink
Raw Message
Post by angelo
In conclusione, consentimi una chiosa, fossi in te aggiornerei la
tabella mettendo nella prima colonna cifre intere per l'olio e in
tabella cifre decimali per la benzina, secondo me i litri sono piu'
facili da gestire dei cc. ;-)
quindi tu proporresti di mettere cc interi e frazionare i litri di benzina?

a mio avviso e` manualmente piu` facile mettere in un cilindro graduato
(da 250 cc) un po' d'olio fino alla tacca del valore indicato ... che
riempirne uno da 1000 n volte piu` una frazione dello stesso per
arrivare a fare la miscela con quella percentuale... :-)

Una complicazione fatta di troppi travasi e poi ti servono almeno due
taniche ed un cilindro dal 1000ml che ha comunque un suo costo.

Personalmente mi vedo meglio andare al distributore e riempire una
tanichetta con quattro litri di benzina, per poi aggiungere l'olio del
misurino... compresi i lavaggi dello stesso, con la stessa miscela per
recuperarlo tutto.

saluti
Jk
2018-06-20 15:23:01 UTC
Permalink
Raw Message
Post by nn
misurino... compresi i lavaggi dello stesso, con la stessa miscela per
recuperarlo tutto.
questa è cosa buona e giusta.
mentre il correggere la q.tà come da tabelle, beh lasciati dire che nei
motori a 2T da competizione NON l'ho mai visto fare.
uno di questi era campione nazionale ed europeo, pilota ufficiale del
marchio. Facevano 2% calcolandola come facciamo tutti: su 10l 200ml
--
ATTENZIONE: se l' ID è <***@gioia.aioe.org> son proprio io.
Altrimenti è un troll coglione (Gianluca.) che mi morpha
nn
2018-06-20 15:38:55 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Jk
questa è cosa buona e giusta.
mentre il correggere la q.tà come da tabelle, beh lasciati dire che nei
motori a 2T da competizione NON l'ho mai visto fare.
uno di questi era campione nazionale ed europeo, pilota ufficiale del
marchio. Facevano 2% calcolandola come facciamo tutti: su 10l 200ml
Ok Valentino Rossi e` molto simpatico ma non mi sembra sia proprio un
linguista... ogni tanto i congiuntivi li canna, cio` non significa che
perche` e` lui un campione, anche io debba coniugare i verbi nello
stesso modo... :-)

Morale...

appurato che:

non e` necessaria una precisione da farmacista, nel produrre miscela per
motori a 2T e che che anche i campioni approssimano sulle percentuali
dell'olio, nel produrre miscele da corsa?

mi spieghi cosa ci sarebbe di sbagliato o di controproducente
nell'imparare ad essere piu` precisi, nella miscelazione del carburante,
di vernici o intrugli vari? :-)

saluti
Jk
2018-06-20 16:10:34 UTC
Permalink
Raw Message
Post by nn
Ok Valentino Rossi e` molto simpatico ma non mi sembra sia proprio un
linguista... ogni tanto i congiuntivi li canna, cio` non significa che
perche` e` lui un campione, anche io debba coniugare i verbi nello
stesso modo... :-)
VR che io tifo da quando ha esordito in 125, ha tra i suoi pregi quello
che: "beh io sono un pilota di moto, di quello mi intendo, suelle altre
cose probabilmente ne so meno dell' uomo comune"
Però se ti dà un consiglio su un motore 2T puoi ascoltarlo :-)
quelli con cui ho avuto il piacere di parlare io (che giravo in pista
con loro) erano gli uomini del box. Che su certe cose col cazzo che ti
facevano vedere cosa facevano, ma su cose non ritenute importanti,
qualche perla ai porci la davano. Cioè la scena generalmente è: branco
di lupi affamati che girano intorno ad una preda, su cui lavorano però
predatori ben più grandi! :-D
Post by nn
non e` necessaria una precisione da farmacista, nel produrre miscela per
motori a 2T e che che anche i campioni approssimano sulle percentuali
dell'olio, nel produrre miscele da corsa?
no addirittura ricordo che un amico che aveva lo stesso (se vabbè di
targa) motore disse qualcosa tipo "ma come scusa ma a me date
indicazione di mettere il 3% e poi voi fate il 2?!?"
risposta: "sì noi che c'abbiamo chi ci da del gas davvero speculiamo
anche su quello, te se rompi il motore non sei molto contento, a noi non
costa nulla"
Ovviamente loro poi finita la gara il motore lo "buttavano"
Post by nn
mi spieghi cosa ci sarebbe di sbagliato o di controproducente
nell'imparare ad essere piu` precisi, nella miscelazione del carburante,
 di vernici o intrugli vari? :-)
io non sto giudicando il tuo voler cercare il pelo nell' uovo.
Poi se vuoi ti dico una cosa che ci insegno un mio prof: "signori noi
non siamo fisici, noi siamo tecnici, ingegneri, l' ingegneria è l' arte
dell' approssimare, per cui dovetre imparare subito cosa è importante e
cosa è invece uno 0,0000x e trascurarlo, sennò gli altri vi hanno già
fatto il giro intorno ora che voi siete arrivati alla soluzione!"

Però didatticamente è bene vedere la cosa fino in fondo come hai voluto
fare tu.
--
ATTENZIONE: se l' ID è <***@gioia.aioe.org> son proprio io.
Altrimenti è un troll coglione (Gianluca.) che mi morpha
lupino
2018-06-20 16:26:16 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Jk
Però didatticamente è bene vedere la cosa fino in fondo come hai voluto
fare tu.
didatticamente è da apprezzare,
dal punto di vista reale la tabella serve a poco,
la farei come da standard,
guarda i barattolini di olio per fare la miscela, della marca che
desideri, per le motoseghe ad esempio, sono bussolotti da 100 ml tondi,
e c'è scritto dose per 5 litri,
fine, il resto lo lascierei ai farmacisti.
(o se si spacca il motore li citiamo in giudizio perchè secondo tabella
i ml vovevano essere 102?)
CalceSeba
2018-06-20 21:24:58 UTC
Permalink
Raw Message
Post by nn
Post by Jk
questa è cosa buona e giusta.
mentre il correggere la q.tà come da tabelle, beh lasciati dire che nei
motori a 2T da competizione NON l'ho mai visto fare.
uno di questi era campione nazionale ed europeo, pilota ufficiale del
marchio. Facevano 2% calcolandola come facciamo tutti: su 10l 200ml
Ok Valentino Rossi e` molto simpatico ma non mi sembra sia proprio un
linguista... ogni tanto i congiuntivi li canna, cio` non significa che
perche` e` lui un campione, anche io debba coniugare i verbi nello stesso
modo... :-)
Morale...
non e` necessaria una precisione da farmacista, nel produrre miscela per
motori a 2T e che che anche i campioni approssimano sulle percentuali
dell'olio, nel produrre miscele da corsa?
mi spieghi cosa ci sarebbe di sbagliato o di controproducente nell'imparare
ad essere piu` precisi, nella miscelazione del carburante, di vernici o
intrugli vari? :-)
saluti
Non sei affatto più preciso, stai facendo una cosa differente da quanto
previsto.
Il metodo preciso è quello che vedi nel manuale.

Se dicono 35% su una idropittura significa 1000ml di vernice e 350ml di
acqua.
Se dicono 3% su una miscela 2T significa 1000ml di benzina e 30ml di
olio 2T.
E' quello che intendono, e quello che è prescritto, è quello il metodo
preciso.
*Non serve* fare calcoli diversi perché non sono attinenti, non vi
hanno detto di fare una diluizione alla maniera dei chimici.
Ed è normale che sia così, perché soprattutto nelle pitture torna il
ragionamento, le rese al mq si riferiscono al litro di pittura vergine,
non ai litri di pittura diluita. e non potrebbe esser altrimenti, che
senso mai avrebbe dover far conti per diluire "chimicamente" una
pittura e poi riproporzionare i consumi alla parte diluita anziché alla
parte vergine?

Saluti,
Seba
Giacobino da Tradate
2018-06-21 05:19:35 UTC
Permalink
Raw Message
Post by CalceSeba
Il metodo preciso è quello che vedi nel manuale.
Se dicono 35% su una idropittura significa 1000ml di vernice e 350ml di
acqua.
ma neanche per sogno. Dicono: prendete 1000 di vernice e aggiungere 350
ml di acqua. Non la chiamano 35% e non la chiamano "diluire del 35%" che
non vuol dire niente.

se prendi 1000 di vernice e ci aggiungi 350 di acqua per diluirla, la
percentuale finale di vernice nella tolla d'uso e' 74%, non il 35% come
dici tu.
Post by CalceSeba
Se dicono 3% su una miscela 2T significa 1000ml di benzina e 30ml di
olio 2T.
Guarda che tu stesso ti stai incartando a suon di approssimazioni.

Nel primo caso aggiungi 1000 di vernice a 350 di diluente. il tuo "35%"
a cosa si riferisce? al principio attivo (pigmento) o al diluente?

Nel secondo aggiungo 100 ml di benzina a 3 di olio. il 3% si riferisce
al principio attivo (lubrificante).
Post by CalceSeba
ragionamento, le rese al mq si riferiscono al litro di pittura vergine,
non ai litri di pittura diluita.
osserva che nel tuo esempio la vernice nel diluito e' il 75%, non il 35%
che hai nominato tu.
--
la cricca dei giacobini (C) M.G.
maRio de janeiro
2018-06-21 05:53:18 UTC
Permalink
Raw Message
Post by nn
Post by angelo
nella prima ci sono i litri di benzina e nella seconda i cc d'olio, ti
assicuro che sono tutti numeri interi, non si puo' sbagliare.
Si tratta solo di intendersi sulle definizioni.
certo... anche se scommetto che quella tabella ha avuto numeri interi,
per comodita` di realizzazione che altro :-)
Ad ogni modo non esiste in nessun campo un errore per troppa precisione
di calcolo... :-)
Si invece. Se ti stai ingroppando a 90 un bella topolona e nel mentre lo
fai ti accorgi che i 90 non sono esattamente 90 ma circa, pianti li' e vai
a cercare una squadra a cappello, gliela piazzi sulla schiena e le sussurri
"mettiti a 90 amore perche' ci tengo alla precisione".. beh ci siamo
capiti.
nn
2018-06-21 06:39:31 UTC
Permalink
Raw Message
Post by maRio de janeiro
Si invece. Se ti stai ingroppando a 90 un bella topolona e nel mentre lo
fai ti accorgi che i 90 non sono esattamente 90 ma circa, pianti li' e vai
a cercare una squadra a cappello, gliela piazzi sulla schiena e le sussurri
"mettiti a 90 amore perche' ci tengo alla precisione".. beh ci siamo
capiti.
Ca%%o che paragone calzante... complimentoni :-)
angelo
2018-06-20 09:57:05 UTC
Permalink
Raw Message
Post by maRio de janeiro
Post by angelo
Post by nn
(4090*3):100 = 122,7ml
(4120*3):100 = 123,6ml invece di 120: come se ne accorge il motore?
Verrebbe da chiedersi, ma i miscelatori meccanici sugli scooter sono
connessi via wireless con un server remoto con excel installato per
calcolarsi la percentuale di olio in tempo reale?
Senza dubbio! Sanno anche tenere conto della differenza dei coefficienti
di dilatazione tra olio e benzina!!! :-)

angelo
nn
2018-06-20 10:08:37 UTC
Permalink
Raw Message
Post by angelo
Perche' x3? semmai x4! Totale 4120 ml di miscela.
hai ragione... ho confuso i numeri... chiedo venia :-)

bye
Apteryx
2018-06-20 09:46:29 UTC
Permalink
Raw Message
Post by nn
L'altro giorno mio cognato mi ha chiesto se potevo fargli della miscela
al 3% per il decespugliatore...
io credo che con ste storie delle percentuali uscite tutti pazzi

mi sembra abbondantemente semplice da fare ma soprattutto da capire

anche perché c'è da ragioanre che queste cose non sono elementi da
farmacisti o da laureati in chimica, ma da gente normale meccanici ecc ecc

basta inserire il 3% di olio dentro la benzina e punto

o come in uso nelle office al tempo che avevo io il motorino si usano i
misurini con le tacche a seconda dei litri di benzina

tute le indiocazioni sulle miscele sono riferite al volume di benzina
che si ha a disposizione e non al volume totale

idem per le vernici ecc

ed infine non sono i 2 virgola e rotti a far la differenza (ammesso che
uno sappia come ben misurarli) ma è l'uso se c'è troppo olio lo scarico
farà tanto fumo, se ce n'è poco si scalda tanto il motore
Anacleto Colombo
2018-06-20 10:13:04 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Apteryx
tute le indiocazioni sulle miscele sono riferite al volume di benzina
che si ha a disposizione e non al volume totale
Chi l'ha detto?

la miscela al 3% vuol dire 3 volumi di olio su 100 volumi di miscela.

in un cilindro con la tacca di 1 litro versi 30 mL di olio dal misurino (ben scolato) e aggiungi benzina a occhio finché arrivi alla tacca di un litro.
nn
2018-06-20 10:19:58 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Apteryx
basta inserire il 3% di olio dentro la benzina e punto
il 3% del prodotto totale pero`... che e` litri + 3%

altrimenti devi togliere il 3% di benzina, da rimpiazzare con l'olio per
avere il giusto rapporto.

il punto e` che 2,9% o 3% `al decespugliatore non cambia la vita... era
solo l'enunciazione del principio ed il modo (teorico e pratico) di
risolverlo, tutto qui`.
Post by Apteryx
o come in uso nelle office al tempo che avevo io il motorino si usano i
misurini con le tacche a seconda dei litri di benzina
e quello era un metodo speditivo a prova di "capoccione", ma teneva
conto proprio di questa differenza... :-)
Post by Apteryx
tute le indicazioni sulle miscele sono riferite al volume di benzina
che si ha a disposizione e non al volume totale
certo ma quando aggiungi 10ml di olio su 1000 di benzina, ottieni 1010ml
di miscela mica un litro e basta... avrai una miscela che e` un po' meno
dell 1%

quindi, o ne togli preventivamente una quantita` che e` esattamente in %
la stessa che aggiungi di olio, cioe`:

990ml benzina + 10ml di olio = 1000ml di miscela

oppure aggiungi un po' piu` di olio a compensare la deficienza e la
formuletta da me riportata era il modo di calcolarla .

saluti
F M&S
2018-06-20 11:18:09 UTC
Permalink
Raw Message
Post by nn
certo ma quando aggiungi 10ml di olio su 1000 di benzina, ottieni 1010ml
di miscela mica un litro e basta... avrai una miscela che e` un po' meno
dell 1%
Bisognerebbe sentire qualche costruttore di motori a miscela per capire di
quanto ci si può discostare dalla percentuale indicata sul manuale.
Nel senso, magari da 2.9% a 3.1% per un motore da 3% fa lo stesso... Poco
credibile che ad esempio la fascia di ammissibilità possa andare, per dire,
dal 2.999% al 3.001%.

Posso aggiungere che da ragazzo d'estate lavoravo a volte in una stazione di
servizio, e lì la pompa della miscela dosava 10 ml di olio per ogni punto %,
aggiunti ad ogni litro di benzina erogato.

Ciao, fms
nn
2018-06-20 12:38:21 UTC
Permalink
Raw Message
Post by F M&S
Bisognerebbe sentire qualche costruttore di motori a miscela per capire
di quanto ci si può discostare dalla percentuale indicata sul manuale.
Nel senso, magari da 2.9% a 3.1% per un motore da 3% fa lo stesso...
penso proprio di si... il punto e` che il valore ottimale e` quello,
sempre secondo il costruttore, poi ci si puo` pure discostare dalle
indicazioni, dipende di quanto e dipende per quanto tempo... :-)
Post by F M&S
Poco credibile che ad esempio la fascia di ammissibilità possa andare,
per dire, dal 2.999% al 3.001%.
Certo il terzo decimale lo lasciamo ai farmacisti che maneggiano e
dosano o meglio dosavano, sostanze che potevano essere pericolose per
l'uomo in sovra dosaggio... :-)
Post by F M&S
Posso aggiungere che da ragazzo d'estate lavoravo a volte in una
stazione di servizio, e lì la pompa della miscela dosava 10 ml di olio
per ogni punto %, aggiunti ad ogni litro di benzina erogato.
che poi sarebbe, come abbiamo visto, quasi lo 1% in soluzione
e sempre ammesso che la pompa dosatrice e quella erogatrice, abbiano
svolto bene il loro lavoro.

ciao max
nn
2018-06-20 10:35:30 UTC
Permalink
Raw Message
Il 20/06/2018 11:13, nn ha scritto:

ecco la dovuta correzione, spero che la "coscienza numerica" di qualche
"amico" sia ora in pace.
saluti
Post by nn
30ml per litro di benzina... ma poi mi sono messo a pensare che la
percentuale` finale di miscela sarebbe stata meno del 3% perche`
4000ml benzina + (30x4) ml olio = totale 4120 ml di miscela
(4090*3):100 = 122,7ml
il 3% della quantita` finale di miscela non e` 120 ml ma 122,7ml
nn
2018-06-20 10:38:47 UTC
Permalink
Raw Message
Il 20/06/2018 12:35, nn ha scritto:

scusate evidentemente oggi non e` giornata :-)
Post by nn
4000ml benzina + (30x4) ml olio = totale 4120 ml di miscela
Post by angelo
(4120*3):100 = 123,6ml
il 3% della quantita` finale di miscela non e` 120 ml ma 123,6ml
Fabbrogiovanni
2018-06-20 10:53:05 UTC
Permalink
Raw Message
poi volendo qualcosa di piu` pratico da condividere ho fatto una tabella con
Excel ed ora la condivido.
https://s22.postimg.cc/r6hsnzdk1/miscela_olio_benzina.jpg
Buone miscelazioni :-)
Ho smesso di miscelare da quando sono passato a una moto-elettrosega by
Lidl:-)

Apprezzo la tua opera ma così, tanto per parlare: se devo fare i litro
di miscela al 1,5% dici che il motore se ne accorge se metto 15 cc.
come da mia abitudine o se invece ne metto 15,2 come da tua tabella?

PS: se hai niente da fare prepara una tabella anche per l'idropittura.
Come avrai letto il problema si ripresenta spesso:-)
--
Fabbrogiovanni
maRio de janeiro
2018-06-20 10:56:01 UTC
Permalink
Raw Message
On Wed, 20 Jun 2018 12:53:05 +0200, Fabbrogiovanni
Post by Fabbrogiovanni
poi volendo qualcosa di piu` pratico da condividere ho fatto una tabella con
Excel ed ora la condivido.
https://s22.postimg.cc/r6hsnzdk1/miscela_olio_benzina.jpg
Buone miscelazioni :-)
Ho smesso di miscelare da quando sono passato a una moto-elettrosega by
Lidl:-)
Apprezzo la tua opera ma così, tanto per parlare: se devo fare i litro
di miscela al 1,5% dici che il motore se ne accorge se metto 15 cc.
come da mia abitudine o se invece ne metto 15,2 come da tua tabella?
Io con la Vespa mi regolavo cosi': ad esempio, 5 litri al 2% = 100 ml, ecco
i 100 ml piu' un altro goccino abbondante per sicurezza che male non gli
fa', meglio un pelino grassa che magra :-))
Fabbrogiovanni
2018-06-20 12:11:47 UTC
Permalink
Raw Message
Post by maRio de janeiro
Io con la Vespa mi regolavo cosi': ad esempio, 5 litri al 2% = 100 ml, ecco
i 100 ml piu' un altro goccino abbondante per sicurezza che male non gli
fa', meglio un pelino grassa che magra :-))
Gioventù cresciuta nella bambagia:-)
Ai miei tempi i "motorini" andavano al 5% se uno li lasciava stare come
uscivano dalla fabbrica.
Ma poi, fra carburatore a campana, testa ribassata, pistone speciale,
ecc. ecc. il minimo sindacale diventava un 7 o 8%.
Per non parlare di chi aggiungeva una spruzzata di olio di ricino per
sentire l'odore delle macchine corsa:-)

PS: è uno di quei profumi che non si dimenticano, come quello sentito
quando siamo riusciti (finalmente) a mettere il naso quasi dentro a
quella cosa là.
--
Fabbrogiovanni
maRio de janeiro
2018-06-20 12:18:33 UTC
Permalink
Raw Message
On Wed, 20 Jun 2018 14:11:47 +0200, Fabbrogiovanni
Post by Fabbrogiovanni
Post by maRio de janeiro
Io con la Vespa mi regolavo cosi': ad esempio, 5 litri al 2% = 100 ml, ecco
i 100 ml piu' un altro goccino abbondante per sicurezza che male non gli
fa', meglio un pelino grassa che magra :-))
Gioventù cresciuta nella bambagia:-)
Ai miei tempi i "motorini" andavano al 5% se uno li lasciava stare come
uscivano dalla fabbrica.
Ma poi, fra carburatore a campana, testa ribassata, pistone speciale,
ecc. ecc. il minimo sindacale diventava un 7 o 8%.
Per non parlare di chi aggiungeva una spruzzata di olio di ricino per
sentire l'odore delle macchine corsa:-)
PS: è uno di quei profumi che non si dimenticano, come quello sentito
quando siamo riusciti (finalmente) a mettere il naso quasi dentro a
quella cosa là.
Ahahhahhahahh!
nn
2018-06-20 12:43:55 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Fabbrogiovanni
PS: è uno di quei profumi che non si dimenticano, come quello sentito
quando siamo riusciti (finalmente) a mettere il naso quasi dentro a
quella cosa là.
bei ricordi ragazzaccio... :-)
Jk
2018-06-20 14:41:39 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Fabbrogiovanni
Gioventù cresciuta nella bambagia:-)
miii. la Vespa era una roba da toccarsi le palle.
ho avuto una 50 Special mentre usavo la moto 125 (con miscelatore
automatico) e una PX125 quando la moto è caduta... ehm...
erano delle belle ciofeche!
Post by Fabbrogiovanni
Ai miei tempi i "motorini" andavano al 5% se uno li lasciava stare come
uscivano dalla fabbrica.
il problema cmq era la scarsa stabilità della miscela, non il motore. Se
prendi oggi uno di quei motori con olii moderni, li metti al 3%
Post by Fabbrogiovanni
Per non parlare di chi aggiungeva una spruzzata di olio di ricino per
sentire l'odore delle macchine corsa:-)
le moto da corsa.
io sono cresciuto tra le moto, mio padre aha avuto una kawa 750 H2 (3
cilindi 2 tempi) e una Suzuki 500 sempre 2T da pista
Confermo che l' odore dei ricinati era indimenticabile.
Ti confesso che invece l' odore di quell'altra cosa talvolta mi ha
nettamente deluso! :-D
--
ATTENZIONE: se l' ID è <***@gioia.aioe.org> son proprio io.
Altrimenti è un troll coglione (Gianluca.) che mi morpha
Fabbrogiovanni
2018-06-20 15:34:30 UTC
Permalink
Raw Message
Ti confesso che invece l' odore di quell'altra cosa talvolta mi ha nettamente
deluso! :-D
Non preoccuparti, oggi come oggi non c'è più da nascondersi e da
vergognarsi se si è diversi:-)
--
Fabbrogiovanni
nn
2018-06-20 15:41:31 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Fabbrogiovanni
Non preoccuparti, oggi come oggi non c'è più da nascondersi e da
vergognarsi se si è diversi:-)
Fabbrosagace... Fabbromordace... Fabbrosalace...

meglio averti per amico... decisamente :-)

max
Fabbrogiovanni
2018-06-20 17:18:40 UTC
Permalink
Raw Message
Post by nn
Post by Fabbrogiovanni
Non preoccuparti, oggi come oggi non c'è più da nascondersi e da
vergognarsi se si è diversi:-)
Fabbrosagace... Fabbromordace... Fabbrosalace...
meglio averti per amico... decisamente :-)
La palla è stata servita così bene che non ho potuto trattenrmi:-)
--
Fabbrogiovanni
Jk
2018-06-21 06:42:48 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Fabbrogiovanni
La palla è stata servita così bene che non ho potuto trattenrmi:-)
oh chiariamo una cosa: sapevo di fare una alzata mica da ridere, ma a me
piace il bel gioco più che vincere il game!
--
ATTENZIONE: se l' ID è <***@gioia.aioe.org> son proprio io.
Altrimenti è un troll coglione (Gianluca.) che mi morpha
Jk
2018-06-20 15:59:45 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Fabbrogiovanni
Non preoccuparti, oggi come oggi non c'è più da nascondersi e da
vergognarsi se si è diversi:-)
mò magari!
sai che vita da RE farei?!
--
ATTENZIONE: se l' ID è <***@gioia.aioe.org> son proprio io.
Altrimenti è un troll coglione (Gianluca.) che mi morpha
nn
2018-06-20 13:19:39 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Fabbrogiovanni
PS: se hai niente da fare prepara una tabella anche per l'idropittura.
Come avrai letto il problema si ripresenta spesso:-)
Maestro ma la formula e` sempre quella e la tabella pure... basta
mettere degli zeri in piu` per aumentare la quantita, ad esempio 20
invece che 2 e/o 40% invece che 4%

ad ogni modo ci pensero` :-)

saluti
nn
2018-06-20 14:09:24 UTC
Permalink
Raw Message
Post by nn
e la tabella pure... basta
mettere degli zeri in piu` per aumentare la quantita, ad esempio 20
invece che 2 e/o 40% invece che 4%
no ho detto una fesseria, non c'e` la proporzionalita` ... perche` nella
formula a denominatore c'e` una sottrazione (100 - %)

e fa differenza se il % e` 5 o 50 ... significa dividere per 95 o per
50, non e` possibile il semplice spostare la virgola di un posto.

100-5 = 95

100-50 = 50

sorry
r***@gmail.com
2018-06-20 11:12:13 UTC
Permalink
Raw Message
Post by nn
L'altro giorno mio cognato mi ha chiesto se potevo fargli della miscela
al 3% per il decespugliatore...
Avendo in garage una tanica di verde, ne ho estratti 4 litri, poi mi
sono messo a fare calcoli per capire quanto olio dovevo aggiungere.
30ml per litro di benzina... ma poi mi sono messo a pensare che la
percentuale` finale di miscela sarebbe stata meno del 3% perche`
4000ml benzina + (30x3) ml olio = totale 4090 ml di miscela
(4090*3):100 = 122,7ml
il 3% della quantita` finale di miscela non e` 90 ml ma 122,7
quindi mi sono messo alla ricerca di una formuletta che facilitasse il
compito. l'ho trovata e se permettete ve la passo, magari a qualcuno
fara` comodo.
quantita` in ml (o cc) di olio da aggiungere alla benzina per ottenere
una % esatta
olio in ml = (1000 * litri_benzina * %):(100 - %)
poi volendo qualcosa di piu` pratico da condividere ho fatto una tabella
con Excel ed ora la condivido.
https://s22.postimg.cc/r6hsnzdk1/miscela_olio_benzina.jpg
Buone miscelazioni :-)
Io con qualche euro ho preso un misuratore in vendita senza fare tanti calcoli onde evitare un mal di testa
nn
2018-06-20 11:13:54 UTC
Permalink
Raw Message
Post by r***@gmail.com
Io con qualche euro ho preso un misuratore in vendita senza fare tanti calcoli onde evitare un mal di testa
:-)

avendo io solo misuratori generici, me lo son dovuto (e voluto) calcolare.

saluti
Giacobino da Tradate
2018-06-20 16:19:27 UTC
Permalink
Raw Message
Post by r***@gmail.com
Io con qualche euro ho preso un misuratore in vendita senza fare tanti calcoli
Il misuratore sarebbe un misurino?
--
la cricca dei giacobini (C) M.G.
nn
2018-06-21 06:47:08 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Giacobino da Tradate
Post by r***@gmail.com
Io con qualche euro ho preso un misuratore in vendita senza fare tanti calcoli
Il misuratore sarebbe un misurino?
credo si riferisca a quelli che si comprano in ferramenta e hanno gia`
graduate le percentuali per fare la miscela...

Loading Image...

ora la domanda si impone, saranno semplicemente i cc indicati o sara` la
quantita corretta?

bye
Nox
2018-06-20 11:24:00 UTC
Permalink
Raw Message
Post by nn
olio in ml = (1000 * litri_benzina * %):(100 - %)
Almeno era buono il vino? :)
Da sobri basta fare volume finale * 0.03
0,03 è 3% espresso in decimali. Se 1 è l'intero (100%), 99% è 0,99 e 3% è
0.03.
nn
2018-06-20 12:52:50 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Nox
Post by nn
olio in ml = (1000 * litri_benzina * %):(100 - %)
Almeno era buono il vino? :)
Da sobri basta fare volume finale * 0.03
0,03 è 3% espresso in decimali. Se 1 è l'intero (100%), 99% è 0,99 e 3%
è 0.03.
Quando si parla con signorilita`... :-)

ma davvero ti pare piu` semplice il tuo enunciato?
davvero pensi che chi trova gia` difficoltosa la formula riesca a
destreggiarsi, cioe calcolare il volume finale e poi ricavare il volume
dell'olio?... perche gira gira e` quello che dobbiamo trovare.

con la formula, che porta allo stesso risultato della tua soluzione, o
la tabella non devi spremere le meningi piu` di tanto, diciamo che e` a
prova di errore... se non quello di calcolo o di miscelazione.

cordialita`
Giacobino da Tradate
2018-06-20 16:58:18 UTC
Permalink
Raw Message
Post by nn
Post by Nox
Post by nn
olio in ml = (1000 * litri_benzina * %):(100 - %)
Almeno era buono il vino? :)
in effetti la formula era partorita dall' UCAS
Post by nn
Post by Nox
Da sobri basta fare volume finale * 0.03
0,03 è 3% espresso in decimali. Se 1 è l'intero (100%), 99% è 0,99 e
3% è 0.03.
ma davvero ti pare piu` semplice il tuo enunciato?
davvero pensi
Si', usare la dizione tipo "0,03" (tecnicamente si chiama "frazione di
uno") semplifica i calcoli. In metrologia (scienza pedantissima) la
"percentuale" e' da tempo deprecata.

Infatti nella locuzione "tre per cento" stai usando l'operatore "per".

Ma questo operatore normalmente indica la moltiplicazione mentre qui
invece stai facendo una "divisione di ripartizione": Data una miscela la
dividi in due frazione, 3/100 indica l'olio e il resto (97/100) indica
la benzina.
Post by nn
che chi trova gia` difficoltosa la formula riesca a
destreggiarsi, cioe calcolare il volume finale e poi ricavare il volume
dell'olio?... perche gira gira e` quello che dobbiamo trovare.
Quello che dobbiamo trovare e' banale: versi il misurino da 30 mL nel
cilindro da un litro e aggiungi benzina fino alla tacca dei 1000 mL.
Fine. Ma poi succede che nessuno ha in casa il cilindro graduato, mentre
tutti hanno una tanica da 1 Litro gia' confezionata.

Allora i raffinati prendono la tanica gia' pronta da un litro, spillano
30 mL di benzina e la rimpiazzano con 30 mL olio, che e' la cosa giusta
da fare.

I grezzi, me compreso, scrollano le spalle e *aggiungono* i 30 mL al
litro intero, producendo una miscela imprecettibilmente diluita.

Grezzi e raffinati, davanti alla tua tabella, si chiedono: beeello! ma
questi tuoi decinali, in pratica, poi con cosa li misuriamo?
Post by nn
cordialita`
Altrettanto
--
la cricca dei giacobini (C) M.G.
nn
2018-06-21 07:34:09 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Giacobino da Tradate
Si', usare la dizione tipo "0,03" (tecnicamente si chiama "frazione di
uno") semplifica i calcoli. In metrologia (scienza pedantissima) la
"percentuale" e' da tempo deprecata.
non venire a spiegarlo a me... spiegalo a chi poi deve miscelarlo, se
gia si trovano in difficolta` con una semplice formula mi immagino con
lo spostare gli zeri... ed il volume totale preventivamente :-)
Post by Giacobino da Tradate
Quello che dobbiamo trovare e' banale: versi il misurino da 30 mL nel
cilindro da un litro e aggiungi benzina fino alla tacca dei 1000 mL.
Fine. Ma poi succede che nessuno ha in casa il cilindro graduato, mentre
tutti hanno una tanica da 1 Litro gia' confezionata.
e poi quando vai alla pompa di benzina mica stai a misurare i cc..
Post by Giacobino da Tradate
Allora i raffinati prendono la tanica gia' pronta da un litro, spillano
30 mL di benzina e la rimpiazzano con 30 mL olio, che e' la cosa giusta
da fare.
ma non credo che nessuno lo faccia... alla fine e` molto piu` facile
(meccanicamente parlando) aggiungere un po' piu` di olio per compensare
la piccola differenza.

non solo non lo fanno per una maledetta pigrizia mentale... ma si
sperticano pure a dimostrare il contrario... cosa che credo gli costi
fatica ed ansia :-)

Evidentemente e` molto piu` facile schierarsi nella massa ed a spada
tratta difendere l'ortodossia ignorante, agitando il libretto della
manutenzione del sig. Usqvarna, con la stessa foga estrema delle
guardie rosse cinesi, quando agitavano il libretto rosso di Mao.
Post by Giacobino da Tradate
I grezzi, me compreso, scrollano le spalle e *aggiungono* i 30 mL al
litro intero, producendo una miscela imprecettibilmente diluita.
Grezzi e raffinati, davanti alla tua tabella, si chiedono: beeello! ma
questi tuoi decinali, in pratica, poi con cosa li misuriamo?
soluzioni da imprenditori capitalisti:
ti compri un cilindro graduato da 100-250cc anche di plastica

https://www.amazon.it/TOOGOO-Spesso-Laureato-misuratore-spazzole/dp/B07BBLN4FF/ref=sr_1_2?ie=UTF8&qid=1529564876&sr=8-2&keywords=cilindro+graduato+100ml

variante raffinata e costosa: usare una pipetta da laboratorio con palla
di sicurezza

https://www.amazon.it/VETRO-PIPETTA-GRADUATA-LABORATORIO-CERTIFICATI/dp/B00DQKJFD4/ref=sr_1_1?s=kitchen&ie=UTF8&qid=1529566038&sr=1-1&keywords=pipetta+graduata+in+vetro


https://www.amazon.it/SICUREZZA-PIPETTA-LAMPADINA-UNIVERSALE-2FGRADUATED/dp/B00BSWTHZ8/ref=pd_cp_201_3?_encoding=UTF8&pd_rd_i=B00BSWTHZ8&pd_rd_r=8f9f8a42-7524-11e8-ad4e-ab431bd06755&pd_rd_w=OhTUg&pd_rd_wg=qpYm9&pf_rd_i=desktop-dp-sims&pf_rd_m=A11IL2PNWYJU7H&pf_rd_p=1929685604724767359&pf_rd_r=GPMG7SXW97J8BEGD8YDW&pf_rd_s=desktop-dp-sims&pf_rd_t=40701&psc=1&refRID=GPMG7SXW97J8BEGD8YDW


variante da cucina: usare una pipetta per ungere i cibi

https://www.amazon.it/Amison-siringa-dosatrice-tacchino-pipetta/dp/B01MYYU9OB/ref=sr_1_6?s=kitchen&ie=UTF8&qid=1529565142&sr=1-6&keywords=pipetta+da+cucina


Variante medica: contenitore per urine

https://www.amazon.it/Briancasa-Contenitore-sterile-per-urine/dp/B01B8B7UCA/ref=sr_1_3?s=kitchen&ie=UTF8&qid=1529565360&sr=1-3&keywords=contenitore+urine


soluzione in piu` puro stile fai da te:

Usi un contenitore trasparente di recupero, possibilmente cilindrico,
come un vasetto di vetro, (ti piacciono le acciughe?) poi con una
siringa immetti acqua e gradui le capacita` che ti servono per X litri.

https://www.salmone-selvaggio.it/Modules/ECommerce/ImageHandler.ashx?~c2l0ZUlkPTYwNyZwcm9kdWN0SWQ9MjA5OCZhcHBseVdhdGVybWFyaz1GYWxzZSZmaWxlTmFtZT1jYW50YWJyaWNvMTA2LjEuanBn

Per marcare la graduazione puoi intaccare il vetro con un dremel e
dischetto diamantato o per i piu` raffinati c'e la possibilita` di usare
una maschera fatta con nastro da carrozziere e bomboletta di vernice

oppure anche con un semplice pennarello vetrografico, anche se con la
benzina credo duri poco...

Loading Image...


puo` bastare o continuo?

saluti
angelo
2018-06-21 08:07:09 UTC
Permalink
Raw Message
Il 21/06/2018 09:34, nn ha scritto:
...
Post by nn
Evidentemente e` molto piu` facile schierarsi nella massa ed a spada
tratta difendere  l'ortodossia ignorante, agitando il libretto della
manutenzione del sig.  Usqvarna,  con la stessa foga estrema delle
guardie rosse cinesi, quando agitavano il libretto rosso di Mao.
Temo che tu sia del tutto fuori strada! L'unico che vedo armato fino ai
denti sulle barricate a combattere strenuamente contro i fantasmi del
buon senso sei tu!
Mettiti nei panni del sig. Usqvarna e immagina per un momento di voler
progettare un motore alimentato a miscela al 2%,
Cosa fai? Applichi la tua tabella e sulla base della tua miscela
supercalibrata disegni, costruisci, collaudi, fai tutti i test di
coppia, potenza, durata, emissioni, rumore e alla fine lo fai omologare.
Poi fai redigere il manuale ad un ragazzotto cui stanno sulle palle i
decimali che ti sforna quella tabella con tutti le sue belle cifre
intere. Poi, per fortuna, a salvarci tutti dalla nostra ignoranza alla
fine arrivi tu che rimetti le cose a posto...
Non pensi invece che si parta dalla miscela 50+1 e si ragioni su quella?

angelo
nn
2018-06-21 08:41:51 UTC
Permalink
Raw Message
Post by angelo
Temo che tu sia del tutto fuori strada! L'unico che vedo armato fino ai
denti sulle barricate a combattere strenuamente contro i fantasmi del
buon senso sei tu!
perche` non riesci a vedere il concetto...

buon senso? e chi dice che con una miscela un po' piu` magra il motore
non funzioni bene lo stesso, del resto e` quello che dice il Sig.
Usqvarna, che indica quel metodo proprio per evitare complicazioni al
boscaiolo

E allora? questo matematicamente rientra nelle approssimazioni che si
fanno quando si scende sul piano pratico, del resto anche nel misurare i
cc. o dosare la benzina se ne compiono altre, potresti perfino
commettere errori grossolani nella misurazione dei prodotti.

Quello che e` sbagliato e` il non voler capire che in quel metodo di
calcolo c'e` nascosto un errore che porta ad una approssimazione, bassa
quando le percentuali sono piccole alta quando queste sono elevate,
tanto diffile da accettare?

Evidentemente si.

Se la mia "colpa" e` quella di difendere un concetto comunque corretto,
pensa quale colpa sia quella di difenderne uno sbagliato.


saluti
angelo
2018-06-21 08:59:12 UTC
Permalink
Raw Message
Il 21/06/2018 10:41, nn ha scritto:
...
Post by nn
Quello che e` sbagliato e` il non voler capire che in quel metodo di
calcolo c'e` nascosto un errore che porta ad una approssimazione,  bassa
quando le percentuali sono piccole alta quando queste sono elevate,
tanto diffile da accettare?
Non c'e' nessun errore.
Quello che non ti vuoi far entrare in testa e' che nella pratica tutto
ruota attorno ad una miscela costituita da 50 parti di benzina e 1 parte
d'olio.
Non ci sono calcoli da fare: chi progetta, costruisce, collauda, misura,
prova fino alla distruzione, annusa, omologa lo fa partendo da una
miscela 50+1.
Tu vuoi introdurre una correzione che nasce da una tua personale
interpretazione del concetto 2%.
Potresti avere ragione in altri ambiti ma qui non ha alcun senso.
Fattene una ragione.

angelo
nn
2018-06-21 09:07:59 UTC
Permalink
Raw Message
Post by angelo
Non c'e' nessun errore.
questo lo dici tu... :-)


saluti
angelo
2018-06-21 09:09:17 UTC
Permalink
Raw Message
Post by nn
Post by angelo
Non c'e' nessun errore.
questo lo dici tu... :-)
saluti
Finisci di leggere...

angelo
nn
2018-06-21 09:55:36 UTC
Permalink
Raw Message
Post by angelo
Finisci di leggere...
Ho letto ma non volevo insistere... pero se insisti.

il punto e` questo, se il sig. Usqvarna scrive che:

mescolando 200cc di olio in 5 litri di benzina, puoi alimentare in
sicurezza il motore della sua motosega e` corretto.

invece se scrive che:

mescolando 200cc di olio in 5 litri di benzina, ottieni miscela al 4% e`
matematicamente sbagliato perche` la percentuale e` del 3,84%

quindi la seconda e` un'affermazione matematicamente non corretta.

============================

ora cortesemente segui il mio discorso... se invece del 4% volessi una
miscela al 35%

secondo la procedura del manuale sarei indotto a pensare che basti
aggiungere 350 cc per litro, ovvero:

5000 + (350x5) = 5000 + 1750 = 6750ml di miscela

la cui percentuale di olio pero`, non sarebbe del 35% ma del 25,93% che
e` molto lontano da quello che volevo ottenere!

perche` basta risolvere la proprozione

6750 : 100% = 1750 : x%

x% = (1750*100):6750 = 175000:6750 = 25,93% (approssimato)


se la volessi veramente al 35% dovrei mescolare, secondo la formula:

(1000*litri*%):(100-%)

(1000*5*35):(100-35) = 17500 : 65 = 269,23 ml e non 200ml

come puoi vedere se col 4% e` ben poca cosa, col 35% puo` diventare un
problema.

Ora premesso che non credo ci siano motori che richiedano miscele cosi`
ricche, so con certezza che potrei avere problemi con le vernici, o
altre miscele se applicassi a loro il metodo Usqvarna.

ti sembra un discorso che contiene errori o imprecisioni o che non sia
da difendere contro una strisciante e becera ignoranza, fatta di
consuetudini inveterate ?

Se non altro lo devo a coloro che pur non avendo manifestato a favore,
sarebbero vittime del metodo Usqvarna :-)


saluti
angelo
2018-06-21 14:41:52 UTC
Permalink
Raw Message
Il 21/06/2018 11:55, nn ha scritto:
...
Post by nn
ora cortesemente segui il mio discorso... se invece del 4% volessi una
miscela al 35%
secondo la procedura del manuale sarei indotto a pensare che basti
 5000 + (350x5) = 5000 + 1750 = 6750ml di miscela
la cui percentuale di olio pero`, non sarebbe del 35% ma  del 25,93% che
e` molto lontano da quello che volevo ottenere!
perche` basta risolvere la proprozione
6750 : 100% = 1750 : x%
x% =  (1750*100):6750 = 175000:6750 = 25,93% (approssimato)
(1000*litri*%):(100-%)
(1000*5*35):(100-35) = 17500 : 65 = 269,23 ml e non 200ml
come puoi vedere se col 4% e` ben poca cosa, col 35% puo` diventare un
problema.
Ti stai inventando una situazione assurda per poter dire che e' assurda.
Quando e, soprattutto, se ti troverai in questa situazione faccelo sapere.
Post by nn
Ora premesso che non credo ci siano motori che richiedano miscele cosi`
ricche, so con certezza che potrei avere problemi con le vernici, o
altre miscele se applicassi a loro il metodo Usqvarna.
Infatti si tratta in altro modo, sulla latta della tempera si dice
"diluire col 30% d'acqua" che a me pare chiarissimo. Non fanno
riferimento al manuale Usqvarna. Solo tu pare che lo tenga a portata di
mano.
Post by nn
ti sembra un discorso che contiene errori o imprecisioni o che non sia
da difendere contro una strisciante e becera ignoranza, fatta di
consuetudini inveterate ?
No, e' solo una tua fantasia senza riscontri con la realta'.

angelo
nn
2018-06-21 14:47:11 UTC
Permalink
Raw Message
Post by angelo
No, e' solo una tua fantasia senza riscontri con la realta'.
sai cosa diceva spesso mia nonna?

lega l'asino dove vuole il medesimo. :-)
angelo
2018-06-21 15:53:02 UTC
Permalink
Raw Message
Post by nn
Post by angelo
No, e' solo una tua fantasia senza riscontri con la realta'.
sai cosa diceva spesso mia nonna?
lega l'asino dove vuole il medesimo. :-)
Non mi aspettavo un'uscita di scena differente...

angelo
nn
2018-06-21 16:16:22 UTC
Permalink
Raw Message
Post by angelo
Post by nn
sai cosa diceva spesso mia nonna?
lega l'asino dove vuole il medesimo. :-)
Non mi aspettavo un'uscita di scena differente...
ma no... tu non avresti voluto la mia uscita per continuare a gigionare,
solo che avresti dovuto farlo con piu` argomenti al posto del
negazionismo cieco e disperato nel quale ti sei rifugiato.

in fondo sei un dilettante anche come troll :-)
Giacobino da Tradate
2018-06-21 19:09:27 UTC
Permalink
Raw Message
Post by angelo
"diluire col 30% d'acqua" che a me pare chiarissimo.
Facciamo un esempio, io ti do' una tolla di un litro di vernice, e ti
chiedo di "diluirmelo col 30% di acqua".

Tu esattamente cosa fai?
--
la cricca dei giacobini (C) M.G.
angelo
2018-06-21 19:12:44 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Giacobino da Tradate
Post by angelo
"diluire col 30% d'acqua" che a me pare chiarissimo.
Facciamo un esempio, io ti do' una tolla di un litro di vernice, e ti
chiedo di "diluirmelo col 30% di acqua".
Tu esattamente cosa fai?
Aggiungo 300cc d'acqua.

angelo
Giacobino da Tradate
2018-06-21 20:00:17 UTC
Permalink
Raw Message
Post by angelo
Post by Giacobino da Tradate
Post by angelo
"diluire col 30% d'acqua" che a me pare chiarissimo.
Tu esattamente cosa fai?
Aggiungo 300cc d'acqua.
Ok, adesso e' piu' chiaro ancora.
--
la cricca dei giacobini (C) M.G.
Memmeddu
2018-06-21 19:25:33 UTC
Permalink
Raw Message
Giacobino da Tradate scrive
Post by Giacobino da Tradate
Facciamo un esempio, io ti do' una tolla di un litro di vernice, e ti
chiedo di "diluirmelo col 30% di acqua".
1000/70*100= 1430 circa

Quindi aggiungo 430ml di acqua secondo le mie capacità intellettuali
F M&S
2018-06-21 09:23:22 UTC
Permalink
Raw Message
Post by angelo
Non ci sono calcoli da fare: chi progetta, costruisce, collauda, misura,
prova fino alla distruzione, annusa, omologa lo fa partendo da una miscela
50+1.
Si trovano facilmente riscontri; i primi due trovati in pochi secondi di
ricerca:

https://www.stihl.it/miscela-carburante.aspx

https://www.oleomac.it/media/filer_public/55/ce/55cedd63-6e4c-4dd1-95fe-c9146d922423/gs44-440_1_c.pdf
(vedere tabella 19)

Ciao, fms
CalceSeba
2018-06-20 14:37:16 UTC
Permalink
Raw Message
L'altro giorno mio cognato mi ha chiesto se potevo fargli della miscela al 3%
per il decespugliatore...
[cut]
Di nuovo, come per l'idropittura, non siamo in laboratorio di chimica,
i costruttori non intendono darvi indicazioni da chimici ma da
"boscaioli". Non è una approssimazione, non è legato a assunta
ignoranza dei mestierante, ma è il *significato* della percentuale
indicata dal costruttore.

Con 3% si intende 30ml di olio 2Tempi in 1000ml di benzina.

<https://www.stihl.it/miscela-carburante.aspx>

Pagina 26 di:
<http://www.husqvarna.com/ddoc/HUSO/HUSO2002_EUit/HUSO2002_EUit__1140063-41.pdf>

Pagina 13 di:
<http://www.solo-germany.com/gba_download/9128106/web/9128106_it_web_02_2011.pdf>

Pagina 16 di:
<https://www.efcopower.com/sites/default/files/8270_usa_giu-06%5B1%5D.pdf>

Pagina 23 di:
<http://download.dolmar.com/manuals/24188.pdf>

Saluti,
Seba
nn
2018-06-20 15:27:23 UTC
Permalink
Raw Message
Di nuovo, come per l'idropittura, non siamo in laboratorio di chimica, i
costruttori non intendono darvi indicazioni da chimici ma da
"boscaioli". Non è una approssimazione, non è legato a assunta ignoranza
dei mestierante, ma è il *significato* della percentuale indicata dal
costruttore.
e allora secondo te e` sbagliato cercare di essere piu` precisi, sempre
premesso che non siamo farmacisti?

copme dicevo prima non esiste un errore per troppa precisione.
Con 3% si intende 30ml di olio 2Tempi in 1000ml di benzina.
no... in 1000 ml di soluzione finale 970+30
<https://www.stihl.it/miscela-carburante.aspx>
Quelle sono le indicazioni del costruttore... per quello che ne sappiamo
ha testato i migliori risulatati col 2,9% :-)
<http://www.husqvarna.com/ddoc/HUSO/HUSO2002_EUit/HUSO2002_EUit__1140063-41.pdf>
che il 4% di 5 litri e` 200cc lo sappiamo tutti ma alla fine ottieni

5200 cc di prodotto finale, in quella miscela ci sono 200cc di benzina
in piu` quindi la percentuale finale dell'olio e` minore di quella indicata.

Quindi il costruttore dovrebbe dire che: 200 cc di olio in cinque litri
sono ok, anche se non e` una miscela al 4%, come indica erroneamente ma
al 3,84%

saluti
CalceSeba
2018-06-20 15:41:41 UTC
Permalink
Raw Message
Post by nn
Di nuovo, come per l'idropittura, non siamo in laboratorio di chimica, i
costruttori non intendono darvi indicazioni da chimici ma da "boscaioli".
Non è una approssimazione, non è legato a assunta ignoranza dei
mestierante, ma è il *significato* della percentuale indicata dal
costruttore.
e allora secondo te e` sbagliato cercare di essere piu` precisi, sempre
premesso che non siamo farmacisti?
copme dicevo prima non esiste un errore per troppa precisione.
Ci risiamo, *NON* è questioen di precisione. La percentuale indica
quanto olio *AGGIUNGERE*, non intende una frazione dell'unità.
Lo ripeto, *NON* è approssimazione né comodità per ignoranti né
cortesia per analfabeti, è il significato vero e proprio.
Post by nn
Con 3% si intende 30ml di olio 2Tempi in 1000ml di benzina.
no... in 1000 ml di soluzione finale 970+30
*NO*.
Post by nn
<https://www.stihl.it/miscela-carburante.aspx>
Quelle sono le indicazioni del costruttore... per quello che ne sappiamo ha
testato i migliori risulatati col 2,9% :-)
*NO COMMENT*
Post by nn
<http://www.husqvarna.com/ddoc/HUSO/HUSO2002_EUit/HUSO2002_EUit__1140063-41.pdf>
che il 4% di 5 litri e` 200cc lo sappiamo tutti ma alla fine ottieni
5200 cc di prodotto finale, in quella miscela ci sono 200cc di benzina in
piu` quindi la percentuale finale dell'olio e` minore di quella indicata.
Quindi il costruttore dovrebbe dire che: 200 cc di olio in cinque litri sono
ok, anche se non e` una miscela al 4%, come indica erroneamente ma al 3,84%
E continui... Sbagli tu. Punto. Quello che il costruttore intende l'ha
scritto nei manuali. Punto. Non servono altre repliche surreali.

Attenzione, se con tutto 'sto giro di parole invece intendevi creare
una tabella che permetta di avere ad esempio 1litro/3litri/5litri/...
finali di miscela, stai comunque sbagliando perché stai facendo il
conto corretto.

Saluti,
Seba
CalceSeba
2018-06-20 15:43:51 UTC
Permalink
Raw Message
[FIX] stai comunque sbagliando perché NON stai facendo il conto
corretto

Saluti,
Seba
nn
2018-06-20 15:53:50 UTC
Permalink
Raw Message
Post by CalceSeba
E continui... Sbagli tu. Punto. Quello che il costruttore intende l'ha
scritto nei manuali. Punto. Non servono altre repliche surreali.
Continuo si... la matematica non e` un'opinione... checche` ne dica o ne
scriva il sig. Husqvarna.

punto :-)

la tabella e` un mio regalo al popolo di it.hobby-fai-da-te se vuoi puoi
usarla anche tu, altrimenti continua seguire le tue convinzioni... il
mondo andra` avanti lo stesso e nessun motore 2T ne soffrira`, ma dire
che e` sbagliata racconta molto di te.

bye
CalceSeba
2018-06-20 21:03:38 UTC
Permalink
Raw Message
Post by nn
Post by CalceSeba
E continui... Sbagli tu. Punto. Quello che il costruttore intende l'ha
scritto nei manuali. Punto. Non servono altre repliche surreali.
Continuo si... la matematica non e` un'opinione... checche` ne dica o ne
scriva il sig. Husqvarna.
punto :-)
la tabella e` un mio regalo al popolo di it.hobby-fai-da-te se vuoi puoi
usarla anche tu, altrimenti continua seguire le tue convinzioni... il mondo
andra` avanti lo stesso e nessun motore 2T ne soffrira`, ma dire che e`
sbagliata racconta molto di te.
bye
Io non ho convinzioni, quello che ho espresso è quello che è. Non una
opinione, ma pura e semoplice realtà.

La tua tabella semplicemente in questo contesto non va usata, hai solo
sprecato tempo. Perché il tuo foglio non esprime quello che i
cotruttori intendono.

L'insistere dice moltissimo di te. Adesso ricomincia con la tua solita
manfrina, sai?

Poi, guardate tutti ll paradosso, io dovrei esser clemente e "aperto"
pur usando il metodo che è sia quello corretto previsto dal
costruttore, che il più semplice, tu invece non si capisce perché non
dovresti tu stesso attenerti al "il mondo andra` avanti lo stesso e
nessun motore 2T ne soffrira" con un sistema anzitutto complicato, e
poi non attinente a quello che il cotruttore specifica.

Saluti,
Seba
F M&S
2018-06-20 21:11:19 UTC
Permalink
Raw Message
Perché il tuo foglio non esprime quello che i cotruttori intendono.
Effettivamente, l'indicazione fornita dai costruttori potrebbe essere
"convenzionale". E' molto probabile, visti i numerosi indizi che portano
supporto a questa ipotesi. Non sarebbe né il primo né l'ultimo caso del
genere.

Ciao, fms
nn
2018-06-21 08:11:36 UTC
Permalink
Raw Message
Post by CalceSeba
Io non ho convinzioni, quello che ho espresso è quello che è. Non una
opinione, ma pura e semoplice realtà.
quella del sig. Usqvarna... :-)
Post by CalceSeba
La tua tabella semplicemente in questo contesto non va usata,
Addirittura :-) :-) :-)
Post by CalceSeba
hai solo
sprecato tempo. Perché il tuo foglio non esprime quello che i cotruttori
intendono.
immagino che a questo punto il sig. Usqvarna fara` pure un ciclo di
conferenze... :-)
Post by CalceSeba
L'insistere dice moltissimo di te. Adesso ricomincia con la tua solita
manfrina, sai?
difendere le proprie convinzioni, anche sbagliate, fa parte della natura
umana... vedo che anche tu sei un campione in questo
Post by CalceSeba
Poi, guardate tutti ll paradosso, io dovrei esser clemente e "aperto"
Clemente? E perche mai..

Aperto? Tu non riusciresti ad essere aperto nemmeno se ti aprissero in
due con una motosega Usqvarna, correttamente alimentata con miscela
diluita secondo le di Lui disposizioni... credimi :-)

io non mi rivolgerei a tutti se fossi in te... la maggior parte degli
utenti e` abituata ad usare il cervello costantemente e riesce a
valutare quello che scrivi.
Post by CalceSeba
pur usando il metodo che è sia quello corretto previsto dal costruttore,
che il più semplice, tu invece non si capisce perché non dovresti tu
Quello che non riesco a capire e` questa tua ottusa testardaggine...
forse lo fai perche ti senti sconvolgere dal fatto che viene messa in
dubbio una verita` che hai supinamente accettato.

Se tanto mi da tanto, mi chiedo come ti saresti sentito, quando si
dimostro` che era la terra a girare attorno al sole e non viceversa... :-)


saluti
Giacobino da Tradate
2018-06-20 17:47:02 UTC
Permalink
Raw Message
Post by CalceSeba
Ci risiamo, *NON* è questioen di precisione. La percentuale indica
quanto olio *AGGIUNGERE*, non intende una frazione dell'unità.
Lo ripeto, *NON* è approssimazione né comodità per ignoranti né cortesia
per analfabeti, è il significato vero e proprio.
E' una indicazione operativa ("boscaiolo, per fare la miscela cosiddetta
al 4%, procurati 40 mL di olio e aggiungilo a una tanica da un litro di
benzina"), ma quello che ottieni non sara' una percentuale del 4%.

la miscela e' la somma di due componenti (olio e benzina), mettendo
insieme 40 di olio + 1000 di benzina ottieni una miscela il cui volume
finale e' 1040.

il 40 mL di olio sta alla miscela di 1040 come 3.85 sta a 100.

Quindi matematicamente la % di olio nella miscela, preparate secondo le
indicazione del sig, Sthil e' 3.85%

Poi la motosega funziona benissimo anche con olio al 3,85% e la
prepazione della miscela e' molto semplificata, pero' sono
approssimazioni operative e non sono signficati matematici.
Post by CalceSeba
Post by nn
Quelle sono le indicazioni del costruttore...
*NO COMMENT*
Sono istruzioni per boscaioli, mica algebra. Qual e' il problema?
Post by CalceSeba
E continui... Sbagli tu. Punto. Quello che il costruttore intende l'ha
scritto nei manuali. Punto. Non servono altre repliche surreali.
aggiungici un *PROOT*, i boscaioli sono gente rude.
Post by CalceSeba
stai comunque sbagliando perché stai facendo il conto corretto.
??

o sbaglia o fa il conto corretto, decidersi.
--
la cricca dei giacobini (C) M.G.
nn
2018-06-20 20:27:34 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Giacobino da Tradate
Post by CalceSeba
stai comunque sbagliando perché stai facendo il conto corretto.
??
o sbaglia o fa il conto corretto, decidersi.
Giacobino perdona loro, perche non sanno quello che scrivono... :-)


bye
CalceSeba
2018-06-20 20:52:33 UTC
Permalink
Raw Message
Post by nn
Post by Giacobino da Tradate
Post by CalceSeba
stai comunque sbagliando perché stai facendo il conto corretto.
??
o sbaglia o fa il conto corretto, decidersi.
Giacobino perdona loro, perche non sanno quello che scrivono... :-)
bye
Bravi, quando non ci sono argomenti...

Saluti,
Seba
nn
2018-06-21 08:14:33 UTC
Permalink
Raw Message
Post by CalceSeba
Bravi, quando non ci sono argomenti...
Secondo me hai un futuro da cabarettista... :-)

saluti
CalceSeba
2018-06-20 20:57:14 UTC
Permalink
Raw Message
Ci risiamo, *NON* è questioen di precisione. La percentuale indica quanto
olio *AGGIUNGERE*, non intende una frazione dell'unità.
Lo ripeto, *NON* è approssimazione né comodità per ignoranti né cortesia
per analfabeti, è il significato vero e proprio.
E' una indicazione operativa ("boscaiolo, per fare la miscela cosiddetta al
4%, procurati 40 mL di olio e aggiungilo a una tanica da un litro di
benzina"), ma quello che ottieni non sara' una percentuale del 4%.
la miscela e' la somma di due componenti (olio e benzina), mettendo insieme
40 di olio + 1000 di benzina ottieni una miscela il cui volume finale e'
1040.
il 40 mL di olio sta alla miscela di 1040 come 3.85 sta a 100.
Quindi matematicamente la % di olio nella miscela, preparate secondo le
indicazione del sig, Sthil e' 3.85%
Poi la motosega funziona benissimo anche con olio al 3,85% e la prepazione
della miscela e' molto semplificata, pero' sono approssimazioni operative e
non sono signficati matematici.
No, dateci un taglio adesso.
*NON* è una approssimazione per ignoranti né una comodità di calcolo.
Se parlano di 2% intendono 1:50, cioè 50 parti di benzina e una parte
di olio, per un totale di 51 parti. Fatevene una benedetta ragione.
Non c'è da tirar in ballo né formule né stechiometria né diluizioni
chimiche.

Saluti,
Seba
Tizio.8020
2018-06-20 22:18:17 UTC
Permalink
Raw Message
Post by CalceSeba
Ci risiamo, *NON* è questioen di precisione. La percentuale indica quanto
olio *AGGIUNGERE*, non intende una frazione dell'unità.
Lo ripeto, *NON* è approssimazione né comodità per ignoranti né cortesia
per analfabeti, è il significato vero e proprio.
E' una indicazione operativa ("boscaiolo, per fare la miscela cosiddetta al
4%, procurati 40 mL di olio e aggiungilo a una tanica da un litro di
benzina"), ma quello che ottieni non sara' una percentuale del 4%.
la miscela e' la somma di due componenti (olio e benzina), mettendo insieme
40 di olio + 1000 di benzina ottieni una miscela il cui volume finale e'
1040.
il 40 mL di olio sta alla miscela di 1040 come 3.85 sta a 100.
Quindi matematicamente la % di olio nella miscela, preparate secondo le
indicazione del sig, Sthil e' 3.85%
Poi la motosega funziona benissimo anche con olio al 3,85% e la prepazione
della miscela e' molto semplificata, pero' sono approssimazioni operative e
non sono signficati matematici.
No, dateci un taglio adesso.
*NON* è una approssimazione per ignoranti né una comodità di calcolo.
Se parlano di 2% intendono 1:50, cioè 50 parti di benzina e una parte
di olio, per un totale di 51 parti. Fatevene una benedetta ragione.
Non c'è da tirar in ballo né formule né stechiometria né diluizioni
chimiche.
Saluti,
Seba
Infatti nei manuali dei vari decespugliatori c'è scritto 40:1, 50:1 etc.

Ma poi , scusate: il vostro decespugliatore contiene 3 litri nel serbatoio?
No?
Allora molto meglio prepararne un litro alla volta.
Con le vecchie benzine non c'erano grossi problemi, ma con la verde, dopo meno di una settimana si degrada la miscela olio-benzina.

Inutile poi dare indicazioni esatte se non si che olio verrà usato.
Quasi tutti gli olii da miscela sono venduti già prediluiti, cioè hanno aggiunto una quantità di "ragia minerale".
In quelli da miscelatore automatico ce ne è parecchia, ma anche negli altri almeno un 15% c'è!
A meno che non usiate un olio da competizione molto viscoso (diciamo da SAE 50 in su); sarà sempre prediluito.
Valerio Vanni
2018-06-20 23:06:30 UTC
Permalink
Raw Message
On Wed, 20 Jun 2018 15:18:17 -0700 (PDT), "Tizio.8020"
Post by Tizio.8020
Infatti nei manuali dei vari decespugliatori c'è scritto 40:1, 50:1 etc.
Per quanto riguarda il mio, confermo: 50:1
C'è anche una figura che lo spiega in maniera più esplicita: c'è una
tanica nominata "Container mixing fuel (Example), poi dentro è
indicato un livello "Gasoline 1000 mL" e vicino un tappino, con
indicato un livello "2 Stroke engine oil 20 mL".
Post by Tizio.8020
Ma poi , scusate: il vostro decespugliatore contiene 3 litri nel serbatoio?
No?
Allora molto meglio prepararne un litro alla volta.
Si allungano i lavori, però... farne tre è più comodo. Diciamo che
conviene non farne troppa, in maniera da non doverla lasciare lì
troppo a lungo.
Post by Tizio.8020
Con le vecchie benzine non c'erano grossi problemi, ma con la verde, dopo meno di una settimana si degrada la miscela olio-benzina.
Mi pare eccessivo. Se fosse come dici, dopo qualche mese gripperebbero
tutti.
--
Ci sono 10 tipi di persone al mondo: quelle che capiscono il sistema binario
e quelle che non lo capiscono.
Tizio.8020
2018-06-20 23:40:58 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Valerio Vanni
On Wed, 20 Jun 2018 15:18:17 -0700 (PDT), "Tizio.8020"
Infatti nei manuali dei vari decespugliatori c'č scritto 40:1, 50:1 etc.
Per quanto riguarda il mio, confermo: 50:1
C'č anche una figura che lo spiega in maniera piů esplicita: c'č una
tanica nominata "Container mixing fuel (Example), poi dentro č
indicato un livello "Gasoline 1000 mL" e vicino un tappino, con
indicato un livello "2 Stroke engine oil 20 mL".
Ma poi , scusate: il vostro decespugliatore contiene 3 litri nel serbatoio?
No?
Allora molto meglio prepararne un litro alla volta.
Si allungano i lavori, perň... farne tre č piů comodo. Diciamo che
conviene non farne troppa, in maniera da non doverla lasciare lě
troppo a lungo.
Con le vecchie benzine non c'erano grossi problemi, ma con la verde, dopo meno di una settimana si degrada la miscela olio-benzina.
Mi pare eccessivo. Se fosse come dici, dopo qualche mese gripperebbero
tutti.
--
Ci sono 10 tipi di persone al mondo: quelle che capiscono il sistema binario
e quelle che non lo capiscono.
"Tutti", no.
Però se partiamo dall'idea che la miscela benzina-olio tende a separarsi, non avrai più la stessa percentuale.
La stessa cosa succedeva nelle moto da cross, se non svuotavi il serbatoio.
Tu credi di aver rimasto miscela , chennesò, al 2%, in realtà dato che l'olio si depositava, all'inizio giravi magari al 3%, ma a fien serbatoio era solo all'1%.
Se hai un dece "decente", pochi problemi.
Ma se ne hai uno che è al limite, e già scalda di suo, e ci aggiungi questo, tranquillo che non gode di sicuro.
Comunque di motori inchiodati dal mio vicino, cheli ripara, ne vedo parecchi.
Se poi ti fai un giro sui forum specifici, scopri che ce ne sono alcuni che grippano anche se segui le raccomandazioni.
L'unico problema , ad usare un'olio "buono", ed a percentuale maggiore, è la necessità di ricarburare e le maggiori incrostazioni.
Io nel dubbio, che usassi olio buono o meno, ne ho sempre messo di più.
Però devi poter ricarburare.
Il mio vecchio spalleggiato McCullock, che aveva un carburatore del cavolo senza alcuna regolazione, non me lo consentiva.
Giacobino da Tradate
2018-06-21 12:37:21 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Valerio Vanni
Post by Tizio.8020
Infatti nei manuali dei vari decespugliatori c'è scritto 40:1, 50:1 etc.
Per quanto riguarda il mio, confermo: 50:1
e' un modo per semplificarsi la vita dato che fra 50:1 e 51:1 ovviamente
non cambia niente.

Ma la "percentuale" e' concettualmente una "frazione dell'intero" e
l'intero, nel caso del cespugliatore, e' la miscela, non la benzina.
--
la cricca dei giacobini (C) M.G.
Valerio Vanni
2018-06-21 13:16:22 UTC
Permalink
Raw Message
On Thu, 21 Jun 2018 14:37:21 +0200, Giacobino da Tradate
Post by Giacobino da Tradate
Post by Valerio Vanni
Post by Tizio.8020
Infatti nei manuali dei vari decespugliatori c'è scritto 40:1, 50:1 etc.
Per quanto riguarda il mio, confermo: 50:1
e' un modo per semplificarsi la vita dato che fra 50:1 e 51:1 ovviamente
non cambia niente.
L'alternativa, quella del vero 2%, è 49:1, non 51:1.
Post by Giacobino da Tradate
Ma la "percentuale" e' concettualmente una "frazione dell'intero" e
l'intero, nel caso del cespugliatore, e' la miscela, non la benzina.
Concettualmente è possibile anche un'altra interpretazione: diluire =
aggiungere a una quantità di liquido una quantità di solvente pari
alla percentuale indicata.

Nel caso dei decespugliatori, è indicata questa interpretazione in
maniera chiara.

Conta poco? Sicuramente.
Per me sarebbe interessante sapere come la intendono i produttori di
vernice. Magari è come dici tu, non sono assolutamente certo del
contrario. Il dubbio però è legittimo: a volte le consuetudini possono
passar davanti alla logica più rigorosa.

Per esempio, qualche tempo fa ho comprato dei legni di una certa
misura ed erano di un'altra misura. La mia logica direbbe che se su un
legno c'è scritto 40x20 questo sia 40x20 (tolleranze a parte).
Invece ho scoperto su questo NG che c'è una consuetudine per cui il
legno è normalmente più piccolo, dato che il numero scritto si
riferisce alla misura una volta impiallacciato.
--
Ci sono 10 tipi di persone al mondo: quelle che capiscono il sistema binario
e quelle che non lo capiscono.
Giacobino da Tradate
2018-06-21 14:19:17 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Valerio Vanni
Post by Giacobino da Tradate
e' un modo per semplificarsi la vita dato che fra 50:1 e 51:1 ovviamente
non cambia niente.
L'alternativa, quella del vero 2%, è 49:1, non 51:1.
non proprio. il vero 2% si esprime come (49+1):1,
abbreviato in 49+1 oppure 50:1.

la percentuale e' sempre una frazione dell'intero (ecco perche' viene
cosigliata la dizione orribile "frazione di uno").
Post by Valerio Vanni
Nel caso dei decespugliatori, è indicata questa interpretazione in
maniera chiara.
E' una indicazione operativa del fabbricante, contro cui non ho nulla da
obiettare. Ma non corrisponde al concetto di percento.
Post by Valerio Vanni
Per me sarebbe interessante sapere come la intendono i produttori di
vernice.
le ambiguita' si amplificano nel casi delle vernice.

Ecco perche' non bisognerebbe mai parlare di percentuali ma
semplicemente indicare concretamente quanti volumi di vernice e quanti
volumi di diluente.
Post by Valerio Vanni
misura ed erano di un'altra misura.
Infatti anche questo e' un caso di apprssimazione commerciale.
--
la cricca dei giacobini (C) M.G.
Giacobino da Tradate
2018-06-21 05:36:09 UTC
Permalink
Raw Message
Post by CalceSeba
*NON* è una approssimazione per ignoranti né una comodità di calcolo.
Se parlano di 2% intendono 1:50, cioè 50 parti di benzina e una parte di
olio, per un totale di 51 parti. Fatevene una benedetta ragione.
1:50 e' diverso da 1+50, rassegnati tu.

1:50 e' una percentuale , una frazione del tutto.
1+50 e' una vantaggiosa istruzione operativa, ma non e' quella la
percentuale (la percentuale e' 1:51).

le parole servono per indicare le cose in maniera precisa, 1:50 non e'
la stessa cosa di 1:51, non puoi usare la stessa parola per indicare due
cose diverse.
--
la cricca dei giacobini (C) M.G.
Valerio Vanni
2018-06-20 20:19:02 UTC
Permalink
Raw Message
Post by nn
Di nuovo, come per l'idropittura, non siamo in laboratorio di chimica, i
costruttori non intendono darvi indicazioni da chimici ma da
"boscaioli". Non è una approssimazione, non è legato a assunta ignoranza
dei mestierante, ma è il *significato* della percentuale indicata dal
costruttore.
e allora secondo te e` sbagliato cercare di essere piu` precisi, sempre
premesso che non siamo farmacisti?
Dipende: se era giusto il calcolo fatto dal produttore in modalità
"boscaiolo", il calcolo "giusto" fa la miscela troppo grassa.
--
Ci sono 10 tipi di persone al mondo: quelle che capiscono il sistema binario
e quelle che non lo capiscono.
nn
2018-06-20 20:31:02 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Valerio Vanni
Dipende: se era giusto il calcolo fatto dal produttore in modalità
"boscaiolo", il calcolo "giusto" fa la miscela troppo grassa.
Se ti ricordi le proporzioni riesci da solo a darti la risposta giusta.

saluti
Valerio Vanni
2018-06-20 21:25:54 UTC
Permalink
Raw Message
Post by nn
Post by Valerio Vanni
Dipende: se era giusto il calcolo fatto dal produttore in modalità
"boscaiolo", il calcolo "giusto" fa la miscela troppo grassa.
Se ti ricordi le proporzioni riesci da solo a darti la risposta giusta.
Boh, si vede che non mi sono spiegato.
Se il produttore ha fatto i test con la modalità da boscaiolo, e ha
trovato che il 3% "da boscaiolo" è la quantità giusta, il tuo metodo
la fa troppo grassa.

Bisognerebbe capire cosa intende esattamente il produttore.
--
Ci sono 10 tipi di persone al mondo: quelle che capiscono il sistema binario
e quelle che non lo capiscono.
Giacobino da Tradate
2018-06-21 05:07:38 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Valerio Vanni
Se il produttore ha fatto i test con la modalità da boscaiolo, e ha
trovato che il 3% "da boscaiolo" è la quantità giusta, il tuo metodo
la fa troppo grassa.
e' vero, ma la differenza e' poca e viene trascurata.

il produttore vende ai boscaioli e quindi avra' deciso di parlare la
terminologia dei boscaioli. Avra' fatto i test usando l'approccio
dell'utente finale (3+100) e avra' verificato che il motore va benissimo
comunque. La differenza del resto e' minima.

Se poi chiama "percentuale" questa istruzione operativa, lo fa per
semplificazione industriale, ma e' una convenzione, sa di dire una cosa
formalmente scorretta.

Se il produttore di vernici mi dice "diluire la pittura aggiungendo 35
parti di vernice a 100 parte di diluente" io eseguo, ma che non me la
chiami 35%, anche perche' a questo punto la differenza non piu'
trascurabile (e' il 25% circa).

In chimica si prepara di tutto e capita anche li' di dare istruzioni in
cui magari dici "diluire la soluzione stock 1+10" intendendo 1 parte di
concentrato e 10 parti di diluente. Spiegano come si fa, ma non li
chiamano "%".
--
la cricca dei giacobini (C) M.G.
Valerio Vanni
2018-06-21 08:06:06 UTC
Permalink
Raw Message
On Thu, 21 Jun 2018 07:07:38 +0200, Giacobino da Tradate
Post by Giacobino da Tradate
e' vero, ma la differenza e' poca e viene trascurata.
Certo, con le vernici invece la cosa si fa rilevante.
Post by Giacobino da Tradate
il produttore vende ai boscaioli e quindi avra' deciso di parlare la
terminologia dei boscaioli. Avra' fatto i test usando l'approccio
dell'utente finale (3+100) e avra' verificato che il motore va benissimo
comunque. La differenza del resto e' minima.
Se poi chiama "percentuale" questa istruzione operativa, lo fa per
semplificazione industriale, ma e' una convenzione, sa di dire una cosa
formalmente scorretta.
O forse siamo noi che la intendiamo male parlando di percentuale?

Nel manuale del mio decespugliatore c'è solo scritto 50:1, con la
figura che fa proprio vedere nella tanica 1000 ml + 20 ml.
Post by Giacobino da Tradate
Se il produttore di vernici mi dice "diluire la pittura aggiungendo 35
parti di vernice a 100 parte di diluente" io eseguo, ma che non me la
chiami 35%, anche perche' a questo punto la differenza non piu'
trascurabile (e' il 25% circa).
Appunto, nel caso delle vernici non è trascurabile.
Da un punto di vista formale è giusto il tuo ragionamento, ma forse
sarebbe il caso di sentire con i produttori cosa intendono
esattamente.
--
Ci sono 10 tipi di persone al mondo: quelle che capiscono il sistema binario
e quelle che non lo capiscono.
Giacobino da Tradate
2018-06-21 04:39:05 UTC
Permalink
Raw Message
Post by nn
Post by Valerio Vanni
Dipende: se era giusto il calcolo fatto dal produttore in modalità
"boscaiolo", il calcolo "giusto" fa la miscela troppo grassa.
Se ti ricordi le proporzioni riesci da solo a darti la risposta giusta.
traduzione: la differenza di tenore in olio e' trascurabile quindi
operativamente non cambia niente.
--
la cricca dei giacobini (C) M.G.
nn
2018-06-21 07:36:10 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Giacobino da Tradate
Post by nn
Se ti ricordi le proporzioni riesci da solo a darti la risposta giusta.
traduzione: la differenza di tenore in olio e' trascurabile quindi
operativamente non cambia niente.
e chi dice il contrario...
Giacobino da Tradate
2018-06-20 17:16:43 UTC
Permalink
Raw Message
Post by CalceSeba
Con 3% si intende 30ml di olio 2Tempi in 1000ml di benzina.
Avrai capito che e' una approssimazione pratica per boscaioli.

Confondono bellamente la dizione 1:50 con la dizione 1+50. La differenza
pratica e' trascurabile, ma concettualmente non sono la stessa cosa.

Se aggiungi 2 mL di olio a 100 mL di benzina (volume totale 102 mL), la
percentuale di olio nella miscela da te prodotta e'

X:100=2:102 --> 1,96%
--
la cricca dei giacobini (C) M.G.
CalceSeba
2018-06-20 21:13:23 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Giacobino da Tradate
Post by CalceSeba
Con 3% si intende 30ml di olio 2Tempi in 1000ml di benzina.
Avrai capito che e' una approssimazione pratica per boscaioli.
*NO*.

Non mi importa minimamente perché abbiano deciso così, e non me ne
frega bellamente nulla. Così è, e non c'è alcuna approssimazione.
Quello è il calcolo da fare e basta, smettela di chiamarla
approssimazione.
Se, per ipotesi, decidono di chiamare gino il valore 3,14, e lo
scrivono su un manuale, non so perché vi dovete ostinare a tirare in
ballo PiGreco con tutte le sue infinite cifre, parlando di precisione e
approssimazioni. E' un cazzo di numero e vale 3,14. Punto. Il PiGreco
non c'entra una fava.
Post by Giacobino da Tradate
Confondono bellamente la dizione 1:50 con la dizione 1+50. La differenza
pratica e' trascurabile, ma concettualmente non sono la stessa cosa.
Se aggiungi 2 mL di olio a 100 mL di benzina (volume totale 102 mL), la
percentuale di olio nella miscela da te prodotta e'
X:100=2:102 --> 1,96%
*NO*.
La dizione 1:50 significa 51 parti totali, di cui 1 di olio e 50 di
benzina. Punto. Non siamo in un Centro Scomesse.
Quello dicono e quello intendono, e se usate un minimo di tempo almeno
leggete i link allegati.

Non mi importa minimamente perché abbiano deciso così, e non me ne
frega bellamente nulla. Così è, e non c'è alcuna approssimazione sotto.

Saluti,
Seba
Loading...