Discussione:
Quando hanno il fusibile termico nascosto (sab12mag2018)
Aggiungi Risposta
uniposta
2018-05-12 20:57:30 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
22:57 sab12mag2018 [C'ERO, martedì giovedì e sabato salvo imprevisti]
# ri-modificata signature, reinserita img paura walker e gioielleria

https://groups.google.com/forum/#!forum/it.hobby.fai-da-te
°.
_- [quando c'è il fusibile termico nascosto]
- ..Succede che, dopo un po', questo si interrompe, e quel che hai
comprato smette di funzionare, anche se era ancora nuovo o poco usato.
=
..Ora, io qui faccio due esempi: quello delle vecchie piccole
lampade alogene da tavolo economiche che c'erano anni fa prima
delle lampade LED, e quello degli scaldaletto, delle termocoperte.
=
Quelle lampade, di plastica e con due steli estensibili tipo antenne,
avevano un trasformatore nella base, per far funzionare la piccola
alogena a 12 volt. Sotto il nastro isolante che avvolge l'avvolgimento
del trasformatore, si trova il fusibile termico a piastrina. ..E
siccome questi trasformatori erano sottodimensionati, si scaldavano
molto, e dopo un breve periodo di tempo il fusibile termico si
interrompeva. ..Per cui dovevi aprire, tagliare il nastro isolante,
dissaldare il componente... e poi decidere il da farsi. Se vedevi
che il trasformatore si scaldava fino a cinquanta, massimo sessanta
gradi, potevi decidere di farlo funzionare senza protezione termica.
..Ecco, avevano solo quello, e non un fusibile normale: Per cui
dovevi aggiungercelo come protezione contro i cortocircuiti.
=
..Gli scaldaletto, invece... perlomeno quelli economici, nella
fascia delle decine di euro... hanno solitamente una protezione
termica composta da due stadi: uno è nell'attacco sulla termocoperta,
dove si trova un interruttore ausiliario collegato a un terzo filo;
e l'altro, è nella scatola dell'alimentatore (che si limita a passare
la tensione di rete, e consente di dimezzare la potenza tramite un
semplice sistema a diodo) (comunque ci sono più diodi), e qui arriva
il terzo filo: Se l'attacco della termocoperta si surriscalda, per
esempio perché l'hai collegato male o c'è della sporcizia fra i
contatti, e quindi sfrigola... allora viene chiuso il contatto
ausiliario, e tramite quel terzo filo vengono riscaldate due
piccole resistenze premute contro un fusibile termico stretto e
affusolato, invece che a piastrina, e lo forzano quindi a
interrompersi. - Per cui, se venisse eliminato (ponticellato),
tali resistenze si surriscalderebbero fino a bruciare, peggiorando
la situazione invece di salvarla. ..E quindi occorre anche scollegare
il terzo filo, e il modo più spiccio è quello di aprire la presa
che c'è al termine del cavetto, quella che va nell'attacco della
termocoperta... e spostare il contatto ausiliario nell'altra
sede vuota che c'è dall'altra parte (è una presa con quattro
alloggiamenti e quattro fori, ma ne son stati utilizzati
soltanto tre). Il filo dovrebbe essere nero, mentre quelli
della normale alimentazione sarebbero i soliti blu e marrone.
=
..Ecco, queste cose le han fatte i cinesi... e la loro funzione
principale è quella di costringere quasi tutta la gente (incapace
di capire e di far qualcosa all'interno dell'apparecchio)
a ri-comprare una cosa ancora perfettamente funzionante,
in cui c'è solo quel fusibile termico da cambiare.
=
..E siamobastardi noi occidentali, ma i cinesi...
-_
//
-_ Dulcis in fabula, lupus in fundo:
_- Fine del post, seguono informazioni di coda...
\\ "tenui come i teli che fra due steli tesse il ragno"
_-
-_^ peso del mezzo e sottoservizi mar27feb2018 (0'43")
(no audio)

-_
//
-_
_-
- gazebo lunatic e alcuni pensieri sul realizzarsi (mer15^apr2015)
-_
_- La sottopagina attuale -_ [inizia con uniposta 23:59 mar08mag2018]
\\// sottopagine normali da 25 post per pagina \\//[sottopagina 26]\\
[solo idm, pagina messaggi da 626 a 650] https://tinyurl.com/y8as92xa
https://groups.google.com/forum/#!topic/it.discussioni.misteri/fh3O-peO6U0%5B626-650%5D

-_
_- La sottopagina precedente -_
_°- ADPUF 23:15 dom25mar2018 ... uniposta 23:56 sab05mag2018 -°_
\\// sottopagine normali da 25 post per pagina \\//[sottopagina 25]\\
[solo idm, pagina messaggi da 601 a 625] https://tinyurl.com/y9komq99
https://groups.google.com/forum/#!topic/it.discussioni.misteri/fh3O-peO6U0%5B601-625%5D

-_
_-
\\
.=> Per il problema delle immagini su postimg:
finché non funziona di nuovo il dominio ".org", va su ".cc".
per far funzionare di nuovo i link delle immagini, va sostituito
"org" con "cc". [E se rifunzionerà "org", sostituire "cc"]
-_
_-
-=-=-

/> pre-signature
_____________________________________________________________=
io propongo vari tipi di cose, e chi legge sceglie. E in base
a quel che sceglie, e per cui si agita, si fa riconoscere </
--
uniposta@* [sinestesico di tipo associator] *gmail[.com] *yahoo[.it]
°//> foglio informativo lun23mar24apr2018 jpg (1312x928) da stampare
in A3 \\ https://imgur.com/a/dgsedzG Loading Image...
[mio autoscatto fine agosto 2017 riflesso nella porta a vetro scale]
°//> io nel 2012-2013 a 49 anni: https://postimg.cc/image/a6lwt0jof/
Loading Image...
°//> paura walker e gioielleria https://postimg.cc/image/9qsq0el5r/
Loading Image...
Bernardo Rossi
2018-05-13 06:18:41 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
On Sat, 12 May 2018 22:57:30 +0200, uniposta
Post by uniposta
del trasformatore, si trova il fusibile termico a piastrina. ..E
siccome questi trasformatori erano sottodimensionati, si scaldavano
molto
Io l'ho avuta con lampadina alogena per un paio di decenni e non ho
mai avuto quel problema.
Adesso la ho ancora, ma trasformata da alogena a led.
--
Byebye from Verona, Italy

Bernardo Rossi
carletto
2018-05-13 12:44:36 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
"Bernardo Rossi" <***@tin.it> ha scritto

Io l'ho avuta con lampadina alogena per un paio di decenni e non ho
mai avuto quel problema.
Adesso la ho ancora, ma trasformata da alogena a led.

==========

Bella roba...
Cioe' hai sostituito una luce meravigliosa e sana con una luce farlocca,
monocromatica e probabilmente nemmeno tanto salutare per la retina.
L'alogena e' la luce artificiale migliore che esista, da tutti i punti di
vista. Tranne costi e consumi, ma per una piccola lampada da tavolo da 20w
direi che non ci si riduce sul lastrico....

carletto
Bowlingbpsl
2018-05-14 07:46:54 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by Bernardo Rossi
On Sat, 12 May 2018 22:57:30 +0200, uniposta
Io l'ho avuta con lampadina alogena per un paio di decenni e non ho
mai avuto quel problema.
Adesso la ho ancora, ma trasformata da alogena a led.
Che led hai messo? Io sto meditando varie soluzioni, AL MOMENTO sto
pensando di mettergli un led da 10W e, nella base, uno switching
regolabile in tensione e corrente, in modo da divertirmi a variare la
luminosita'.
Varianti varie ed assortite a piacere, inclusa l'obiezione che, per
correnti basse, non serve quello sbanderno di lumen che il led da 10W puo'
fornire alla massima potenza. Per raggiungere la potenza luminosa di
un'alogena da 20W, ne basta pure un quarto. Quindi, poco calore e poco
rischio. Potrebbe bastare anche un alimentatore regolabile solo in
tensione, usandolo col cervello e... dito.


Fabrizio
Bernardo Rossi
2018-05-14 09:40:17 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by Bowlingbpsl
Che led hai messo?
Striscioline a 5v.
Poi all'interno c'e' il raddrizzatore e il convertitore che fornisce i
5 V

Vedi
https://imgur.com/a/lwIVrXx
--
Byebye from Verona, Italy

Bernardo Rossi
Bowlingbpsl
2018-05-16 13:11:37 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by Bernardo Rossi
Post by Bowlingbpsl
Che led hai messo?
Striscioline a 5v.
Poi all'interno c'e' il raddrizzatore e il convertitore che fornisce i
5 V
Vedi
https://imgur.com/a/lwIVrXx
Carine. Cioe', la luce sembra carina, ma non si capisce se c'e' "dietro"
un'aletta... oppure sono le striscioline di plastica flessibili,
autoadesive.

Le strisce rigide, le ho trovate ultimamente: lotti da 8 striscioline, da
2 o 5W, qualche euro (per tutte ed 8).
Mi dovro' arrangiare ad inventarmi una qualche lavorazione, sfruttando le
alettine da chipset di motherboard, che ultimamente sto comprando qua e
la' (su aliexpress costano MENO che alle fiere, dove sono capaci di
chiederti piu' di un euro per... un rottame).


Fabrizio
Bernardo Rossi
2018-05-16 18:25:07 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by Bowlingbpsl
Carine. Cioe', la luce sembra carina, ma non si capisce se c'e' "dietro"
un'aletta... oppure sono le striscioline di plastica flessibili,
Non capisco di quale aletta parli, io ho tagliato su misura una roba
simile a questa
http://tinyurl.com/ybgye3tp
--
Byebye from Verona, Italy

Bernardo Rossi
uniposta
2018-05-15 17:58:09 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
19:58 mar15mag2018 [C'ERO, martedì giovedì e sabato salvo imprevisti]
# ri-modificata signature, reinserita img paura walker e gioielleria

https://groups.google.com/forum/#!topic/it.hobby.fai-da-te/y-PfTVjnIl4
°.
_-
Post by Bernardo Rossi
On Sat, 12 May 2018 22:57:30 +0200,
Post by uniposta
del trasformatore, si trova il fusibile termico
a piastrina. ..E siccome questi trasformatori
erano sottodimensionati, si scaldavano molto
Io l'ho avuta con lampadina alogena per un paio di decenni
e non ho mai avuto quel problema.
Adesso la ho ancora, ma trasformata da alogena a led.
^
* Allora, preciso... ne ho prese alcune, sicuramente meno di dieci
ma non ricordo il numero esatto e adesso non posso andarle a cercare
tra la roba vecchia... ..E le ho prese nell'arco di qualche anno,
diciamo intorno a una decina di anni fa e qualcosa prima...
(..E le ho prese da Leroy Merlin.) ..E mi sono durate, ognuna,
grossomodo da qualche settimana a qualche mese, ovvero molto prima
del fine vita della lampadina, anzi diciamo ancora agli inizi.
..E il problema era sempre lo stesso, quello che ho descritto.
=
..Tu ne hai presa una ma hai parlato di vent'anni... e non hai
detto quando l'avevi presa... Ma evidentemente l'avevi presa
parecchio tempo prima, si vede che le facevano meglio.
=
..Le mie costavano qualche euro, ma massimo intorno a dieci
(ne ho prese di diversi modelli)... La tua non so.
-_
_- ..E lo scaldaletto?... Anche quello vent'anni?
-_
//
-_ "dulcis in fabula, lupus in fundo"
_- ..fine del post, seguono informazioni di coda...
\\ "tenui, come i teli - che fra due steli tesse il ragno"
_-
-_^ peso del mezzo e sottoservizi mar27feb2018 (0'43")
(no audio) http://youtu.be/g6uaHraobhQ
-_
//
-_
_-
- gazebo lunatic e alcuni pensieri sul realizzarsi (mer15^apr2015)
-_
_- La sottopagina attuale -_ [inizia con uniposta 23:59 mar08mag2018]
\\// sottopagine normali da 25 post per pagina \\//[sottopagina 26]\\
[solo idm, pagina messaggi da 626 a 650] https://tinyurl.com/y8as92xa
https://groups.google.com/forum/#!topic/it.discussioni.misteri/fh3O-peO6U0%5B626-650%5D

-_
_- La sottopagina precedente -_
_°- ADPUF 23:15 dom25mar2018 ... uniposta 23:56 sab05mag2018 -°_
\\// sottopagine normali da 25 post per pagina \\//[sottopagina 25]\\
[solo idm, pagina messaggi da 601 a 625] https://tinyurl.com/y9komq99
https://groups.google.com/forum/#!topic/it.discussioni.misteri/fh3O-peO6U0%5B601-625%5D

-_
_-
\\
.=> Per il problema delle immagini su postimg:
finché non funziona di nuovo il dominio ".org", va su ".cc".
per far funzionare di nuovo i link delle immagini, va sostituito
"org" con "cc". [E se rifunzionerà "org", sostituire "cc"]
-_
_-
-=-=-

/> pre-signature
_____________________________________________________________=
io propongo vari tipi di cose, e chi legge sceglie. E in base
a quel che sceglie, e per cui si agita, si fa riconoscere </
--
uniposta@* [sinestesico di tipo associator] *gmail[.com] *yahoo[.it]
°//> foglio informativo lun23mar24apr2018 jpg (1312x928) da stampare
in A3 \\ https://imgur.com/a/dgsedzG https://i.imgur.com/bYUo5Ov.jpg
[mio autoscatto fine agosto 2017 riflesso nella porta a vetro scale]
°//> io nel 2012-2013 a 49 anni: https://postimg.cc/image/a6lwt0jof/
https://s19.postimg.cc/5kpskny5f/uniposta22gen2015signaturexpnf.png
°//> paura walker e gioielleria https://postimg.cc/image/9qsq0el5r/
https://s19.postimg.cc/iykyh3s83/paurwalkersngpiccin912x888apnf.png
Bernardo Rossi
2018-05-16 07:06:14 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
On Tue, 15 May 2018 19:58:09 +0200, uniposta
Post by uniposta
E lo scaldaletto?... Anche quello vent'anni?
Mai avuto uno scaldaletto elettrico.
Solo umano.
--
Byebye from Verona, Italy

Bernardo Rossi
Loading...