Discussione:
monitor crt smontare in sicurezza
(troppo vecchio per rispondere)
antony
2018-07-08 07:22:01 UTC
Permalink
volendo smontare vecchio monitor a tubo
per recupero alcuni componenti
che operazioni fare x essere in sicurezza?
lupino
2018-07-08 07:37:12 UTC
Permalink
Post by antony
volendo smontare vecchio monitor a tubo
per recupero alcuni componenti
che operazioni fare x essere in sicurezza?
sembra che sia una bomba nucleare.
Nulla, salvo essere impediti e dargli di proposito una
martellata sul collo del cinescopio, ma anche lì nulla di realmente
pericoloso.
zanni
2018-07-08 07:54:27 UTC
Permalink
Post by lupino
Post by antony
volendo smontare vecchio monitor a tubo
per recupero alcuni componenti
che operazioni fare x essere in sicurezza?
sembra che sia una bomba nucleare.
Nulla, salvo essere impediti e dargli di proposito una
martellata sul collo del cinescopio, ma anche lì nulla di realmente
pericoloso.
implode
Bernardo Rossi
2018-07-08 07:57:39 UTC
Permalink
Post by zanni
implode
e si trasforma in un buco nero che aspira tutto l'universo.
--
Byebye from Verona, Italy

Bernardo Rossi
Paolo Di Pietro
1970-01-01 00:00:00 UTC
Permalink
Post by Bernardo Rossi
Post by zanni
implode
e si trasforma in un buco nero che aspira tutto l'universo.
--
Byebye from Verona, Italy
Bernardo Rossi
Una persona riesce a tirarla dentro. Quando scompare una persona,
volatilizzata, controllare se ha fatto implodere un tubo
catodico... :-(
--
Paolo Di Pietro


----Android NewsGroup Reader----
http://usenet.sinaapp.com/
Giacobino da Tradate
2018-07-08 08:35:09 UTC
Permalink
Post by zanni
antony ha scritto: monitor a tubo
implode
magari
--
la cricca dei giacobini (C) M.G.

---
Questa e-mail è stata controllata per individuare virus con Avast antivirus.
https://www.avast.com/antivirus
zanni
2018-07-08 15:46:13 UTC
Permalink
Post by Giacobino da Tradate
Post by zanni
antony ha scritto: monitor a tubo
implode
magari
ma quando implode come fa? ploof?
Bernardo Rossi
2018-07-08 16:01:46 UTC
Permalink
Post by zanni
ma quando implode come fa? ploof?
Se una cosa che esplode fa boom, una che implode fara' moob.
--
Byebye from Verona, Italy

Bernardo Rossi
liftman
2018-07-08 16:34:43 UTC
Permalink
nel lontano 08/07/2018 18:33:09 messer Zanni sproloquiava a proposito di
' Re: monitor crt smontare in sicurezza '
Post by zanni
ma quando implode come fa? ploof?
più o meno come quando rompi questi: https://tinyurl.com/y9j3ob98 :-D
--
Fri(END), Boyfri(END), Girlfri(END), Bestfri(END). Everything has an END
except...Fam(ILY)! It Has 3 Letters that say I LOVE YOU
Herik
2018-07-08 17:28:16 UTC
Permalink
Post by zanni
ma quando implode come fa? ploof?
qualcosa di simile, ma il rumore del vetro è molto più forte.
--
E quindi uscimmo a riveder le stelle.
Erano cinque: mi toccai le palle. [Paolo Pellegrino]
F M&S
2018-07-09 00:14:05 UTC
Permalink
Post by zanni
ma quando implode come fa?
Qualche decennio fa, si trovavano spesso dei tubi catodici nelle discariche
abusive. Ricordo che alcuni ragazzi li cercavano proprio col proposito di
"lapidarli" e farli implodere. Un paio di volte mi è successo di assistere
piuttosto da vicino. In pratica quell'implosione non è che sia molto diversa
da un'esplosione, nel senso che subito dopo la rottura del vetro volano
schegge tutt'intorno. Anche il "botto" non era male...

Ciao, fms
sandro
2018-07-09 08:34:35 UTC
Permalink
Post by F M&S
Post by zanni
ma quando implode come fa?
Qualche decennio fa, si trovavano spesso dei tubi catodici nelle
discariche abusive. Ricordo che alcuni ragazzi li cercavano proprio col
proposito di "lapidarli" e farli implodere. Un paio di volte mi è
successo di assistere piuttosto da vicino. In pratica quell'implosione
non è che sia molto diversa da un'esplosione, nel senso che subito dopo
la rottura del vetro volano schegge tutt'intorno. Anche il "botto" non
era male...
Se ci pensi, e' ovvio che accada una cosa simile: tutti i frammenti di
vetro, causa l'implosione, vengono attirati verso il centro del volume
all'interno del quale un attimo prima c'era il vuoto, trascinati
dall'aria che ne sta velocemente prendendo il posto.

Ma... una volta accelerati e proiettati in un moto lineare, mica si
fermano la', al centro dell'ex CRT... per cui proseguono la corsa,
superando di ben oltre il punto verso il quale avrebbero dovuto
convergere, non essendoci nulla a fermarli se non urti imprevedibili tra
loro.
Il risultato e' che vengono verso di te le schegge di tubo che erano dal
lato opposto in cui tu hai tirato il sasso... :P



sandro
F M&S
2018-07-09 09:21:08 UTC
Permalink
Post by sandro
Se ci pensi, e' ovvio che accada una cosa simile: tutti i frammenti di
vetro, causa l'implosione, vengono attirati verso il centro del volume
all'interno del quale un attimo prima c'era il vuoto, trascinati dall'aria
che ne sta velocemente prendendo il posto.
Ma... una volta accelerati e proiettati in un moto lineare, mica si
fermano la', al centro dell'ex CRT... per cui proseguono la corsa,
superando di ben oltre il punto verso il quale avrebbero dovuto
convergere, non essendoci nulla a fermarli se non urti imprevedibili tra
loro.
Il risultato e' che vengono verso di te le schegge di tubo che erano dal
lato opposto in cui tu hai tirato il sasso... :P
Si certo, i frammenti o proseguono la loro corsa finendo dalla parte
opposta, oppure si colpiscono tra di loro rimbalzando. Ho solo voluto dire,
a chi non ha mai assistito a queste implosioni, che di fatto non sono così
diverse da esplosioni analoghe.

Ciao, fms
sandro
2018-07-09 15:48:33 UTC
Permalink
Post by F M&S
Post by sandro
Se ci pensi, e' ovvio che accada una cosa simile: tutti i frammenti di
vetro, causa l'implosione, vengono attirati verso il centro del volume
all'interno del quale un attimo prima c'era il vuoto, trascinati
dall'aria che ne sta velocemente prendendo il posto.
Ma... una volta accelerati e proiettati in un moto lineare, mica si
fermano la', al centro dell'ex CRT... per cui proseguono la corsa,
superando di ben oltre il punto verso il quale avrebbero dovuto
convergere, non essendoci nulla a fermarli se non urti imprevedibili
tra loro.
Il risultato e' che vengono verso di te le schegge di tubo che erano
dal lato opposto in cui tu hai tirato il sasso... :P
Si certo, i frammenti o proseguono la loro corsa finendo dalla parte
opposta, oppure si colpiscono tra di loro rimbalzando. Ho solo voluto
dire, a chi non ha mai assistito a queste implosioni, che di fatto non
sono così diverse da esplosioni analoghe.
Esattamente, il rischio e' quasi lo stesso.

Un metodo per rompere un CRT con una certa tranquillita' e' cercare di
colpire il "colletto", la parte piu' delicata.
Essendo il frontale quasi blindato, e il resto comunque piu' massiccio,
un colpo preciso sul colletto provoca la rottura solo di questo.



sandro
Giacobino da Tradate
2018-07-09 19:26:01 UTC
Permalink
Post by zanni
Post by Giacobino da Tradate
Post by zanni
antony ha scritto: monitor a tubo
implode
magari
ma quando implode come fa?
immagina un pitone che succhia un'anguilla: schhuuuuff !!
Post by zanni
ploof ploof?
no attento, ti confondi con le tettone ballonzolanti
--
la cricca dei giacobini (C) M.G.

---
Questa e-mail è stata controllata per individuare virus con Avast antivirus.
https://www.avast.com/antivirus
sandro
2018-07-08 08:32:22 UTC
Permalink
Post by antony
volendo smontare vecchio monitor a tubo
per recupero alcuni componenti
che operazioni fare x essere in sicurezza?
Evitare di rompere l'ampolla, che e' molto, molto robusta sul frontale,
ma delicatissima verso il "collo", dove e' innestato il giogo delle
deflessioni.
Quindi, se ti interessano quegli avvolgimenti, una cura particolare ad
evitare urti in quel distretto: allenti la fascia che li tiene bloccati
eppoi li sfili via, con delicatezza.

Una volta che hai liberato il CRT da quello che ti serve, te ne liberi
all'isola ecologica, dove hanno un cesto apposito per i vecchi televisori.



sandro
GabrieleMax
2018-07-08 09:09:50 UTC
Permalink
Post by antony
volendo smontare vecchio monitor a tubo
per recupero alcuni componenti
che operazioni fare x essere in sicurezza?
Anche no come la vedi?! :D

Scherzi a parte tutto questo valore di componenti da recupare da un
monitor crt io non lo vedo per di più ammesso ci sia qualche componente
megagalattico riutilizzabile sarebbe comunque tutta roba bella usurata!

E' più costruttivo, anche se magari ancora non hai l'età giusta, andare
a vedere i cantieri con le mani dietro la schiena! :)

Senza offesa eh però ogni tanto un po' di sano off topic lievemente
perculeggiante ci sta! :)

Saluti!
GabrieleMax
carletto
2018-07-08 10:25:11 UTC
Permalink
Post by antony
volendo smontare vecchio monitor a tubo
per recupero alcuni componenti
Per curiosita', cosa ci si puo' recuperare di utile?
Ne ho anch'io due o tre da smaltire.

carletto
Bernardo Rossi
2018-07-08 11:05:53 UTC
Permalink
Post by carletto
Per curiosita', cosa ci si puo' recuperare di utile?
Tutta roba che i tuoi eredi saranno felici di buttare nella
spazzatura.
--
Byebye from Verona, Italy

Bernardo Rossi
antony
2018-07-08 13:14:22 UTC
Permalink
Post by carletto
Post by antony
volendo smontare vecchio monitor a tubo
per recupero alcuni componenti
Per curiosita', cosa ci si puo' recuperare di utile?
Ne ho anch'io due o tre da smaltire.
alcune alette di raffreddamento,
riutilizzabili forse per qualche led;
qualche cavetto;
il vetro davanti che è piatto non credo sia separato
dal resto del tubo ma un tuttuno, qui devo chiedere se
è separato
asdf
2018-07-08 15:32:59 UTC
Permalink
Post by carletto
Per curiosita', cosa ci si puo' recuperare di utile?
Ne ho anch'io due o tre da smaltire.
Tralasciando l'ovvio rame, sui CRT più recenti i gruppi di
sintonia sono sostanzialmente dei ricevitori che coprono
centinaia di MHz pilotati con i2c e che escono sulla
media frequenza di 38 MHz. Metti un filtro adatto, un
convertitore e demodulatore (10 euro di roba) e hai un
ricevitore VHF/UHF con le contropalle. Unico neo, la
canalizzazione che è abbastanza larga, ma lì basta
aggiungere la sintonia regolabile anche all'oscillatore
locale del convertitore per risolvere.
Se poi ti dice ancora meglio, e la TV è ancora più vecchia,
il gruppo è analogico e non ha problemi di canalizzazione:
metti un potenziometro a regolare i varicap e sintonizzi
tutto.
C'è chi si è fatto fior di ricevitori con questa roba,
o pseudo analizzatori di spettro e altri strumenti.
Herik
2018-07-08 11:13:54 UTC
Permalink
Post by antony
che operazioni fare x essere in sicurezza?
io rompevo i colli appunto per evitare che implodessero mentre li
portavano in discarica, quando si cambiavano i tubi, per smanettarci
devi scaricare l'alta tensione che è collegata alla ventosa, con un
cacciavite ben isolato, si accumula nel tubo e da delle belle botte.
--
E quindi uscimmo a riveder le stelle.
Erano cinque: mi toccai le palle. [Paolo Pellegrino]
antony
2018-07-08 13:20:52 UTC
Permalink
Post by Herik
Post by antony
che operazioni fare x essere in sicurezza?
io rompevo i colli appunto per evitare che implodessero mentre li
portavano in discarica, quando si cambiavano i tubi, per smanettarci
devi scaricare l'alta tensione che è collegata alla ventosa, con un
cacciavite ben isolato, si accumula nel tubo e da delle belle botte.
ho trovato che:
cacciavite con un bel manico di plastica
guanti comunque
collegare cacciavite con filo di rame a termosifone o tubo metallico
toccare poi con metallo cacciavite la parte sotto metallica sotto la
ventosa e una volta tolta anche dentro al foro

chiedo non ci sono anche dei condensatori da scaricare?


chiedo anche se i monitor con schermo piatto davanti,
la lastra di vetro è un tuttuno con il tubo ?
rawmode
2018-07-08 01:52:11 UTC
Permalink
"antony"
Post by antony
chiedo non ci sono anche dei condensatori da scaricare?
chiedo anche se i monitor con schermo piatto davanti,
la lastra di vetro è un tuttuno con il tubo ?
No, ne ho aperti a decine e nessun vetro e attaccato al tubo.
Inoltre non credo che tu debba scaricare alcunche'!! Quello
si faceva con i tv che erano stati accesi, fino a un giorno prima,
per dire...ma che carica vuoi che rimanga in un coso spento dal
secolo scorso!?:) Ma non ti scordare dell'altoparlante, che i piu' strani
si trovano li'!!
Herik
2018-07-08 17:26:38 UTC
Permalink
Post by antony
chiedo non ci sono anche dei condensatori da scaricare?
si, alimentazione lato 230 meglio che li scarichi.
Post by antony
chiedo anche se i monitor con schermo piatto davanti,
la lastra di vetro è un tuttuno con il tubo ?
intendi i monitor tipo i trinitron? si, il vetro anteriore è spesso
oltre un centimetro per correggere la curvatura.
--
E quindi uscimmo a riveder le stelle.
Erano cinque: mi toccai le palle. [Paolo Pellegrino]
LAB
2018-07-09 11:01:31 UTC
Permalink
Post by antony
collegare cacciavite con filo di rame a termosifone o tubo metallico
toccare poi con metallo cacciavite la parte sotto metallica sotto la
ventosa e una volta tolta anche dentro al foro
??? Devi solo scaricare la carica ad alta tensione toccando con un
giraviti isolato il contatto sotto alla ventosa e la grafitatura
sull'esterno del tubo.
--
Canale Youtube: http://goo.gl/522kv4
SIRCIARLY
2018-07-09 14:52:53 UTC
Permalink
Post by LAB
??? Devi solo scaricare la carica ad alta tensione toccando con un
giraviti isolato il contatto sotto alla ventosa e la grafitatura
sull'esterno del tubo.
esatto sono da scaricare non fidarti un cazzo di chi ti dice il
contrario...meglio una sicurezza in più che una in meno.
Adriano
2018-07-08 14:59:42 UTC
Permalink
Post by antony
che operazioni fare x essere in sicurezza?
staccarlo dalla corrente
zanni
2018-07-08 15:46:58 UTC
Permalink
Post by Adriano
Post by antony
che operazioni fare x essere in sicurezza?
staccarlo dalla corrente
ci è un condensatore che resta carico a lungo
Adriano
2018-07-08 18:25:05 UTC
Permalink
Post by zanni
Post by Adriano
staccarlo dalla corrente
ci è un condensatore che resta carico a lungo
davo per scontato che nessuno usasse piu' un monitor crt da anni.
Se cosi' non fosse, staccare dalla corrente e attendere un po'
Giacobino da Tradate
2018-07-09 19:30:39 UTC
Permalink
Post by zanni
Post by Adriano
Post by antony
che operazioni fare x essere in sicurezza?
staccarlo dalla corrente
ci è un condensatore che resta carico a lungo
per scoprire qual e', occorre toccarli tutti col dito.

Du' palle...
--
la cricca dei giacobini (C) M.G.

---
Questa e-mail è stata controllata per individuare virus con Avast antivirus.
https://www.avast.com/antivirus
Tizio.8020
2018-07-08 22:52:43 UTC
Permalink
Post by Adriano
Post by antony
che operazioni fare x essere in sicurezza?
staccarlo dalla corrente
Eh, ma non svelargli i segreti!
Loading...