Discussione:
Disinfettante per oggetti
Aggiungi Risposta
Roberto
2020-09-15 17:22:32 UTC
Rispondi
Permalink
Prometto che dopo non rompo piu' ! promesso!
Questo va bene contro il coronavirus per disinfettare smartphone e
oggetti di uso quotidiano? vedo che ha anche alcool isopropilico.

https://www.tigota.it/it/farmamed-disinfettante-oggetti-spray-100ml-980217
Fausto
2020-09-15 19:41:07 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Roberto
Questo va bene contro il coronavirus
.
.
.
..
.
.
..
.
.
.
.
.
.
[censura]
--
Questa e-mail è stata controllata per individuare virus con Avast antivirus.
https://www.avast.com/antivirus
sandro
2020-09-15 21:57:26 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Roberto
Prometto che dopo non rompo piu' ! promesso!
Questo va bene contro il coronavirus per disinfettare smartphone e
oggetti di uso quotidiano? vedo che ha anche alcool isopropilico.
https://www.tigota.it/it/farmamed-disinfettante-oggetti-spray-100ml-980217
Sembra quasi tutto, alcool isopropilico...di 100ml, c'e' mezzo grammo di
BAC, un grammo di profumo, il resto isopropilico...potrebbe essere un
ottimo prodotto.
E infatti non e' disponibile... :P



sandro
Roberto
2020-09-16 16:26:32 UTC
Rispondi
Permalink
Post by sandro
Sembra quasi tutto, alcool isopropilico...di 100ml, c'e' mezzo grammo di
BAC, un grammo di profumo, il resto isopropilico...potrebbe essere un
ottimo prodotto.
E infatti non e' disponibile... :P
ce l'ho in casa l'avevo preso al supermercato pre-covid.
Lo schermo dello smartphone secondo te si rovina?
sandro
2020-09-17 10:12:13 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Roberto
Post by sandro
Sembra quasi tutto, alcool isopropilico...di 100ml, c'e' mezzo grammo
di BAC, un grammo di profumo, il resto isopropilico...potrebbe essere
un ottimo prodotto.
E infatti non e' disponibile... :P
ce l'ho in casa l'avevo preso al supermercato pre-covid.
Lo schermo dello smartphone secondo te si rovina?
Per rovinare lo schermo di uno smartphone e' necessario farlo cadere a
terra...e' di vetro, praticamente inattaccabile da cose che non ti
rovinerebbero le mani molto prima.
Potrebbe caso mai aggredire scritte oppure opacizzare gomme o plastiche,
se sono di bassa qualita'.



sandro
Bowlingbpsl
2020-09-17 11:33:57 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Roberto
Post by sandro
Sembra quasi tutto, alcool isopropilico...di 100ml, c'e' mezzo
grammo di BAC, un grammo di profumo, il resto
isopropilico...potrebbe essere un ottimo prodotto.
E infatti non e' disponibile... :P
ce l'ho in casa l'avevo preso al supermercato pre-covid.
Lo schermo dello smartphone secondo te si rovina?
L'isopropilico e' usato PROPRIO per evitare di rovinare le superfici di
plastica et similia, PROPRIO per caratteristiche sue.
Avere bombolette di isopropilico in casa e' un "must" per chiunque
traffichi con l'elettronica.

Quindi si, non danneggi niente.
Si, denaturi l'eventuale virus... ammesso che ci sia, cosi' pulisci pure
il cellulare da tanto sporco et similia.

Si, dovresti prenderla con piu' calma... ad esempio leggendo le Pillole di
Ottimismo di Guido Silvestri.
Ha un sacco di commenti di gente che dice che soffre di depressione ed
ansia... e leggendo quella pagina, si sentono meglio (non scherzo).


Fabrizio
Fausto
2020-09-17 18:41:45 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Bowlingbpsl
Avere bombolette di isopropilico in casa e' un "must" per chiunque
traffichi con l'elettronica.
Fabrizio
;-)
--
Questa e-mail è stata controllata per individuare virus con Avast antivirus.
https://www.avast.com/antivirus
Roberto
2020-09-17 18:50:04 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Bowlingbpsl
Si, dovresti prenderla con piu' calma... ad esempio leggendo le Pillole di
Ottimismo di Guido Silvestri.
Ha un sacco di commenti di gente che dice che soffre di depressione ed
ansia... e leggendo quella pagina, si sentono meglio (non scherzo).
https://www.facebook.com/pillolediottimismo
questa?
Bowlingbpsl
2020-09-23 09:10:22 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Roberto
Post by Bowlingbpsl
Si, dovresti prenderla con piu' calma... ad esempio leggendo le
Pillole di Ottimismo di Guido Silvestri.
Ha un sacco di commenti di gente che dice che soffre di depressione
ed ansia... e leggendo quella pagina, si sentono meglio (non
scherzo).
https://www.facebook.com/pillolediottimismo
questa?
Di'...
Non e' che ti chiami Rodolfo?

Perche' ricordi tanto, ma proprio tanto... il Parisio (ovvero, il cuggino
che usa il suo nickname).


Fabrizio
carletto
2020-09-15 22:35:43 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Roberto
Prometto che dopo non rompo piu' ! promesso!
Questo va bene contro il coronavirus per disinfettare smartphone e
oggetti di uso quotidiano? vedo che ha anche alcool isopropilico.
https://www.tigota.it/it/farmamed-disinfettante-oggetti-spray-100ml-980217
Funzionicchia, ma se vuoi proprio stare al sicuro, un buon lanciafiamme
non lo batte nessuno. L'importante e' insistere una generosa manciata di
secondi, sulla zona da decontaminare....

carletto
nn
2020-09-16 10:33:36 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Roberto
Prometto che dopo non rompo piu' ! promesso!
Questo va bene contro il coronavirus per disinfettare smartphone e
oggetti di uso quotidiano? vedo che ha anche alcool isopropilico.
https://www.tigota.it/it/farmamed-disinfettante-oggetti-spray-100ml-980217
per la disinfezione di oggetti, specie di elettronici (tastiere, mouse
schermi etc...) uso una miscela di alcool isopropilico ed acqua
distillata al 75%(di alcool) in pratica si tratta della ricetta del
disinfettante mani della OMS ma senza la glicerina.

con 4 euro mi compro un litro di alcool isopropilico e di soluzione me
ne viene in tutto 1312 ml

aggiungendo al litro di alcool isopropilico, 306,4 ml (o 306g) di acqua
distillata e 5,6 ml (o 6 g) di acqua ossigenata (per eliminare eventuali
spore)


qui` Bressanini tratta il meccanismo di aggressione al virus (e batteri)
da parte della miscela alcool ed acqua.



Qui l'amichevole chimico di quartiere ci dice come preparare il
disinfettante mani secondo OMS



saluti
nn
2020-09-16 10:43:05 UTC
Rispondi
Permalink
Post by nn
qui` Bressanini tratta il meccanismo di aggressione al virus (e batteri)
da parte della miscela alcool ed acqua.
http://youtu.be/flEjgTAHIY8

a partire dal momentoi saliente

bye
Roberto
2020-09-16 16:28:33 UTC
Rispondi
Permalink
Post by nn
per la disinfezione di oggetti, specie di elettronici (tastiere, mouse
schermi etc...) uso una miscela di alcool isopropilico  ed acqua
distillata al 75%(di alcool) in pratica si tratta della ricetta del
disinfettante mani della OMS ma senza la glicerina.
Quindi va bene o no il prodotto che ho linkato?
nn
2020-09-20 08:20:21 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Roberto
Post by nn
per la disinfezione di oggetti, specie di elettronici (tastiere, mouse
schermi etc...) uso una miscela di alcool isopropilico  ed acqua
distillata al 75%(di alcool) in pratica si tratta della ricetta del
disinfettante mani della OMS ma senza la glicerina.
Quindi va bene o no il prodotto che ho linkato?
si... a parte la profumazione dovrebbe avere la stessa ricetta, quello
IMHO e' un formato tascable, adatto alla disinfezione rapida ed "una
tantum" di oggetti come telefoni pubblici o similari, da portare sempre
dietro ed usare alla bisogna.

se te ne servisse una discreta quantita', rileggiti il messaggio precedente

max
Roberto
2020-09-20 14:28:57 UTC
Rispondi
Permalink
Post by nn
se te ne servisse una discreta quantita', rileggiti il messaggio precedente
Dove lo compri a 4 euro l'alcool?
nn
2020-09-21 22:45:41 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Roberto
Dove lo compri a 4 euro l'alcool?
l'alcool isopropilico o propanolo-2 viene venduto in ferramenta con
nomi come "solv lac" o alcool bianco anidro 99%

e' usato in falegnameria per sciogliere la gommalacca, in ottica per
pulire lenti e similari, non guardare amazon dove squali ed
approfittatori lo vendono a prezzi stratosferici, dato che ora va di
moda farsi il disinfettante OMS in casa.

io lo uso anche per fare il liquido del tergicristallo diluito 1:10 con
uno spruzzo di sapone per piatti.

bye
sandro
2020-09-22 08:52:35 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Roberto
Dove lo compri a 4 euro l'alcool?
l'alcool isopropilico o propanolo-2  viene venduto in ferramenta con
nomi come "solv lac" o alcool bianco anidro 99%
e' usato in falegnameria per sciogliere la gommalacca, in ottica per
pulire lenti e similari, non guardare amazon dove squali ed
approfittatori lo vendono a prezzi stratosferici, dato che ora va di
moda farsi il disinfettante OMS in casa.
io lo uso anche per fare il liquido del tergicristallo diluito 1:10 con
uno spruzzo di sapone per piatti.
Vabbe'...le pasticchette di DP2 Arexons costano niente e sono
comodissime...dai...ok la passione per il piccolo chimico, ma pure il
minimo di praticita'.
Le tieni nello scaffale nel box di fianco alla tanica di acqua
demineralizzata recuperata dal clima di casa, rabbocchi, butti la
pasticchetta, fatto.



sandro
nn
2020-09-25 10:57:16 UTC
Rispondi
Permalink
Post by sandro
Vabbe'...le pasticchette di DP2 Arexons costano niente e sono
comodissime...dai...ok la passione per il piccolo chimico, ma pure il
minimo di praticita'.
Le tieni nello scaffale nel box di fianco alla tanica di acqua
demineralizzata recuperata dal clima di casa, rabbocchi, butti la
pasticchetta, fatto.
solo che imho l'alcool e` piu` versatile... ne puoi fare a differenti
concentrazioni... ci puoi pulire le ottiche ti ci puoi disinfettare le
ferite :-)
sandro
2020-09-25 12:07:15 UTC
Rispondi
Permalink
Post by nn
Post by sandro
Vabbe'...le pasticchette di DP2 Arexons costano niente e sono
comodissime...dai...ok la passione per il piccolo chimico, ma pure il
minimo di praticita'.
Le tieni nello scaffale nel box di fianco alla tanica di acqua
demineralizzata recuperata dal clima di casa, rabbocchi, butti la
pasticchetta, fatto.
solo che imho l'alcool e` piu` versatile...
L'odore del DP1 (non "2", errore di battitura) non lascia grandi dubbi
sulla presenza di alcool nella sua formulazione.
Etanolo principalmente, a leggere dalla tabella:
https://arexons.it/media/uploads/products/pdf/ND8415_gGtdopj.pdf
Di isopropilico c'e' solo qualche traccia. Si capisce... ;)
Post by nn
ne puoi fare a differenti
concentrazioni... ci puoi pulire le ottiche ti ci puoi disinfettare le
ferite :-)
Su questo non si discute, una bottiglia di isopropanolo c'e' sempre in
casa, e anche di alcool bianco, perche' il primo lo uso a gocce per
volta su superfici "pregiate" (lenti e specchi per uso ottico, testine
di registrazione...), mentre del secondo si puo' anche abbondare sulla
salvietta e pulirci robe vulgaris, visto il differenziale del costo.



sandro

Roberto
2020-09-16 19:17:12 UTC
Rispondi
Permalink
quindi questa la possiamo considerare la guida definitiva?
ma la candeggina va bene per esempio anche per la tastiera di un pc?

https://www.farmacistipreparatori.it/blogs/consigli/come-preparare-in-casa-soluzioni-disinfettanti-efficaci
nn
2020-09-20 08:25:54 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Roberto
quindi questa la possiamo considerare la guida definitiva?
ma la candeggina va bene per esempio anche per la tastiera di un pc?
https://www.farmacistipreparatori.it/blogs/consigli/come-preparare-in-casa-soluzioni-disinfettanti-efficaci
l'ipoclorito ha tempi d'azione piu' lunghi, ma uno spettro piu' ampio
(ammazza tutti i tipi), la soluzione alcoolica e' piu' veloce.

Secondo me dipende dalla situazione, se hai fretta e' meglio la
soluzione alcoolica, se hai tempo ed una accertata resistenza del
materiale, meglio l'ipoclorito.

bye
Giuli el Dabro
2020-09-22 13:47:17 UTC
Rispondi
Permalink
Post by nn
Post by Roberto
quindi questa la possiamo considerare la guida definitiva?
ma la candeggina va bene per esempio anche per la tastiera di un pc?
Secondo me dipende dalla situazione, se hai fretta e' meglio la
soluzione alcoolica, se hai tempo ed una accertata resistenza del
materiale, meglio l'ipoclorito.
L'hai detto, la candeggina fa danni, soprattutto se usata molto concentrata o pura. Sulle plastiche alla lunga le ingiallisce, sui metalli è altamente ossidante, sui colori idem, e la puzza dura a lungo. Per limitare i danni sarebbe da usare alla concentrazione minima che abbia effetto su virus e batteri, ma c'è da fidarsi? E se sbagli la diluizione? A questo punto molto meglio il comune alcool denaturato. Io lo uso puro in uno spruzzino. Dopo un po' evapora senza lasciare traccia (o quasi). Se vuoi eliminare anche le tracce usa l'isopropilico o il cosiddetto "alcol buongusto"
Loading...