Discussione:
Strana cosa telefonica
(troppo vecchio per rispondere)
i***@gmail.com
2020-02-29 11:33:13 UTC
Permalink
Chiamata da cellulare a cellulare.
Dopo 3 minuti sento un bip di sottofondo e non sento più l'altra persona continuare il discorso ma risento per 5 volte le stesse parole dette prima che si interrompesse la comunicazione, come un nastro incantato.
Quindi richiamo e chi risponde è completamente un'altra persona.
Allora metto giù e richiamo e questa volta risponde la persona con cui parlavo prima.
Questa persona mi ha detto che ha sentito anche lui un bip e sentiva me in sottofondo ripetere sempre la stessa frase detta prima che la comunicazione si interrompesse, come una ripetizione.
Qualche idea su cosa sia successo?
Hippo Castano
1970-01-01 00:00:00 UTC
Permalink
Chiamata da cellulare a cellulare.Dopo 3 minuti sento un bip di sottofondo e non sento più l'altra persona continuare il discorso ma risento per 5 volte le stesse parole dette prima che si interrompesse la comunicazione, come un nastro incantato. Quindi richiamo e chi risponde è completamente un'altra persona. Allora metto giù e richiamo e questa volta risponde la persona con cui parlavo prima. Questa persona mi ha detto che ha sentito anche lui un bip e sentiva me in sottofondo ripetere sempre la stessa frase detta prima che la comunicazione si interrompesse, come una ripetizione. Qualche idea su cosa sia successo?
Interferenza degli alieni :-(
--
Infornatici del 1966. Facciamo siti che fan cagare. Contattateci.
Prezzi severi, ma giusti.


----Android NewsGroup Reader----
https://piaohong.s3-us-west-2.amazonaws.com/usenet/index.html
Paperino
2020-02-29 12:30:53 UTC
Permalink
Chiamata da cellulare a cellulare. Dopo 3 minuti sento un
bip di sottofondo e non sento più l'altra persona
continuare il discorso ma risento per 5 volte le stesse
parole dette prima che si interrompesse la comunicazione,
come un nastro incantato. Quindi richiamo e chi risponde
è completamente un'altra persona. Allora metto giù e
richiamo e questa volta risponde la persona con cui
parlavo prima. Questa persona mi ha detto che ha sentito
anche lui un bip e sentiva me in sottofondo ripetere
sempre la stessa frase detta prima che la comunicazione
si interrompesse, come una ripetizione. Qualche idea su
cosa sia successo?
Vi stavano intercettando, poi si sono accorti che eravate
le persone sbagliate :-P

Scherzi a parte, probabilmente stavano lavorando a degli
apparati di rete e hanno avuto un'interruzione, il buffering
dei dati ha fatto il resto.
Probabilmente al primo riavvio della chiamata non c'era
stato ancora un resync delle connessioni.

Bye, G.
El_Ciula
2020-02-29 15:26:24 UTC
Permalink
Post by Paperino
il buffering
dei dati ha fatto il resto.
Cioè un buffer ripresenta l'audio come una registrazione? Ma ti rendi
conto di cosa scrivi almeno...
i***@gmail.com
2020-02-29 15:50:49 UTC
Permalink
El_ciula ha detto:

Cioè un buffer ripresenta l'audio come una registrazione? Ma ti rendi
conto di cosa scrivi almeno...

Ma difatti sembra tutto strano.
Sta di fatto che in quel frangente io ho sentito la voce del mio amico dire in ripetizione quello che aveva detto poco prima del bip e che la comunicazione cadeva ed io lo stesso.
Possibile che registrino davvero tutte le chiamate?
Se no non saprei spiegare questa cosa.
sandro
2020-02-29 16:41:20 UTC
Permalink
Post by El_Ciula
Cioè un buffer ripresenta l'audio come una registrazione? Ma ti
rendi conto di cosa scrivi almeno...
Magari non chiamiamolo "buffer" nel senso propriamente tecnico ma, a
parte questo, dove sarebbe l'impossibile?
Post by El_Ciula
Ma difatti sembra tutto strano. Sta di fatto che in quel frangente io
ho sentito la voce del mio amico dire in ripetizione quello che aveva
detto poco prima del bip e che la comunicazione cadeva ed io lo
stesso. Possibile che registrino davvero tutte le chiamate? Se no non
saprei spiegare questa cosa.
Che le chiamate siano registrate, schedulate, o quant'altro sia
possibile fare, non vi sono dubbi.
Altrimenti non si capisce come si fa che, se tu ammazzi qualcuno, dopo
due mesi un magistrato riesce ad ottenere dati sulle chiamate che hai
fatto il giorno dell'omicidio e quelli attorno.

Per quel che riguarda la ripetizione della voce, dev'essere andata come
descritto: a causa di un problema di cui non immagino nemmeno la natura,
un pacchetto e' stato reiviato piu' volte, e piu' volte ti e' arrivato.



sandro
i***@gmail.com
2020-02-29 17:05:15 UTC
Permalink
Sandro ha detto:

Che le chiamate siano registrate, schedulate, o quant'altro sia
possibile fare, non vi sono dubbi.
Altrimenti non si capisce come si fa che, se tu ammazzi qualcuno, dopo
due mesi un magistrato riesce ad ottenere dati sulle chiamate che hai
fatto il giorno dell'omicidio e quelli attorno.

Per quel che riguarda la ripetizione della voce, dev'essere andata come
descritto: a causa di un problema di cui non immagino nemmeno la natura,
un pacchetto e' stato reiviato piu' volte, e piu' volte ti e' arrivato.


OK Sandro, ma è legale registrare le chiamate?
Tanto non possono essere usate come prova perché la legge parla chiaro in merito.
xte
2020-02-29 17:24:58 UTC
Permalink
Due note: i metadati (chiamata partita da, MS ovvero telefono sito in,
arrivata a, numero di origine tale, numero di destinazione tal'altro,
durata ecc) sono un conto, la voce un altro.

Considera che per quanto i codec voce "pesino poco" a registrare tutte
le conversazioni di una nazione di ci vogliono abbastanza disk array
da riempire una camera matrimoniale di medie dimensioni al giorno. Ora
certo dopo un po' li cancelli, ma fare una cittadina-datacenter solo
per aver la voce indiscriminata costa. Soggetti tipo Google, Amazon ecc
sono magari interessati, la tua compagnia telefonica ne dubito. Lei ha
meno potere, meno denaro, è "troppo locale" per potersi porre del tutto
sopra la legge ecc.

Non ho che congetture per il fenomeno descritto ma immaginare una
registrazione non è tra queste: non avrebbe dato alcun segno della
sua azione. La voce oramai son bit, non ci sono nastri magnetici che
si mettono in moto e altre cose. Il bip in linea in genere si chiama
tono di avviso e ad es. serve per chi lo abilita per esser informati
di un tentativo di chiamata in atto mentre si è in conversazione, si
può usare anche per altro ma in genere questo è il suo solo uso nella
telefonia generale...
--
usenet⇒nntp per trovarmi
Gi
2020-02-29 19:47:33 UTC
Permalink
Post by i***@gmail.com
OK Sandro, ma è legale registrare le chiamate?
Tanto non possono essere usate come prova perché la legge parla chiaro in merito.
Fermo lì! Un conto è registrare il traffico telefonico, che poi non è nel
senso che viene registrato come lo si potrebbe intendere, cioè
registrazione. Viene tenuta traccia di tutto il traffico telefonico, fisso e
mobile, e avviene in tutti i paesi.
La registrazione della conversazione non c'è se non autorizzata da un
magistrato.

Gi
i***@gmail.com
2020-02-29 20:31:25 UTC
Permalink
Gi ha detto:
Fermo lì! Un conto è registrare il traffico telefonico, che poi non è nel
senso che viene registrato come lo si potrebbe intendere, cioè
registrazione. Viene tenuta traccia di tutto il traffico telefonico, fisso e
mobile, e avviene in tutti i paesi.
La registrazione della conversazione non c'è se non autorizzata da un
magistrato.

Quello lo so di sicuro, ti devono dire che ti registrano se no la prova non vale per le persone comuni.
Successe in famiglia, un cliente registro' mio padre e volle usare la registrazione contro di lui.
Il giudice si mise a ridere e siamo stati anche rimborsati per calunnia.
Max
1970-01-01 00:00:00 UTC
Permalink
Post by i***@gmail.com
Quello lo so di sicuro, ti devono dire che ti registrano se no la prova non vale per le persone comuni.
Successe in famiglia, un cliente registro' mio padre e volle usare la registrazione contro di lui.
Il giudice si mise a ridere e siamo stati anche rimborsati per calunnia.
In che anno successe?

Ci sono fior di sentenze che affermano che è lecito registrare le
telefonate *senza avvisare l'interlocutore*, quindi quel giudice
è andato contro la legge!

Appena ho tempo, cerco le sentenze che mi ha comunicato il
servizio clienti di Altroconsumo, anni fa.

IMHO, fortunato tuo padre se l'altro non si è vendicato
pubblicando le registrazioni, dato che il giudice gli aveva fatto
capire che non provavano nulla (sapendo di mentire).


Fonte:

<https://www.laleggepertutti.it/113998_registrare-una-telefonata-e-legale>

Semmai è *l'intercettazione* che è vietata, ma nella
*registrazione* chi registra partecipa alla conversazione.


Piuttosto, mi sorgono dubbi su tuo padre. Non credo al caso.

Se lo registrano per denunciarlo, un motivo ci sarà.
--
Bernardo Rossi
2020-03-01 06:08:10 UTC
Permalink
On Sun, 1 Mar 2020 01:44:54 +0100 (GMT+01:00), Max
Post by Max
Ci sono fior di sentenze che affermano che è lecito registrare le
telefonate *senza avvisare l'interlocutore*, quindi quel giudice
è andato contro la legge!
In Italia una sentenza non fa legge, ma vale solo per quel caso
specifico.
Possono benissimo esserci 100 sentenze diverse o anche contrarie per
100 casi simili, ed ognuna varrà solo per quello.
Post by Max
Appena ho tempo, cerco le sentenze che mi ha comunicato il
servizio clienti di Altroconsumo, anni fa.
Non servirebbe a nulla, se non come curiosità.
O per far credere al malcapitato di turno che se una sentenza passata
sarebbe stata a suo favore, lo sarà sicuramente anche una futura, in
modo da poterlo spennare meglio.
--
Byebye from Verona, Italy

Bernardo Rossi
i***@gmail.com
2020-03-01 08:51:22 UTC
Permalink
MAX HA DETTO: In che anno successe?

fine anni 90,se non erro 1998
sandro
2020-03-01 11:01:01 UTC
Permalink
Gi ha detto: Fermo lì! Un conto è registrare il traffico telefonico,
che poi non è nel senso che viene registrato come lo si potrebbe
intendere, cioè registrazione. Viene tenuta traccia di tutto il
traffico telefonico, fisso e mobile, e avviene in tutti i paesi. La
registrazione della conversazione non c'è se non autorizzata da un
magistrato.
Quello lo so di sicuro, ti devono dire che ti registrano se no la
prova non vale per le persone comuni. Successe in famiglia, un
cliente registro' mio padre e volle usare la registrazione contro di
lui. Il giudice si mise a ridere e siamo stati anche rimborsati per
calunnia.
Questo e' accaduto molto probabilmente per l'intenzione fraudolenta
nell'uso delle informazioni raccolte.

Se tu registri, di tua iniziativa o per caso, un contenuto audio o
audiovideo, che testimonia un fatto doloso (ad esempio un omicidio), il
magistrato si mette a ridere, ma perche' ha in mano una prova...non
certo il contrario.
Senno' tutte le telecamere di videosorveglianza sono una spesa
tecnicamente inutile! Vengono tenute in considerazione, invece, e oggi
anche l'ANIA invita gli operatori del settore ad accettare quelle delle
dashcam, figurati. Finalmente hanno capito che servono a sbrogliare le
contese, anche a vantaggio loro, a discapito dei furbetti.

Va contestualizzato il caso, dai...non si possono mettere sullo stesso
piano le beghe condominiali come la lite col vicino che fa pisciare il
suo cane sul tuo zerbino, con fatti di grande rilevanza civile o penale.



sandro
sandro
2020-03-01 10:51:47 UTC
Permalink
Post by Gi
Post by i***@gmail.com
OK Sandro, ma è legale registrare le chiamate?
Tanto non possono essere usate come prova perché la legge parla chiaro in merito.
Fermo lì! Un conto è registrare il traffico telefonico, che poi non è
nel senso che viene registrato come lo si potrebbe intendere, cioè
registrazione. Viene tenuta traccia di tutto il traffico telefonico,
fisso e mobile, e avviene in tutti i paesi.
La registrazione della conversazione non c'è se non autorizzata da un
magistrato.
Non credo sia proprio cosi'.
Altrimenti non si capisce come sia possibile recuperare conversazioni
dal passato... ;)

Le cose devono funzionare diversamente, secondo me. Credo che venga
SEMPRE registrato tutto, o per lo meno una whitelist di utenze (ti pare
che i numeri "caldi" non siano tutti costantemente tracciati...?), e
cancellato a scadenze programmate senno' gli armadi con lo storage
avrebbero saturato tutta la superficie vivibile del pianeta.
Nel caso, un magistrato o potere equivalente, puo' richiedere
conversazioni di interesse.



sandro
Pagliotz
2020-03-01 12:52:26 UTC
Permalink
Altrimenti non si capisce come sia possibile recuperare conversazioni dal
passato... ;)
Non le recuperi, le conversazioni, infatti. Tu puoi recuperare SOLTANTO
il fatto che X ha telefonato ad Y il tale giorno, dall'ora W all'ora K.
Non cosa si siano detti. Se lo recuperano è perché:
1) uno dei due tizi in questione ha registrato la telefonata (ed un
giodice ha autorizzato l'utilizzo del contenuto della registrazione);
2) un giudice ha autorizzato una intercettazione telefonica, e di
conseguenza esiste una intercettazione registrata.
Nel caso, un magistrato o potere equivalente, puo' richiedere conversazioni
di interesse.
Beh, no. E' come ho spiegato sopra. Impariamo ad usare le parole
"intercettazione" è "registrazione di conversazione", si eviteranno
confusioni varie.
--
ATTENZIONE: se nel msg-id si vede
"***@fellatio.fun.club", sono proprio Pagliotz.
Altrimenti è un troll così coglione da volermi imitare per confondere
gli utenti...
Pagliotz
2020-03-01 12:48:07 UTC
Permalink
Post by Gi
Fermo lì! Un conto è registrare il traffico telefonico, che poi non è nel
senso che viene registrato come lo si potrebbe intendere, cioè registrazione.
Viene tenuta traccia di tutto il traffico telefonico, fisso e mobile, e
avviene in tutti i paesi.
Veramente ne sei convinto? Ma lo dici perché sei un complottista, o per
altre ragioni?
Post by Gi
La registrazione della conversazione non c'è se non autorizzata da un
magistrato.
Scusa il francesismo, ma "stocazzo". Ovviamente neppunre tu (così come
tutti gli altri che fino a qui hanno risposto) sai la differenza tra
"registrazione di telefonata/conversazione" ed "intercettazione", che è
fondamentale. Ti/vi invito ad approfondire la cosa.
Qualunque soggetto è libero di registrare tutte le telefonate (nonché
conversazioni "open air" dove è presente intervenendo) che vuole, anche
senza informare chi viene registrato. Diverso è l'utilizzo che può fare
delle registrazioni.
--
ATTENZIONE: se nel msg-id si vede
"***@fellatio.fun.club", sono proprio Pagliotz.
Altrimenti è un troll così coglione da volermi imitare per confondere
gli utenti...
sandro
2020-03-01 16:13:02 UTC
Permalink
Post by Pagliotz
Post by Gi
Fermo lì! Un conto è registrare il traffico telefonico, che poi non è
nel senso che viene registrato come lo si potrebbe intendere, cioè
registrazione. Viene tenuta traccia di tutto il traffico telefonico,
fisso e mobile, e avviene in tutti i paesi.
Veramente ne sei convinto? Ma lo dici perché sei un complottista, o per
altre ragioni?
Post by Gi
La registrazione della conversazione non c'è se non autorizzata da un
magistrato.
Scusa il francesismo, ma "stocazzo". Ovviamente neppunre tu (così come
tutti gli altri che fino a qui hanno risposto) sai la differenza tra
"registrazione di telefonata/conversazione" ed "intercettazione", che è
fondamentale. Ti/vi invito ad approfondire la cosa.
Ma giusto per curiosita', perche' sta roba non c'entra una beneamata,
col discorso.
Sticazzi, se si "intercetta" o si "registra" semplicemente...e'
questione di lana caprina, di definizioni tecniche, poco piu' che un
esercizio di grammatica.
Ben diverso e' invece sapere chi registra cosa e perche'.

Che poi, sia l'operatore, sia una istituzione, o un privato, che
differenza fa? A chi conversa premerebbe forse risolvere il suo dubbio
se e' ascoltato, tracciato, registrato, prima ancora di sapere da chi.
E la mia personale convinzione e' che, da qualche parte, qualcuno ci
lavora eccome su sto traffico.



sandro
Pagliotz
2020-03-01 16:21:03 UTC
Permalink
Post by Pagliotz
Scusa il francesismo, ma "stocazzo". Ovviamente neppunre tu (così come
tutti gli altri che fino a qui hanno risposto) sai la differenza tra
"registrazione di telefonata/conversazione" ed "intercettazione", che è
fondamentale. Ti/vi invito ad approfondire la cosa.
Ma giusto per curiosita', perche' sta roba non c'entra una beneamata, col
discorso.
Sticazzi, se si "intercetta" o si "registra" semplicemente...e' questione di
lana caprina, di definizioni tecniche, poco piu' che un esercizio di
grammatica.
Ben diverso e' invece sapere chi registra cosa e perche'.
Che poi, sia l'operatore, sia una istituzione, o un privato, che differenza
fa?
Sandro, io so che tu sei una persona intelligente, lo vedo da come
parli negli altri gruppi. Prima di andare avanti a dire cagate in
questo discorso, approfondisci la differenza tra una "registrazione di
conversazione privata" e "intercettazione". Sono due cose TOTALMENTE
differenti, come il giorno e la notte. Non è "questione di lana
caprina", come credi tu.
Dopo che hai approfondito (e mi darai ragione), continuerò volentieri
la discussione con te.
--
ATTENZIONE: se nel msg-id si vede
"***@fellatio.fun.club", sono proprio Pagliotz.
Altrimenti è un troll così coglione da volermi imitare per confondere
gli utenti...
sandro
2020-03-02 00:10:30 UTC
Permalink
Post by sandro
Post by Pagliotz
Scusa il francesismo, ma "stocazzo". Ovviamente neppunre tu (così
come tutti gli altri che fino a qui hanno risposto) sai la differenza
tra "registrazione di telefonata/conversazione" ed "intercettazione",
che è fondamentale. Ti/vi invito ad approfondire la cosa.
Ma giusto per curiosita', perche' sta roba non c'entra una beneamata,
col discorso.
Sticazzi, se si "intercetta" o si "registra" semplicemente...e'
questione di lana caprina, di definizioni tecniche, poco piu' che un
esercizio di grammatica.
Ben diverso e' invece sapere chi registra cosa e perche'.
Che poi, sia l'operatore, sia una istituzione, o un privato, che
differenza fa?
Sandro, io so che tu sei una persona intelligente, lo vedo da come parli
negli altri gruppi. Prima di andare avanti a dire cagate in questo
discorso, approfondisci la differenza tra una "registrazione di
conversazione privata" e "intercettazione". Sono due cose TOTALMENTE
differenti, come il giorno e la notte. Non è "questione di lana
caprina", come credi tu.
Dopo che hai approfondito (e mi darai ragione), continuerò volentieri la
discussione con te.
Forse non mi sono spiegato bene, tento di nuovo usando piu' parole...

Si parte da una semplice richiesta di spiegare (o tentare, di farlo) un
fenomeno tecnicamente curioso.
Dopo pochi reply, come spesso accade si deraglia... e stavolta capita di
andare a discutere (ti ricordo, sull'assist di quella che era solo una
battuta, sull'intercettazione) sul tema delle conversazioni spiate.

Ognuno spara la sua, anche io capo dei cazzari, come al solito finche'
non arrivera' qualcuno (se esiste) che ci dira' come stanno esattamente
le cose.
Ma finora non mi sembra si sia presentato e qualificato.

Quello che ti contesto nella replica, e' semplicemente una questione di
forma e non di tecnicismo: discutendo sulla possibilita' di essere
"registrato", o "intercettato", (o aggiungi tu ancora una definizione
propria), personalmente non mi interessa la condizione per la quale la
mia voce puo' finire dentro un archivio.
Ad interessarmi semmai (ma dovrei dire, incuriosirmi), e' sapere SE
succede o meno. Poi, se sono "intercettato", termine tecnico usato
propriamente in ambito forense, o se sono semplicemente "registrato" da
uno scemo con chissa' quali intenzioni, o se sono invece "profilato" dal
Grande Fratello di mountain view, che cosa mi cambia...? Sempre
"ascoltato", sono...

Ora, e qui concludo ritornando sulla cosa gia' scritta, la mia
convinzione e' che si sia in qualche modo, diffusamente "ascoltati", o
puntualmente, o a campione, o accazzo, non saprei ipotizzare con piu'
certezza.
Siamo ascoltati dai telefonini, siamo ascoltati da alexa e da google
home (per forza, senno' non funzionano...), e da quant'altro di
diavolerie tecnologiche abbiamo accettato di usare.

Tutto qui... ;)



sandro
Pagliotz
2020-03-02 07:55:34 UTC
Permalink
Post by sandro
Si parte da una semplice richiesta di spiegare (o tentare, di farlo) un
fenomeno tecnicamente curioso.
Dopo pochi reply, come spesso accade si deraglia... e stavolta capita di
andare a discutere (ti ricordo, sull'assist di quella che era solo una
battuta, sull'intercettazione) sul tema delle conversazioni spiate.
Infatti, io non sono intervenuto (non avendo le competenze tecniche)
sull'inizio del discorso, bensì solo quando sapevo di cosa si parlasse.
Post by sandro
Ognuno spara la sua, anche io capo dei cazzari, come al solito finche' non
arrivera' qualcuno (se esiste) che ci dira' come stanno esattamente le cose.
Ma finora non mi sembra si sia presentato e qualificato.
Ti sembra male. Te l'ho suggerito benissimo come funziona la cosa.
Post by sandro
Quello che ti contesto nella replica, e' semplicemente una questione di forma
e non di tecnicismo: discutendo sulla possibilita' di essere "registrato", o
"intercettato", (o aggiungi tu ancora una definizione propria), personalmente
non mi interessa la condizione per la quale la mia voce puo' finire dentro un
archivio.
Scusa, ma prima sei intervenuto invece PROPRIO su questo argomento,
confondendo quindi una "registrazione" da una "intercettazione"
Post by sandro
Ad interessarmi semmai (ma dovrei dire, incuriosirmi), e' sapere SE succede o
meno.
Temo che questa risposta non potremo mai saperla con certezza. E
chissene :-)
--
ATTENZIONE: se nel msg-id si vede
"***@fellatio.fun.club", sono proprio Pagliotz.
Altrimenti è un troll così coglione da volermi imitare per confondere
gli utenti...
sandro
2020-03-02 17:20:31 UTC
Permalink
Post by Pagliotz
Post by sandro
Quello che ti contesto nella replica, e' semplicemente una questione
di forma e non di tecnicismo: discutendo sulla possibilita' di essere
"registrato", o "intercettato", (o aggiungi tu ancora una definizione
propria), personalmente non mi interessa la condizione per la quale la
mia voce puo' finire dentro un archivio.
Scusa, ma prima sei intervenuto invece PROPRIO su questo argomento,
confondendo quindi una "registrazione" da una "intercettazione"
Probabilmente l'ho scritta male, nel senso che (per il mio personale
punto di vista), la "intercettazione" mi equivale alla "registrazione"
(tanto, tecnicamente devi "registrare" per intercettare, o no...?),
perche' poco mi cambia.

Ammesso che usiamo il termine "registrare" nello stesso senso, ossia,
per me, col significato di memorizzare un programma audio su un
supporto, perche' mi sta venendo il dubbio...
Post by Pagliotz
Post by sandro
Ad interessarmi semmai (ma dovrei dire, incuriosirmi), e' sapere SE
succede o meno.
Temo che questa risposta non potremo mai saperla con certezza. E
chissene :-)
Ma infatti!
Io parto dal presupposto che ci ascoltano...forse non altri esseri
umani, ma le macchine sicuramente.
Senno' non mi spiego perche' davanti alla mia lavatrice, un giorno, la
prima ricerca che ho avuto su gugle e' stata la legenda dei simboli per
il lavaggio...per me che cancello con cura ogni cache, ogni volta, e'
stato un trauma...



sandro
Valerio Vanni
2020-03-02 18:08:01 UTC
Permalink
On Mon, 2 Mar 2020 18:20:31 +0100, sandro
Post by sandro
Probabilmente l'ho scritta male, nel senso che (per il mio personale
punto di vista), la "intercettazione" mi equivale alla "registrazione"
(tanto, tecnicamente devi "registrare" per intercettare, o no...?),
perche' poco mi cambia.
Ammesso che usiamo il termine "registrare" nello stesso senso, ossia,
per me, col significato di memorizzare un programma audio su un
supporto, perche' mi sta venendo il dubbio...
La registrazione è fatta da una delle parti che stanno comunicando,
l'intercettazione da un terzo che controlla la comunicazione.
--
Ci sono 10 tipi di persone al mondo: quelle che capiscono il sistema binario
e quelle che non lo capiscono.
Pagliotz
2020-03-03 09:38:07 UTC
Permalink
Probabilmente l'ho scritta male, nel senso che (per il mio personale punto di
vista), la "intercettazione" mi equivale alla "registrazione" (tanto,
tecnicamente devi "registrare" per intercettare, o no...?), perche' poco mi
cambia.
Fortunatamente la legge se ne frega delle opinioni personali delle
persone...
Ammesso che usiamo il termine "registrare" nello stesso senso, ossia, per me,
col significato di memorizzare un programma audio su un supporto, perche' mi
sta venendo il dubbio...
Prima sì (ed infatti non sono intervenuto), ma con la deriva del
discorso invece non si parlava più di questo.
Senno' non mi spiego perche' davanti alla mia lavatrice, un giorno, la prima
ricerca che ho avuto su gugle e' stata la legenda dei simboli per il
lavaggio...per me che cancello con cura ogni cache, ogni volta, e' stato un
trauma...
Mi sembri un po' "ingenuo" (prendilo nel senso più ironico ed
amichevole possibile)! Un giorno ho parlato ad un mio amico di un
particolare tipo di lamette da barba, lui mi ha detto che le ha cercate
per 5 secondi su Google, e poi si è stupito che Facebook gli proponesse
da allora la pubblicità per il loro acquisto :-D
--
ATTENZIONE: se nel msg-id si vede
"***@fellatio.fun.club", sono proprio Pagliotz.
Altrimenti è un troll così coglione da volermi imitare per confondere
gli utenti...
sandro
2020-03-03 14:52:05 UTC
Permalink
Post by sandro
Senno' non mi spiego perche' davanti alla mia lavatrice, un giorno, la
prima ricerca che ho avuto su gugle e' stata la legenda dei simboli
per il lavaggio...per me che cancello con cura ogni cache, ogni volta,
e' stato un trauma...
Mi sembri un po' "ingenuo" (prendilo nel senso più ironico ed amichevole
possibile)! Un giorno ho parlato ad un mio amico di un particolare tipo
di lamette da barba, lui mi ha detto che le ha cercate per 5 secondi su
Google, e poi si è stupito che Facebook gli proponesse da allora la
pubblicità per il loro acquisto :-D
Conosco i metodi di profilazione, e normalmente toppano sempre con me,
perche' riesco ad aggirarli efficacemente, e proprio per questo, quel
caso e' stato del tutto peculiare, per qualsiasi spiegazione si tenti,
credimi.



sandro
Bowlingbpsl
2020-03-03 09:02:06 UTC
Permalink
Post by sandro
Io parto dal presupposto che ci ascoltano...forse non altri esseri
umani, ma le macchine sicuramente.
Pero' bisogna anche ricordarsi che il caso "esiste" e certe volte e' piu'
spiritoso di quanto pensiamo.
Oppure ci sono altre spiegazioni.
Post by sandro
Senno' non mi spiego perche' davanti alla mia lavatrice, un giorno, la
prima ricerca che ho avuto su gugle e' stata la legenda dei simboli
per il lavaggio...per me che cancello con cura ogni cache, ogni
volta, e' stato un trauma...
Mi fai ricordare una certa persona, sul Sacro Newsgroup, agitatissimo
perche' Amazon l'aveva "riconosciuto" e gli proponeva ricerche simili...
ma non aveva capito che cliccare su un newsreader con un link di Amazon,
apre il browser di default ed Amazon stessa ti riconosce perche' le sue
sessioni non scadono (e memorizza. Cosi' ho persino paura di cliccare su
link a caso. Anni fa circolavano su questo NG "torsi" femminili in
silicone... se ci cliccassi su oggi, non so quanto ci vorrebbe per
smettere di ricevere imbarazzanti "potresti essere interessato a...").
:-P

AL MOMENTO, non sembra essere "logico" come ricorse e tecnologia che il
telefono ti possa spiare cosi' approfonditamente.
Potrebbe esserci una spiegazione logica a chi tu non hai pensato.


Fabrizio
sandro
2020-03-03 14:47:40 UTC
Permalink
Post by Bowlingbpsl
Post by sandro
Io parto dal presupposto che ci ascoltano...forse non altri esseri
umani, ma le macchine sicuramente.
Pero' bisogna anche ricordarsi che il caso "esiste" e certe volte e' piu'
spiritoso di quanto pensiamo.
Oppure ci sono altre spiegazioni.
Post by sandro
Senno' non mi spiego perche' davanti alla mia lavatrice, un giorno, la
prima ricerca che ho avuto su gugle e' stata la legenda dei simboli
per il lavaggio...per me che cancello con cura ogni cache, ogni
volta, e' stato un trauma...
Mi fai ricordare una certa persona, sul Sacro Newsgroup, agitatissimo
perche' Amazon l'aveva "riconosciuto" e gli proponeva ricerche simili...
ma non aveva capito che cliccare su un newsreader con un link di Amazon,
apre il browser di default ed Amazon stessa ti riconosce perche' le sue
sessioni non scadono (e memorizza. Cosi' ho persino paura di cliccare su
link a caso. Anni fa circolavano su questo NG "torsi" femminili in
silicone... se ci cliccassi su oggi, non so quanto ci vorrebbe per
smettere di ricevere imbarazzanti "potresti essere interessato a...").
:-P
AL MOMENTO, non sembra essere "logico" come ricorse e tecnologia che il
telefono ti possa spiare cosi' approfonditamente.
Potrebbe esserci una spiegazione logica a chi tu non hai pensato.
Giuro che quell'evento, per ora unico nella sua dinamica, mi ha fatto
sospettare di avere le telecamere addosso.
Non avevo mai fatto ricerche su lavatrici, bucato, saponi, e
quant'altro, non stavo parlando con nessuno perche' ero solo.
Avevo solo acquistato un robo nuovo e stavo leggendo l'etichetta per il
lavagggio. Avevo perso una legenda che stampai anni addietro, avrei
voluto cercare in rete una legenda nuova da stampare.

L'unica spiegazione "complottistica" che mi sono dato, e' che l'azione
di ricerca su gugle si avvantaggi di microfono e camera dello
smartphone, cosi' come fanno le applicazioni di realta' aumentata.

Considerato che ero davanti alla lavatrice, mentre mi apprestavo a
scrivere sulla barra di ricerca "simboli bucato" (questa era
l'intenzione mia iniziale), dopo tre sole lettere battute: S, I, M, la
barra si autocompletava da se', con "simboli lavatrice".
Potrebbe essere stata usata la camera posteriore come input ausiliario,
che in quel momento era ovviamente puntata verso l'elettrodomestico.

C'e' qualcosa che mi sfugge, oppure scrivendo "SIM", ci sono milioni di
intenzioni possibili di ricerca, da poter aggiungere a quella sillaba?
Perche', completare a primo match proprio con "simboli lavatrice"...?



sandro
P/ero
1970-01-01 00:00:00 UTC
Permalink
Il 02/03/2020 08.55, Pagliotz ha scritto:

..._skipped!_
Post by sandro
Ma infatti!
Io parto dal presupposto che ci ascoltano...forse non altri esseri
umani, ma le macchine sicuramente.
Senno' non mi spiego perche' davanti alla mia lavatrice, un giorno, la
prima ricerca che ho avuto su gugle e' stata la legenda dei simboli
per il lavaggio...per me che cancello con cura ogni cache, ogni volta,
e' stato un trauma...
Non sei il solo a cui sono accadute cose strane, leggi questo thread:

https://fcku.it/it.tlc.cellulari.android/thread/4432121
Post by sandro
sandro
--
* b *
* y *
* Piero *
#v+
-panem et circenses-
#v-
sandro
2020-03-05 21:50:41 UTC
Permalink
   ..._skipped!_
Post by sandro
Ma infatti!
Io parto dal presupposto che ci ascoltano...forse non altri esseri
umani, ma le macchine sicuramente.
Senno' non mi spiego perche' davanti alla mia lavatrice, un giorno, la
prima ricerca che ho avuto su gugle e' stata la legenda dei simboli
per il lavaggio...per me che cancello con cura ogni cache, ogni volta,
e' stato un trauma...
Questa e' capitata ad un collega, pure lui abbastanza smart, sa come
funzionano le profilazioni e tutto il resto.

Stava conversando con un altro collega, di religione ebrea, di usi &
costumi della loro religione. Niente telefonini usati, solo parole, due
chiacchiere in amicizia, stop. Chiusa la'.

La sera gli arriva una mail di pubblicita', se non avesse intenzione di
fare un corso accelerato di aramaico.
Aho', ste cose te fanno pure un po' preoccupare, eh...mica un corso di
inglese, o francese, o cinese...o tie', ebraico.
No, aramaico, proprio!?



sandro
sandro
2020-03-01 10:46:41 UTC
Permalink
Post by sandro
Che le chiamate siano registrate, schedulate, o quant'altro sia
possibile fare, non vi sono dubbi.
Altrimenti non si capisce come si fa che, se tu ammazzi qualcuno, dopo
due mesi un magistrato riesce ad ottenere dati sulle chiamate che hai
fatto il giorno dell'omicidio e quelli attorno.
Per quel che riguarda la ripetizione della voce, dev'essere andata come
descritto: a causa di un problema di cui non immagino nemmeno la natura,
un pacchetto e' stato reiviato piu' volte, e piu' volte ti e' arrivato.
OK Sandro, ma è legale registrare le chiamate?
Non ne sono sicuro, ma temo che possa essere addirittura "dovuto",
farlo, da parte degli operatori...i motivi puoi ben immaginarli, e non
devi pensarli come sempre a tua sconvenienza. Lo sono per chi e'
fraudolento, non per le persone normali, che conducono un'esistenza
tranquilla e serena.
Analogamente al discorso per la videosorveglianza, ha da temere chi vuol
comportarsi male, non certo chi va a fare la spesa o portare il cane a
spasso.

Tutto questo "controllo" puo' essere considerato il prezzo da pagare per
una forma di sicurezza latente: l'informazione sta la', a disposizione,
solo nel caso che...
Non confondiamo l'abuso di un potere, con l'esercizio virtuoso di un potere.


D'altra parte, acquistare un fonino qualsiasi comporta automaticamente
tutta la serie di "sei d'accordo?" sulla raccolta di informazioni
personali (senno' il fonino praticamente non funziona), la cui
profondita' di dettagli e' disconosciuta alla quasi totalita' degli utenti.

Forse avrai gia' sentito il termine "profilazione". O non t'e' mai
capitato, di discutere o scrivere di un argomento, e di ricevere di li'
a poco una informativa su quello stesso preciso argomento?
Fatti una domanda e datti una risposta...
Post by sandro
Tanto non possono essere usate come prova perché la legge parla chiaro in merito.
Le cronache non sono d'accordo con te... ;)

Ma torno a domandarti: che ti frega se ti registrano?
Per quanto mi riguarda, sprecano solo storage, con una quantita' di
parole ad altri di nessun interesse.



sandro
v***@gmail.com
2020-03-01 12:16:31 UTC
Permalink
Post by sandro
Post by sandro
Per quel che riguarda la ripetizione della voce, dev'essere andata come
descritto: a causa di un problema di cui non immagino nemmeno la natura,
un pacchetto e' stato reiviato piu' volte, e piu' volte ti e' arrivato.
OK Sandro, ma è legale registrare le chiamate?
Non ne sono sicuro, ma temo che possa essere addirittura "dovuto",
farlo, da parte degli operatori...i motivi puoi ben immaginarli, e non
devi pensarli come sempre a tua sconvenienza.
Dovuto? A chi?
L'operatore telefonico fa il suo interesse, ovvero spende il minimo possibile per incassare un tot di soldi.

Quindi, registrare che tu hai chiamato il numero x alle ore y per 5 minuti per lui è fondamentale. Quello che dici non gli interessa, quindi non compra neanche un mega di spazio disco per registrarlo.

Un buffer di qualche secondo è già più comprensibile, ed è quello che potrebbe spiegare il fenomeno strano.
El_Ciula
2020-03-01 14:46:49 UTC
Permalink
Post by v***@gmail.com
Un buffer di qualche secondo è già più comprensibile, ed è quello che potrebbe spiegare il fenomeno strano.
Il buffer ci puo' pure stare, ma i dati quando arrivano dove devono non
lo fanno 2 volte...
Paperino
1970-01-01 00:00:00 UTC
Permalink
Post by El_Ciula
Post by v***@gmail.com
Un buffer di qualche secondo è già più comprensibile, ed è quello che potrebbe spiegare il fenomeno strano.
Il buffer ci puo' pure stare, ma i dati quando arrivano dove
devono non lo fanno 2 volte...
Se l'ACK alla ricezione di un pacchetto che incapsula un tot dei
frame del codec è fuori standard o non viene propagato correttamente,
altro che due volte... per far funzionare un certo tipo di telefono
WiFi con una centrale di altra marca, alla faccia degli standard
e della compatibilità, ho ascoltato qualche migliaio di "Pronto,
mi senti? to, mi senti? to, mi senti? to, mi senti? to, mi senti?
to, mi senti?..."
finché non abbiamo richiesto un test di interoperabilità a entrambi
i produttori. Dopo due mesi ci hanno risposto con un pdf congiunto
da 200 pagine con i corretti settaggi della
centrale, degli switch,
del WLC, degli AP e dei terminali, per non parlare delle versioni
del SW categoricamente richieste su tutta la catena.
Un singolo settaggio diverso da quella trentina e più specificati
nel documento e non funziona più niente...

Bye, G.


----Android NewsGroup Reader----
https://piaohong.s3-us-west-2.amazonaws.com/usenet/index.html
sandro
2020-03-01 16:18:36 UTC
Permalink
Post by El_Ciula
Post by v***@gmail.com
Un buffer di qualche secondo è già più comprensibile, ed è quello che
potrebbe spiegare il fenomeno strano.
Il buffer ci puo' pure stare, ma i dati quando arrivano dove devono non
lo fanno 2 volte...
Se chi trasmette e' avvisato, da chi riceve, che ha ricevuto, e che ha
pure ricevuto bene.
Altrimeni, chi trasmette ritrasmette...ritrasmette...ritrasmette...



sandro
El_Ciula
2020-03-01 19:45:47 UTC
Permalink
Post by sandro
Post by El_Ciula
Post by v***@gmail.com
Un buffer di qualche secondo è già più comprensibile, ed è quello che
potrebbe spiegare il fenomeno strano.
Il buffer ci puo' pure stare, ma i dati quando arrivano dove devono
non lo fanno 2 volte...
Se chi trasmette e' avvisato, da chi riceve, che ha ricevuto, e che ha
pure ricevuto bene.
Altrimeni, chi trasmette ritrasmette...ritrasmette...ritrasmette...
sandro
Queste sono le basi della comunicazione dati, ma quello che intendevo io
è che un "pacchetto" è nemmeno una porzione di secondo di audio, quindi
tutto quello che sostenete non ha alcun senso...
Valerio Vanni
2020-03-01 20:13:49 UTC
Permalink
Post by El_Ciula
Post by sandro
Se chi trasmette e' avvisato, da chi riceve, che ha ricevuto, e che ha
pure ricevuto bene.
Altrimeni, chi trasmette ritrasmette...ritrasmette...ritrasmette...
Queste sono le basi della comunicazione dati, ma quello che intendevo io
è che un "pacchetto" è nemmeno una porzione di secondo di audio, quindi
tutto quello che sostenete non ha alcun senso...
Si sta parlando di un buffer. La lunghezza di questo non è
necessariamente limitata a una frazione di secondo.

E la ritrasmissione potrebbe avvenire su tutto il blocco.
--
Ci sono 10 tipi di persone al mondo: quelle che capiscono il sistema binario
e quelle che non lo capiscono.
uniposta
2020-03-01 20:18:43 UTC
Permalink
21:18 dom01mar2020
°.
https://groups.google.com/forum/#!topic/it.hobby.fai-da-te/i3gX01uAa34
https://groups.google.com/forum/#!forum/it.hobby.fai-da-te
_-
- Non son sicuro, ma prova a cercare "buffer di playout"
-_
uniposta
2020-03-01 20:28:38 UTC
Permalink
21:28 dom01mar2020
°.
https://groups.google.com/forum/#!topic/it.hobby.fai-da-te/i3gX01uAa34
https://groups.google.com/forum/#!forum/it.hobby.fai-da-te
_-
21:18 dom01mar2020 [...]
Non son sicuro, ma prova a cercare "buffer di playout"
^^
* un buffer di playout memorizza molti pacchetti,
per poter ricostruire sequenze spezzate:
//
https://it.wikipedia.org/wiki/Voice_over_IP
\\
Gli svantaggi [...]
Il problema di fondo della tecnologia VoIP è la corretta ricostruzione
dei pacchetti di dati ricevuti, tenuto conto del fatto che durante
la trasmissione può cambiare la sequenza dei pacchetti e che
alcuni pacchetti possono aver subito perdite o danneggiamenti
delle informazioni contenute, e assicurare così che lo stream audio
(flusso audio) mantenga la corretta coerenza temporale. Altro
importante problema è mantenere il tempo di latenza dei pacchetti
sufficientemente basso, in modo che l'utente non debba aspettare
troppo tempo prima di ricevere le risposte durante le conversazioni.

A questi problemi di ritardo e soprattutto variabilità di ritardo e
la conseguente necessaria elaborazione per il riordino dei pacchetti
si ovvia utilizzando il protocollo MPLS, che instaura connessioni
nella rete di trasporto grazie alla commutazione per etichetta,
e all'utilizzo di meccanismi di equalizzazione del ritardo
tramite cosiddetti buffer di playout. [...]
-_
sandro
2020-03-02 00:29:19 UTC
Permalink
Post by El_Ciula
Post by sandro
Post by El_Ciula
Post by v***@gmail.com
Un buffer di qualche secondo è già più comprensibile, ed è quello
che potrebbe spiegare il fenomeno strano.
Il buffer ci puo' pure stare, ma i dati quando arrivano dove devono
non lo fanno 2 volte...
Se chi trasmette e' avvisato, da chi riceve, che ha ricevuto, e che ha
pure ricevuto bene.
Altrimeni, chi trasmette ritrasmette...ritrasmette...ritrasmette...
sandro
Queste sono le basi della comunicazione dati, ma quello che intendevo io
è che un "pacchetto" è nemmeno una porzione di secondo di audio, quindi
tutto quello che sostenete non ha alcun senso...
Le memorie ormai costano poco...il protocollo puo' anche prevedere la
ritrasmissione di un "pacchetto di pacchetti", mica solo la word secca
di quell'istante.
Eppoi bisogna vedere a che livello si e' generato il loop.

Illazione:
Non so come funziona esattamente la telefonia mobile, ma mi posso
aspettare che vi siano dei punti di sincronismo dei segnali (come in
ogni ambiente audio digitale) e, viste le distanze che si possono
coprire, potrebbero esserci buffer anche di dimensioni considerevoli, da
permettere il resync di audio che potrebbero accumulare lag impegnativi,
che altrimenti incasinerebbero una conversazione.

Tieni conto che due utenti che non condividono la stessa cella sono
completamente alieni uno all'altro, e non possono nemmeno immaginare
quando uno inizia a parlare, quanto tempo passa perche' il remoto inizi
a sentire...tutta la tecnologia che sta in mezzo e' impegnata a far si
che la conversazione sia agevole, non che segua regole a noi simpatiche.


Un esempio che non e' in tema, ma puo' dare l'idea di quanto il "tempo"
sia "elastico" in queste applicazioni, accade nei collegamenti
audiovideo leggeri, in televisione.
In quella condizione, il segnale audiovideo di ripresa viene trasmesso
in studio da un codec IP tramite un sistema LTE, mentre l'audio di
ritorno al remoto viaggia via direttamente via UMTS.
I due trasporti viaggiano a velocita' molto diverse, e chi sta a casa a
guardare il TV vede la solita scena: un conduttore fare una domanda, e
un ospite remoto rispondere dopo 4sec. Nella realta' fisica, quello
risponde subito, ma a noi arriva dopo quel tempo.
Se il conduttore non capisce due spiccioli di fisica, dopo pochi istanti
si parlano addosso come non farebbero due CB idioti.



sandro
Bowlingbpsl
2020-03-03 08:46:30 UTC
Permalink
domanda, e un ospite remoto rispondere dopo 4sec. Nella realta'
fisica, quello risponde subito, ma a noi arriva dopo quel tempo.
Se il conduttore non capisce due spiccioli di fisica, dopo pochi
istanti si parlano addosso come non farebbero due CB idioti.
Per fortuna in questo momento sono da solo.
Il pensiero delle volte che e' successo in TV e dei CB idioti che ho
sentito in passato...


Fabrizio :-P
El_Ciula
2020-03-01 14:40:59 UTC
Permalink
Post by sandro
Che le chiamate siano registrate, schedulate, o quant'altro sia
possibile fare, non vi sono dubbi.
Altrimenti non si capisce come si fa che, se tu ammazzi qualcuno, dopo
due mesi un magistrato riesce ad ottenere dati sulle chiamate che hai
fatto il giorno dell'omicidio e quelli attorno.
Vengono registrati i dati del chiamante ricevente cella/e ora etc. ma
non l'audio di certo perchè ci vorrebbe una memoria abissale per farlo e
sarebbe oltre che vietato un nonsense, si registra solo se la procura da
l'ok.
Post by sandro
Per quel che riguarda la ripetizione della voce, dev'essere andata come
descritto: a causa di un problema di cui non immagino nemmeno la natura,
un pacchetto e' stato reiviato piu' volte, e piu' volte ti e' arrivato.
Impossibile.
Post by sandro
sandro
Michele_esse
2020-03-01 21:43:33 UTC
Permalink
Post by El_Ciula
Vengono registrati i dati del chiamante ricevente cella/e ora etc. ma
non l'audio di certo perchè ci vorrebbe una memoria abissale per farlo e
sarebbe oltre che vietato un nonsense, si registra solo se la procura da
l'ok.
Ma registrare l'audio di una telefonata digitale, con una ampiezza di
frequenza così ristretta ed una compressione elevata, non credo occupi
molto spazio....

Io credo che i gestori telefonici siano obbligati per legge a tenere per
un certo periodo le comunicazioni, e secondo me audio compreso, perchè
potrebbero sempre essere utili...
--
Ciao
Michele
d***@gmail.com
2020-03-01 22:16:26 UTC
Permalink
Post by Michele_esse
Post by El_Ciula
Vengono registrati i dati del chiamante ricevente cella/e ora etc. ma
non l'audio di certo perchè ci vorrebbe una memoria abissale per farlo e
sarebbe oltre che vietato un nonsense, si registra solo se la procura da
l'ok.
Ma registrare l'audio di una telefonata digitale, con una ampiezza di
frequenza così ristretta ed una compressione elevata, non credo occupi
molto spazio....
Io credo che i gestori telefonici siano obbligati per legge a tenere per
un certo periodo le comunicazioni, e secondo me audio compreso, perchè
potrebbero sempre essere utili...
--
Ciao
Michele
facciamo un conto a spanne larghe
un ora al giorno di conversazione telefonica per persona
2 KB al secondo di dati
30 milioni di coppie di persone interlocutrici in italia
3600 sec x 2 KB x 30.000.000 = 216 TB

facciamo 50€/TB tutto compreso = circa 11.000€/giorno
= circa 40.000.000€ all'anno. Se lo possono permettere tranquillamente.
Considerato che lo stato paga cifre mostruose alle società
telefoniche per fare intercettazioni, direi che per loro
è anche un bel business.
Paperino
1970-01-01 00:00:00 UTC
Permalink
Post by Michele_esse
registrare l'audio di una telefonata digitale, con una ampiezza
di frequenza così ristretta ed una compressione elevata,
non credo occupi molto spazio....
Io credo che i gestori telefonici siano obbligati per legge a
tenere per un certo periodo le comunicazioni, e secondo me
audio compreso, perchè potrebbero sempre essere utili...
Tecnicamente sì, sarebbe possibile per gli operatori telefonici
conservare anche l'audio.
Servirebbe una quantità notevole, diciamo anche enorme, ma
non impossibile, di storage.

Legalmente, assolutamente no, tranne che su richiesta
dell'autorità giudiziaria.
Altrettanto per il contenuto dei messaggi.
Sono invece tenuti a conservare i log - non solo delle chiamate,
ma anche degli SMS e perfino degli agganci e sganci da
una cella all'altra della rete, con la massima precisione
possibile tecnicamente.
(Addirittura si dovrebbe fare all'interno di una rete WiFi privata,
se permette l'accesso all'esterno. Così a occhio, credo di essere
uno dei quattro gatti in Italia che ha
messo su una soluzione del
genere funzionante in una rete non militare.)

Se anche un operatore volesse tenere le registrazioni audio per
conto suo assumendosene la responsabilità, la cosa verrebbe
sicuramente fuori. E il garante gli farebbe *UN CULO COSI`*, e
chiedo scusa per il francese.

La registrazione ad uso privato di una conversazione personale
invece è legalmente permessa, come già detto nel corso del thread.

Bye, G.


----Android NewsGroup Reader----
https://piaohong.s3-us-west-2.amazonaws.com/usenet/index.html
LAB
2020-03-01 15:43:02 UTC
Permalink
Post by sandro
Per quel che riguarda la ripetizione della voce, dev'essere andata come
descritto: a causa di un problema di cui non immagino nemmeno la natura,
un pacchetto e' stato reiviato piu' volte, e piu' volte ti e' arrivato.
Evidentemente non tornava indietro una conferma del recapito del
pacchetto, perciò la centrale continuava a inviarlo.
sandro
2020-03-01 16:19:44 UTC
Permalink
Post by LAB
Post by sandro
Per quel che riguarda la ripetizione della voce, dev'essere andata
come descritto: a causa di un problema di cui non immagino nemmeno la
natura, un pacchetto e' stato reiviato piu' volte, e piu' volte ti e'
arrivato.
Evidentemente non tornava indietro una conferma del recapito del
pacchetto, perciò la centrale continuava a inviarlo.
Forse avrai piu' fortuna, prova a spiegarlo tu a quell'altro, perche' in
due ancora non ci riusciamo.



sandro
El_Ciula
2020-03-01 20:01:42 UTC
Permalink
Post by sandro
Post by LAB
Post by sandro
Per quel che riguarda la ripetizione della voce, dev'essere andata
come descritto: a causa di un problema di cui non immagino nemmeno la
natura, un pacchetto e' stato reiviato piu' volte, e piu' volte ti e'
arrivato.
Evidentemente non tornava indietro una conferma del recapito del
pacchetto, perciò la centrale continuava a inviarlo.
Forse avrai piu' fortuna, prova a spiegarlo tu a quell'altro, perche' in
due ancora non ci riusciamo.
sandro
Potete spiegarlo quante volte volete, ma ripeto che il "pacchetto" è una
porzione di secondo di una comunicazione verbale, non un pezzo di dialogo.
Paperino
1970-01-01 00:00:00 UTC
Permalink
Post by El_Ciula
Potete spiegarlo quante volte volete, ma ripeto che il "pacchetto"
è una porzione di secondo di una comunicazione verbale, non un
pezzo di dialogo.
"Marty, non stai pensando quadridimensionalmente!" (cit.)

Tu stai pensando ai frame audio. Un pacchetto teoricamente
può inglobare anche centinaia di frame, in condizioni opportune...
e sì: sono quelle sbagliate. Shit happens.

Devi vedere come e quante volte un determinato frame viene
spezzato, rimontato, incapsulato, trasmesso, rimbalzato,
compresso e decompresso, bufferizzato, convertito... se tutti
gli anelli della catena gestiscono il QoS, e in che modo, se la loro
priorità segue lo stesso standard (hint: no. In più ci sono dei
bug che gridano vendetta sui router di entrambi i più grossi
produttori mondiali), e se c'è un rallentamento, e... 'na fottuta
marea di altre cose che possono andare in merda, e spesso
lo fanno. A tutti i livelli dello stack ISO/OSI.

Bye, G.


----Android NewsGroup Reader----
https://piaohong.s3-us-west-2.amazonaws.com/usenet/index.html
Paperino
1970-01-01 00:00:00 UTC
Permalink
Post by El_Ciula
il buffering dei dati ha fatto il resto.
Cioè un buffer ripresenta l'audio come una registrazione?
Ma ti rendi conto di cosa scrivi almeno...
Ciula, lavoro con protocolli di rete, compresi quelli di telefonia,
da svariati annetti.
Sì, penso di rendermene conto.

Bye, G.


----Android NewsGroup Reader----
https://piaohong.s3-us-west-2.amazonaws.com/usenet/index.html
El_Ciula
2020-03-01 14:45:52 UTC
Permalink
Post by Paperino
Post by El_Ciula
il buffering dei dati ha fatto il resto.
Cioè un buffer ripresenta l'audio come una registrazione?
Ma ti rendi conto di cosa scrivi almeno...
Ciula, lavoro con protocolli di rete, compresi quelli di telefonia,
da svariati annetti.
Sì, penso di rendermene conto.
Mah...
uniposta
2020-03-01 16:20:06 UTC
Permalink
17:20 dom01mar2020
°.
https://groups.google.com/forum/#!topic/it.hobby.fai-da-te/i3gX01uAa34
https://groups.google.com/forum/#!forum/it.hobby.fai-da-te
_-
- Mi sembra d'aver capito che, da un po' di anni, a causa del
grande aumento di traffico da un lato, e dell'aumento di possibilità
tecnologiche dall'altro, abbiano trovato conveniente memorizzare
spezzoni di serie di dati di una certa lunghezza, invece di limitarsi
al momento di segnale in tempo reale come in passato, così da poter
differire nel tempo questi pacchetti, che vengon tenuti lì un po',
e poi inviati nel momento di traffico più conveniente. - Quindi per
un qualche guasto la cosa si è interrotta ma è rimasta la memoria
di quello spezzone, che è stata riavviata più volte prima di
interrompersi. - E a causa di problemi analoghi anche lo scambio di
utenti, quando il registro impazzito non era stato ancora aggiornato
=
- P.s. - Succede anche sulla rete fissa, non solo cellulari
-_
Sergio Rossi
2020-03-01 16:30:27 UTC
Permalink
 17:20 dom01mar2020
Grazie per aver raccolto (quasi del tutto) i consigli su come si scrive
un post su usenet. Ti manca solo riportare almeno una frase del post a
cui fai riferimento nella risposta.
uniposta
2020-03-01 16:48:05 UTC
Permalink
17:48 dom01mar2020
°.
https://groups.google.com/forum/#!topic/it.hobby.fai-da-te/i3gX01uAa34
https://groups.google.com/forum/#!forum/it.hobby.fai-da-te
_-
- Dom 01 Mar 2020, 17:30,
Sergio Rossi <sergio.rossi*gmail,com> ha scritto:
=
Post by Sergio Rossi
Post by uniposta
17:20 dom01mar2020
Grazie per aver raccolto (quasi del tutto) i
consigli su come si scrive un post su usenet.
^^
* Riduco all'essenziale solo perché ho problemi d'archivio
arretrati da molti mesi, dopo di che riprenderò con le cose lunghe,
solo che saranno quelle nuove e non quelle degli anni scorsi.
- Nel frattempo, riecco l'avviso:
_-
\\
/> boa di supporto per corollario informativo (gio12dic2019) ia
https://groups.google.com/forum/#!topic/it.aiuto/uihn-iNrU1E
=
_-
Post by Sergio Rossi
Ti manca solo riportare almeno una frase del
post a cui fai riferimento nella risposta.
^^
* Era già stato citato varie volte da altri, e inoltre
avevo messo il link google. - Adesso invece quoto te, ma...
quoto le parole di una testa dicazzo, e quindi a che pro?...
=
..Comunque, nel frattempo, prova a venire a
fare limbecille sulla mia pagina di facebook
-_
Sergio Rossi
2020-03-01 17:01:05 UTC
Permalink
 17:48 dom01mar2020
Ritiro subito tutto quello che ho detto.
 ..Comunque, nel frattempo, prova a venire a
 fare limbecille sulla mia pagina di facebook
Sei così cretino da pensare che io venga su FB a farti pasare come
cretino? Basti qua.
uniposta
2020-03-01 17:09:42 UTC
Permalink
18:09 dom01mar2020
°.
https://groups.google.com/forum/#!topic/it.hobby.fai-da-te/i3gX01uAa34
https://groups.google.com/forum/#!forum/it.hobby.fai-da-te
_-
- Dom 01 Mar 2020, 18:01,
Sergio Rossi <sergio.rossi*gmail,com> ha scritto:
=
Post by Sergio Rossi
Post by uniposta
17:48 dom01mar2020
Ritiro subito tutto quello che ho detto.
^^
* E non hai ancora visto niente. Vedrai che giostre di
segnetti e corollari, quando riprenderò come si deve
=
_-
Post by Sergio Rossi
Post by uniposta
..Comunque, nel frattempo, prova a venire a
fare limbecille sulla mia pagina di facebook
Sei così cretino da pensare che io venga
su FB a farti pasare come cretino? Basti qua.
^^
* ..Ma no, ma no, che non è quello il motivo. - E' solo che lì
rischi, a ogni stronzatina che invii, che l'utente a cui rompi
icoglioni ti faccia sparire, o ti renda inaccessibile la pagina.
- Però io potrei sorprenderti e lasciarti fare, e così chi passa di
lì a leggere vedrebbe il demente minorato che fa eco ai miei post
-_
uniposta
2020-03-01 19:27:14 UTC
Permalink
20:27 dom01mar2020
°.
https://groups.google.com/forum/#!topic/it.hobby.fai-da-te/i3gX01uAa34
https://groups.google.com/forum/#!forum/it.hobby.fai-da-te
_-
..uh, aspetta, i due minuti di campana musicale delle 19:30...
con l'avemaria di bach-gounod suonata tipo arpa e viola
dall'impianto audio dei salesiani... mi ha fatto ricordare
questo messaggio di baby k... dedicato al bulletto o all'hater
ma in generale dovrebbe valere anche per un tenerino come te
-_
// -=> nota: l'audio potrebbe essere su mute <=-
https://www.facebook.com/watch/?v=2660169980705375
https://www.facebook.com/babykmusic/videos/2660169980705375/
\\
..siiiiii, abbracciamoci...
hai bisogno di coccole, povero piccolino
_-
-_^ Ave Maria (8'00")

:: Juancitoamericano ::
https://www.youtube.com/user/Juancitoamericano/videos
https://www.youtube.com/channel/UCLTZHKDjlCI-QYC2s4zVhCQ
-_
_- ..e poi basta, non mi ricordo altro
\\
_-
-_^ ma almeno mi ricordassi gio21giu2018 (video di due secondi)
(0'02") (no audio)

:: uniposta ::
https://www.youtube.com/user/uniposta/videos
-_
Gennaro
2020-03-01 16:20:14 UTC
Permalink
Post by i***@gmail.com
Chiamata da cellulare a cellulare.
Dopo 3 minuti sento un bip di sottofondo e non sento più l'altra persona continuare il discorso ma risento per 5 volte le stesse parole dette prima che si interrompesse la comunicazione, come un nastro incantato.
Quindi richiamo e chi risponde è completamente un'altra persona.
Allora metto giù e richiamo e questa volta risponde la persona con cui parlavo prima.
Questa persona mi ha detto che ha sentito anche lui un bip e sentiva me in sottofondo ripetere sempre la stessa frase detta prima che la comunicazione si interrompesse, come una ripetizione.
Qualche idea su cosa sia successo?
Mi ricorda il famoso bug di Matrix... :-)))
Roberto Deboni DMIsr
2020-03-06 01:37:16 UTC
Permalink
Post by i***@gmail.com
Chiamata da cellulare a cellulare.
Dopo 3 minuti sento un bip di sottofondo e non sento più l'altra persona continuare il discorso ma risento per 5 volte le stesse parole dette prima che si interrompesse la comunicazione, come un nastro incantato.
Quindi richiamo e chi risponde è completamente un'altra persona.
Allora metto giù e richiamo e questa volta risponde la persona con cui parlavo prima.
Questa persona mi ha detto che ha sentito anche lui un bip e sentiva me in sottofondo ripetere sempre la stessa frase detta prima che la comunicazione si interrompesse, come una ripetizione.
Qualche idea su cosa sia successo?
Anch'io ho notato pasticci. Il 4 marzo, per piu' volte il cellulare si
e' messo a squillare un paio di volte, senza pero' che fosse segnalato
l'arrivo di un SMS oppure di una telefonata.

Passano alcune ore e poi squilla, ma questa volta appare un numero
come di una telefonata in arrivo, faccio per rispondere ma la
telefonata cade prima. Cosa c'e' di strano ? Il prefisso del numero:
0780

Non vorrei sbagliarmi, ma non mi pare che esista.

L'operatore del servizio mobile e' Vodafone. Il suo ?
i***@gmail.com
2020-03-06 06:32:02 UTC
Permalink
Roberto de boni dice:
L'operatore del servizio mobile e' Vodafone. Il suo ?

Operatore estero o2
Bowlingbpsl
2020-03-07 12:57:14 UTC
Permalink
Post by i***@gmail.com
Chiamata da cellulare a cellulare.
Dopo 3 minuti sento un bip di sottofondo e non sento più l'altra
Buffering a parte, una volta mi e' successa una cosa strana.
Durante una conversazione, ho sentito tre bip brevi ed uno lungo... e poi
di colpo mi sono trovato a parlare con un'altra persona (che conoscevo e
mi ha detto che aveva soltanto chiamato). Una volta mi sono trovato in una
conversazione a tre.
Successo piu' volte, chiamato piu' volte l'assistenza... finche'
finalmente un operatore intelligente, ha detto "guardi che quello e'
l'avviso di chiamata!"
Ed era vero: si era attivato cinofallicamente l'avviso di chiamata ed
aveva pure comportamenti strambi.
Disattivato, non e' piu' successo.


Fabrizio
i***@gmail.com
2020-03-07 23:10:48 UTC
Permalink
Bowling ha detto:

Buffering a parte, una volta mi e' successa una cosa strana.
Durante una conversazione, ho sentito tre bip brevi ed uno lungo... e poi
di colpo mi sono trovato a parlare con un'altra persona (che conoscevo e
mi ha detto che aveva soltanto chiamato). Una volta mi sono trovato in una
conversazione a tre.
Successo piu' volte, chiamato piu' volte l'assistenza... finche'
finalmente un operatore intelligente, ha detto "guardi che quello e'
l'avviso di chiamata!"
Ed era vero: si era attivato cinofallicamente l'avviso di chiamata ed
aveva pure comportamenti strambi.
Disattivato, non e' piu' successo.


Nessun inoltro, avviso o sarcazzo di chiamata attivato sul mio o sull'altro telefono.
Mai sentito la voce di qualcun altro solo e sempre la voce dell'altro ripetuta come se fosse registrata o viceversa.
Successo ancora 2 volte negli ultimi 15 giorni.

Continua a leggere su narkive:
Loading...